Un gruppo di ragazzi di Roccella ha partecipato al progetto “2018 Obiettivo giovani”

Rosarno – 365 Roccella 5-4
ottobre 14, 2018
1° Concorso – Mostra “Natale al Castello più… – Presepi artistici”
ottobre 15, 2018

Un gruppo di ragazzi di Roccella ha partecipato al progetto “2018 Obiettivo giovani”.

I ragazzi di età compresa tra i 16 e 22 anni, si sono ritrovati in Trentino assieme a coetani di Arco (TN) e altri provenienti da Schotten (Germania) e Crosne (Francia) per prendere parte al progetto voluto dal Comitato gemellaggi di Arco presieduto da Lino Rosá e compartecipato dal Comitato gemellaggi di Roccella Jonica che ha “sponsorizzato” l’iniziativa partecipando alle spese organizzative.
Il progetto si è sviluppato in territorio di Arco(TN) ed ha visto i ragazzi impegnati per 5 giorni in incontri, gite, escursioni, visite guidate nel pieno spirito del “gemellaggio” al fine di costruire un legame simbolico che porti a sviluppare relazioni culturali che coinvolgono sopratutto i giovani.
I giovani roccellesi che hanno partecipato al progetto sono stati reclutati attraverso la proficua collaborazione tra il Comitato gemellaggi e l’Oratorio parrocchiale.
“Sono stati 5 giorni intensi quelli che hanno vissuto i nostri ragazzi e che hanno permesso loro di vivevere a contatto con la natura e gli splendidi paesaggi trentini socializzando e facendo amicizia con giovani di altre nazioni europee. Sono ritornati a Roccella, carichi di entusiasmo e di soddisfazione per la splendida iniziativa.
Abbiamo voluto investire nel progetto di Arco affinché, come città facente parte del circuito europeo delle “Città amiche o gemellate”,  si possa rilanciare la partecipazione dei giovani nel percorso dei gemellaggi che vedono attualmente, uno scarso entusiasmo partecipativo da parte del mondo giovanile.
L’augurio è che questo primo passo ci consenta di avvicinare i giovani alla nostra Associazione ed al mondo dei gemellaggi.  “
Pietro Commisso
(Presidente Comitato Gemellaggi Roccella Ionica )