Per un mese intero Roccella sarà un gigantesco villaggio di Natale

Festa dell’Albero 2018 al Liceo Mazzone di Roccella
dicembre 2, 2018
Jova Beach Party a Roccella il 10 Agosto 2019!
dicembre 6, 2018

L’Assessorato al Turismo del Comune di Roccella Ionica, guidato dalla consigliera delegata Carmen Ingrati, fulcro delle innumerevoli sinergie strette con associazioni, comitati festa, cittadini e operatori turistici e commerciali, ha organizzato dal 7 dicembre 2018 al 7 gennaio 2019  la manifestazione “Natale al Castello più”, un grande “evento contenitore” che offrirà giorno per giorno, nell’arco di un mese e in aree distinte di Roccella, tante e variegate proposte pensate per far vivere al meglio, a  cittadini e visitatori di tutte le fasce d’età,  l’atmosfera tipica della festa più bella dell’anno.
Abbiamo intervistato per voi la consigliera Carmen Ingrati.
Sulla scia del successo dello scorso anno, la manifestazione “Natale al Castello” sarà riproposta ma con un segno “Più” davanti. Un’iniziativa che cresce, dunque…
“Natale al Castello Più” è, in sostanza, un’iniziativa ricca di sfaccettature ed eventi, pensata per coinvolgere per un intero mese la cittadina rivierasca e anche altre parti del territorio regionale. La proposta, rappresenta l’ulteriore frutto del lavoro di squadra che abbiamo saputo avviare a partire dalla scorsa estate con il progetto META Roccella, input di un’inversione di tendenza nella programmazione dell’offerta turistica della cittadina. Questa nuova sfida conferma l’idea che nessun uomo è un’isola e che le migliori iniziative per la crescita del comprensorio possono realizzarsi solo con un lavoro corale di istituzioni, cittadini giovani e meno giovani, associazioni, comitati festa, operatori turistici, commercianti e organizzazioni di categoria, nella consapevolezza che lavorare insieme significa vincere insieme” rispettando il principio di umanità che rappresentata lo spirito del Natale, aiutandoci l’un l’altro”.
Oggi Roccella gode di due importanti progetti:“Meta Roccella” contenitore di tutta l’estate Roccellese e “Natale al Castello Più” contenitore di tutto il periodo natalizio. Che portata ci si augura avranno i due progetti per il settore turistico?
Già da subito i due progetti di sviluppo turistico hanno reso degli importanti risultati, tuttavia raccoglieranno degli straordinari frutti negli anni futuri. L’idea del Natale al Castello Più è riuscita a mettere insieme tante e diverse parti che hanno acconsentito a un modello nuovo e a un metodo migliore di lavorare, e questo dato è stato confermato dai tanti partners rappresentativi non solo di un’idea condivisa ma anche di un principio di corresponsabilità.
Così come sono state numerose le istituzioni scolastiche che hanno colto l’invito di rendere protagonisti gli studenti attraverso laboratori esperenziali, utili ai progetti di alternanza scuola–lavoro.
In tanti hanno scelto di sostenere la manifestazione dando prova di un forte spirito di aggregazione, utile a far crescere il territorio…
Natale al Castello Più ha beneficiato, grazie a una campagna pubblicitaria a cura della Pigreco Comunication capitanata da Paola D’Orsa, di sponsor e main sponsor che ringrazio per aver sostenuto e cofinanziato l’iniziativa.
I comuni sempre più soffrono ristrettezze economiche e non possono farsi carico completamente dei costi di iniziative di tale portata.
Tutto ciò ci ha fatto molto riflettere cercando di trovare una soluzione utile per tutti e la soluzione è stata adottata prima per Meta e poi per Natale al Castello Più, ottimizzando al massimo le uscite sulla base delle possibili e nuove entrate.
L’Amministrazione Comunale ringrazia tutti i partner, i media partner, gli sponsor, i Main sponsor e tutti coloro i quali si sono prodigati per la realizzazione del progetto.
“Pochi sono gli uomini squadra, perché solo pochi sono così grandi da pensare al bene comune prima che a se stessi.”
Invito tutti a partecipare all’iniziativa Natale al Castello Più per scoprire la vera magia del Natale che stavate aspettando.

Riviera 2/12/18