Ordinanza Sindacale n.178 – Interdizione area picnic lungomare

Ordinanza Sindacale n. 169 del 20.05.2020
maggio 20, 2020
Società e Costituzione, Cooperazione, Abitare
giugno 12, 2020

Ordinanza Sindacale n. 178 del 08.06.2020

 

OGGETTODisposizioni inerenti misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-2019. – Interdizione area picnic lungomare.

 

IL SINDACO

VISTO il Decreto Legge 16 maggio 2020, n. 33 pubblicato in GU n.125 del 16-5-2020 che detta ulteriori misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19 valide dal 18 maggio 2020 al 31 luglio 2020.

 

Visto il DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 17 maggio 2020 che detta le disposizioni attuative del decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19, recante misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19, e del decreto-legge 16 maggio 2020, n. 33, recante ulteriori misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19 pubblicato in GU n.126 del 17-5- 2020

 

Vista l’Ordinanza del presidente della Regione Calabria n. 43 del 17 maggio 2020 che detta Ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-2019 in Calabria e per la ripresa delle attività economiche, produttive, sociali e sanitarie

 

Considerato che la pandemia da COVID-19 rappresenta un rischio biologico per il quale occorre adottare misure che seguano la logica della precauzione oltre che le norme di legge e le prescrizioni delle Autorità sanitarie

 

Ritenuto necessario garantire la libera circolazione delle persone fisiche nel territorio comunale, in ottemperanza a quanto fissato dal DL n. 33/2020 mantenendo, nel contempo, un livello di attenzione e precauzione elevati, in relazione all’aumento delle presenze turistiche nel periodo estivo e ribadendo la necessità di mantenere comportamenti rispettosi dell’igiene, del distanziamento interpersonale con divieto di assembramenti atteso che la convivenza col virus, sulla base della letteratura scientifica, proseguirà nei prossimi mesi;

 

Considerato che l’uso dello spazio verde dedicato ad area picnic sito in prossimità del Porto delle Grazie costituisce un luogo di elevato rischio per la creazione di assembramenti

 

DISPONE

 

Il divieto di utilizzo dell’area verde adibita ad area picnic sita sul lungomare Sisinio Zito in prossimità dell’incrocio con il Passaggio a Livello di accesso al Porto delle Grazie per attività di campeggio, ludico ricreative e di picnic.

 

Salvo che il fatto costituisca reato diverso da quello di cui all’articolo 650 del codice penale, le violazioni delle disposizioni della presente ordinanza sono punite con la sanzione amministrativa di cui all’articolo 4, comma 1, del decreto-legge 25 marzo 2020 n. 19.

 

Per l’accertamento delle violazioni ed il pagamento in misura ridotta si applica l’articolo 4, comma 3, del decreto-legge n. 19 del 2020.

 

La presente Ordinanza potrà essere aggiornata ove si rendesse necessario a seguito della valutazione circa la situazione epidemiologica regionale, ovvero alla luce dell’emanazione di nuove linee guida con aggiornamenti della letteratura scientifica.

 

INVIA

Il presente provvedimento

 A S.E. il prefetto di Reggio Calabria

 Al Comando Stazione Carabinieri di Roccella Ionica

 All’Ufficio Circondariale Marittimo

 Alla GDF Squadriglia Navale

 Al Responsabile dell’Area Controllo del Territorio e Polizia Municipale del Comune di Roccella Ionica per l’attuazione del presente provvedimento

 Al Responsabile dell’Area Infrastrutture e Servizi al Territorio del Comune di Roccella Ionica per l’attuazione del presente provvedimento

 

 AVVERTE

Che avverso il presente provvedimento è ammesso ricorso giurisdizionale al TAR della Calabria entro 60 giorni dalla pubblicazione o, in alternativa, ricorso straordinario al Presidente della Repubblica entro 120 giorni

 

Dalla Residenza Municipale, 08/06/2020 

 

Il Sindaco 

Dott. Vittorio Zito