Salvezza ASD Roccella: Il Comunicato Stampa del Presidente Maurizio Misiti

La spiaggia di Roccella Jonica conquista la 16° Bandiera Blu e si conferma tra le più belle d’Italia.
maggio 7, 2018
Iscrizioni aperte per il Corteo Storico Carafa
maggio 11, 2018

Cosa può darti più grande soddisfazione che dare il meglio di te per la tua comunità. E’ una sensazione esaltante che regala un senso di benessere inspiegabile. Un anno di completa dedizione, un anno di soddisfazioni e di amarezze hanno scandito questa mia avventura con l’ASD ROCCELLA CALCIO. Un anno che nessuno potrà mai ripagare, neanche un profitto inaspettato. Peppe Franco ed  Ettore Squillace, persone di irreprensibile profilo umano e professionale, hanno contribuito a rendere ancor più esuberante e stellare questa vittoria. Perché questa è una vittoria, da qualsiasi angolazione si guardi e in qualsiasi  altro modo si interpreti, altro non può essere che una vittoria. Io che non sono specializzato nelle citazioni, faccio mia un’affermazione che mio figlio mi ha detto:“ Se un uomo non si batte per le proprie idee fino in fondo, o non sono buone le idee o non è buono l’uomo che le sostiene”. Non so neanche chi l’ abbia mai pronunciate e poco mi interessa , ma rispecchiano in modo totalizzante il mio modesto ma fermo sostegno alla causa dell’ ASD ROCCELLA. Tutto ciò che andava fatto è stato fatto, tutto ciò che andava detto è stato detto e tutto ciò che andava dimostrato è stato dimostrato. Ognuno di noi ha un percorso di vita che può decidere di arricchire o meno, ognuno di noi sceglie le sue sfide, ognuno di noi è libero di rendere la propria disponibilità alla causa che considera più giusta , ma quando il suo operato lo spende per la sua comunità ogni gesto a mio giudizio rimane impagabile. Questo mi è stato insegnato e questo ho tentato di praticare. Il domani è di tutti e noi questa permanenza in D la regaliamo ai roccellesi, specie a coloro che hanno titubato e criticato con sana convinzione, a quelli più diffidenti, più recalcitranti, anche ai  più ostili, i quali non possono che ricredersi.

NOI VOLEVAMO QUESTA VITTORIA, E L’ABBIAMO OTTENUTA  PERCHÉ’ NOI SIAMO IL ROCCELLA.

GRAZIE A TUTTI INDISTINTAMENTE

ARRIVEDERCI A PRESTO

MAURIZIO MISITI  

UFFICIO STAMPA ASD ROCCELLA 1935