Emergenza idrica nel territorio di Roccella Ionica: COMUNICATO n.3 del 22 luglio 2018 ore 10.30

Emergenza idrica nel territorio di Roccella: COMUNICATO N. 2 del 21.07.2018 ore 19.30.
luglio 21, 2018
Emergenza idrica nel territorio di Roccella Ionica: COMUNICATO n.4 del 22 luglio 2018 ore 18.15
luglio 22, 2018

A partire dalle ore 7.00 di questa mattina si è riunita l’unità di crisi costituita per affrontare l’emergenza idrica nel Comune di Roccella Jonica.

Si comunica ai cittadini che durante tutta la notte è stato effettuato il monitoraggio della risorsa idrica in ingresso al serbatoio comunale, registrando un apporto maggiore.

Contemporaneamente è iniziata l’attività di attento monitoraggio mediante telecontrollo della rete al fine di garantire una corretta distribuzione della risorsa, mentre si provvede al ripristino dei livelli della scorta presso il serbatoio comunale di via Serrone.

A partire dalle prime ore della mattinata è stata effettuata una manovra che ha consentito, sia pur per un breve periodo, di alleviare la situazione di emergenza nelle zone che nei giorni scorsi hanno avuto problemi di approvvigionamento.

In questi minuti nelle stesse zone del paese, via Vittorio Emanuele, della Libertà, Zirgone, Corrado Alvaro, Nanni, Giovanni XXIII, XXV Aprile ed altre, che nei giorni scorsi non sono state approvvigionate, un’autobotte ha iniziato il servizio di distribuzione di acqua ad uso sanitario.

A partire dalle ore 15.00 di oggi 22 luglio 2018 presso il cortile delle Scuole elementari di via XXV Aprile sarà avviata una distribuzione gratuita di acqua minerale per tutte le famiglie del paese.

Non appena disponibile e servita di acqua, anche l’utenza della Casa dell’Acqua di via Vittorio Emanuele sarà utilizzabile gratuitamente per i cittadini.

L’Amministrazione Comunale ha deciso di costituire un apposito gruppo di lavoro coordinato dall’Assessore ai Servizi Sociali, Alessandra Cianflone, che avrà il compito di seguire lo svolgimento del Campo Estivo dell’Unitalsi presso i locali dell’Oratorio, che saranno dotati di un apposito serbatoio che consentirà di affrontare l’emergenza idrica senza problemi.
A partire dalle ore 7.00 di questa mattina si è riunita l’unità di crisi costituita per affrontare l’emergenza idrica nel Comune di Roccella Jonica.

Si comunica ai cittadini che durante tutta la notte è stato effettuato il monitoraggio della risorsa idrica in ingresso al serbatoio comunale, registrando un apporto maggiore.

Contemporaneamente è iniziata l’attività di attento monitoraggio mediante telecontrollo della rete al fine di garantire una corretta distribuzione della risorsa, mentre si provvede al ripristino dei livelli della scorta presso il serbatoio comunale di via Serrone.

A partire dalle prime ore della mattinata è stata effettuata una manovra che ha consentito, sia pur per un breve periodo, di alleviare la situazione di emergenza nelle zone che nei giorni scorsi hanno avuto problemi di approvvigionamento.

In questi minuti nelle stesse zone del paese, via Vittorio Emanuele, della Libertà, Zirgone, Corrado Alvaro, Nanni, Giovanni XXIII, XXV Aprile ed altre, che nei giorni scorsi non sono state approvvigionate, un’autobotte ha iniziato il servizio di distribuzione di acqua ad uso sanitario.

A partire dalle ore 15.00 di oggi 22 luglio 2018 presso il cortile delle Scuole elementari di via XXV Aprile sarà avviata una distribuzione gratuita di acqua minerale per tutte le famiglie del paese.

Non appena disponibile e servita di acqua, anche l’utenza della Casa dell’Acqua di via Vittorio Emanuele sarà utilizzabile gratuitamente per i cittadini.

L’Amministrazione Comunale ha deciso di costituire un apposito gruppo di lavoro coordinato dall’Assessore ai Servizi Sociali, Alessandra Cianflone, che avrà il compito di seguire lo svolgimento del Campo Estivo dell’Unitalsi presso i locali dell’Oratorio, che saranno dotati di un apposito serbatoio che consentirà di affrontare l’emergenza idrica senza problemi.

Prosegue il monitoraggio della situazione sulla quale si provvederà a tenere informata la popolazione.

Ringraziamo i cittadini per la collaborazione e la pazienza dimostrata in queste ore.

L’Amministrazione Comunale

Prosegue il monitoraggio della situazione sulla quale si provvederà a tenere informata la popolazione.

Ringraziamo i cittadini per la collaborazione e la pazienza dimostrata in queste ore.

L’Amministrazione Comunale