Lun
Mar
Mer
Gio
Ven
Sab
Dom
settembre
settembre
settembre
settembre
1
  • Leonardo – Le macchine del genio
    16:00 -21:00
    01-10-21

    Via Città

    Via Città

    LA MOSTRA

    La Jonica Multiservizi S.p.A. presenta, presso il Castello Carafa di Roccella Jonica (RC), in collaborazione con l’Osservatorio per il Monitoraggio della Pace e della Sicurezza Territoriale, in sinergia con la Confederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati, una mostra dedicata al genio di Leonardo da Vinci.

    Sono esposte le macchine leonardesche ovvero macchine interattive realizzate da disegni di Leonardo presso il laboratorio di scenografia della Pusa University ed esposte nell’ultimo anno in varie città del Mondo come Pechino, Bogotà, Lima, Guadalajara, Gerusalemme, ecc.

    Le opere, inventate dal genio di Leonardo Da Vinci, si ispirano ai quattro elementi essenziali della vita: acqua, aria, terra e fuoco.

    Tra queste vi sono macchine per il volo, come il predecessore del paracadute, la bicicletta e molte altre invenzioni.

    Un’esperienza straordinaria da trascorrere nella tranquillità di un posto incantevole che associa la cultura alla natura dei luoghi.

    BIGLIETTO

    Intero : 8,00 €

    Under 6 anni: gratuito

    Ridotto: 5,00 €*

    Diversamente abili: gratuito**

    * convenzioni

    ** Per gli aventi diritto, anche l’accompagnatore ha ingresso gratuito -Legge 104/92

    TICKET

    Adults : 8,00 €

    Under 6 years old: free

    Reduced: 5,00 €*

    Disabled: free**

    * agreement

    ** About disabled, free entrace for their guide – Law 104/92

     
    LE MODALITÀ PER VISITARE LA MOSTRA IN SICUREZZA

    In ottemperanza alla normativa vigente declinata tenendo conto delle caratteristiche del Complesso Monumentale Carafa e per garantire un’adeguata sicurezza, la visita all’interno del Castello sarà organizzata con tempi predefiniti (5 minuti per ogni sala) nel rispetto delle regole da seguire nell’interesse di tutti. È necessario rispettare rigorosamente l’orario scelto in fase di prenotazione per consentire a tutti una buona visita. Questa durerà in totale 40 minuti, compresa una pausa di 5 minuti a metà percorso.

    – Potranno accedere alla mostra 10 persone ogni 15 minuti.

    – I visitatori in possesso della prenotazione avranno la precedenza assoluta. Si consiglia quindi fortemente l’utilizzo del servizio di prenotazione e prevendita online

    – Il biglietto prenotato ed acquistato online deve essere validato alla biglietteria del Castello che rilascerà i biglietti cartacei corrispondenti a quelli acquistati.

    – Al termine della prenotazione si potrà stampare il file PDF prodotto. Copia del file sarà inviata all’indirizzo e-mail indicato.

    – Per chi fosse sprovvisto di prenotazione, sarà possibile verificare in biglietteria la prima fascia oraria disponibile per l’ingresso alla mostra.

    – L’accesso alla biglietteria è consentito a una sola persona per volta, per acquistare il biglietto, chiedere informazioni o per presentare la propria prenotazione; gli altri visitatori in coda sono pregati di attendere il proprio turno mantenendo la distanza di sicurezza.

    – Le persone diversamente abili (Legge 104/92) potranno accedere gratuitamente unitamente al loro accompagnatore.

    – I bambini più piccoli di 6 anni potranno ritirare direttamente on line la loro prenotazione gratuita. Il bambino non rientrerà nel computo dei 10 visitatori alla volta ammessi nelle sale. Chiediamo che ogni bambino più piccolo di 6 anni effettui tutta la visita insieme a un adulto (condividendone percorsi e soste).

    – Si richiede ai visitatori di arrivare 5 minuti prima dell’orario indicato sul biglietto per consentire lo svolgimento di tutte le operazioni propedeutiche alla visita e necessarie per garantire la sicurezza di tutti. Non possiamo garantire l’accesso in mostra per chi arriverà in ritardo rispetto all’orario scelto in fase di prenotazione.

    – All’ingresso del Complesso monumentale Carafa verrà rilevata la temperatura corporea. Non sarà consentito l’accesso in caso di temperatura corporea superiore a 37,5°C.

    – I visitatori dovranno indossare la mascherina per tutto il tempo della permanenza all’interno del Castello

    – L’utilizzo dell’ascensore è riservato, per sicurezza e per cortesia, alle persone con difficoltà o disabilità motoria e ai loro accompagnatori;

    – Tutti i servizi didattici, per bambini e adulti, sono momentaneamente sospesi.

  • Michelangelo – Il genio del Rinascimento
    16:00 -21:00
    01-10-21

    Via Città

    Via Città

    LA MOSTRA  

     

    Sarà aperta al pubblico a partire da sabato 24 luglio 2021, al Castello Carafa di Roccella Jonica, la mostra dedicata a Michelangelo Buonarroti.
     
    L’iniziativa è stata ideata dalla Jonica Multiservizi Spa in collaborazione con l’Osservatorio per il Monitoraggio della Pace e della Sicurezza Territoriale ed il Comune di Roccella e realizzata in sinergia con la Confederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati a seguito del successo della mostra “Leonardo – Le macchine del Genio” inaugurata la scorsa estate ed ancora visitabile.
     
    L’evento dedicato a Michelangelo andrà ad arricchire le proposte culturali riservate ai Geni Italiani all’interno del Castello Carafa.
     
    L’esposizione di 33 tele riporta particolari relativi ai celeberrimi affreschi della Cappella Sistina ad opera di Michelangelo, che ricoprono la volta e la parete di fondo sopra l’altare dedicata al “Giudizio Universale”, definito uno dei più grandi capolavori dell’arte occidentale.
     
    Grazie alla fruibilità di ulteriori spazi all’interno del Castello Carafa è stato possibile dedicare un’area ai particolari della volta ed un’area a quelli del Giudizio Universale. 
     
    Le due mani più famose del mondo, la mano di Dio che si protrae verso quella di Adamo e raffigura il momento esatto in cui Dio dona lo spirito e la vita all’uomo, e il Giudizio Universale, l’inizio di tutto e la fine di tutto, potranno, così, essere osservate da una diversa prospettiva.
     
     
    La curatrice artistica 
    Avv. Antonella Lombardo
     

    BIGLIETTO

    Intero: 8,00 €
    Ridotto: 5,00 €*
    Under 6 anni: gratuito
    Diversamente abili: gratuito**
    * età inferiore a 12 anni / convenzioni
    ** Per gli aventi diritto, anche l’accompagnatore ha ingresso gratuito -Legge 104/92

    TICKET

    Adults : 8,00 €
    Reduced: 5,00 €*
    Under 6 years old: free
    Disabled: free**
    * younger than 12 years old /agreement
    ** About disabled, free entrace for their guide – Law 104/92

     

    LE MODALITÀ PER VISITARE LA MOSTRA IN SICUREZZA

    In ottemperanza delle regole previste dalla normativa vigente declinate tenendo conto delle caratteristiche del Complesso Monumentale Carafa e per garantire un’adeguata sicurezza, la visita all’interno del Castello sarà organizzata con tempi predefiniti (5 minuti per ogni sala) nel rispetto delle regole da seguire nell’interesse di tutti. È necessario rispettare rigorosamente l’orario scelto in fase di prenotazione per consentire a tutti una buona visita. Questa durerà in totale 40 minuti, compresa una pausa di 5 minuti a metà percorso.
    – Potranno accedere alla mostra 10 persone ogni 15 minuti.
    – I visitatori in possesso della prenotazione avranno la precedenza assoluta. Si consiglia quindi fortemente l’utilizzo del servizio di prenotazione e prevendita online
    – Il biglietto prenotato ed acquistato online deve essere validato alla biglietteria del Castello che rilascerà i biglietti cartacei corrispondenti a quelli acquistati.
    – Al termine della prenotazione si potrà stampare il file PDF prodotto. Copia del file sarà inviata all’indirizzo e-mail indicato.
    – Per chi fosse sprovvisto di prenotazione, sarà possibile verificare in biglietteria la prima fascia oraria disponibile per l’ingresso alla mostra.
    – L’accesso alla biglietteria è consentito a una sola persona per volta, per acquistare il biglietto, chiedere informazioni o per presentare la propria prenotazione; gli altri visitatori in coda sono pregati di attendere il proprio turno mantenendo la distanza di sicurezza.
    – Le persone diversamente abili (Legge 104/92) potranno accedere gratuitamente unitamente al loro accompagnatore.
    – I bambini più piccoli di 6 anni potranno ritirare direttamente on line la loro prenotazione gratuita. Il bambino non rientrerà nel computo dei 10 visitatori alla volta ammessi nelle sale. Chiediamo che ogni bambino più piccolo di 6 anni effettui tutta la visita insieme a un adulto (condividendone percorsi e soste).
    – Si richiede ai visitatori di arrivare 5 minuti prima dell’orario indicato sul biglietto per consentire lo svolgimento di tutte le operazioni propedeutiche alla visita e necessarie per garantire la sicurezza di tutti. Non possiamo garantire l’accesso in mostra per chi arriverà in ritardo rispetto all’orario scelto in fase di prenotazione.
    – All’ingresso del Complesso monumentale Carafa verrà rilevata la temperatura corporea. Non sarà consentito l’accesso in caso di temperatura corporea superiore a 37,5°C.
    – I visitatori dovranno indossare la mascherina per tutto il tempo della permanenza all’interno del Castello
    – L’utilizzo dell’ascensore è riservato, per sicurezza e per cortesia, alle persone con difficoltà o disabilità motoria e ai loro accompagnatori;
    – Tutti i servizi didattici, per bambini e adulti, sono momentaneamente sospesi;
     

    LA SICUREZZA DEL CASTELLO

    -Tutto il nostro personale accoglierà i visitatori indossando la mascherina e mantenendo la distanza interpersonale di due metri; nelle postazioni fisse, il personale accoglierà i visitatori dietro barriere di distanziamento fisico.
    -Sono a disposizione di tutti i visitatori punti di distribuzione di soluzioni idro-alcoliche per l’igiene delle mani; è consigliato adoperarle spesso.
    -Il personale del Castello assicura un’adeguata pulizia di ambienti e superfici con prodotti detergenti e disinfettanti e procedure idonee, con particolare attenzione ai servizi igienici ed agli oggetti che sono frequentemente toccati dai visitatori lungo il percorso di visita.
    -L’impianto di condizionamento del Castello, onde evitare un potenziale contagio, è disattivato.

2
  • Michelangelo – Il genio del Rinascimento
    16:00 -22:00
    02-10-21

    Via Città

    Via Città

    LA MOSTRA  

     

    Sarà aperta al pubblico a partire da sabato 24 luglio 2021, al Castello Carafa di Roccella Jonica, la mostra dedicata a Michelangelo Buonarroti.
     
    L’iniziativa è stata ideata dalla Jonica Multiservizi Spa in collaborazione con l’Osservatorio per il Monitoraggio della Pace e della Sicurezza Territoriale ed il Comune di Roccella e realizzata in sinergia con la Confederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati a seguito del successo della mostra “Leonardo – Le macchine del Genio” inaugurata la scorsa estate ed ancora visitabile.
     
    L’evento dedicato a Michelangelo andrà ad arricchire le proposte culturali riservate ai Geni Italiani all’interno del Castello Carafa.
     
    L’esposizione di 33 tele riporta particolari relativi ai celeberrimi affreschi della Cappella Sistina ad opera di Michelangelo, che ricoprono la volta e la parete di fondo sopra l’altare dedicata al “Giudizio Universale”, definito uno dei più grandi capolavori dell’arte occidentale.
     
    Grazie alla fruibilità di ulteriori spazi all’interno del Castello Carafa è stato possibile dedicare un’area ai particolari della volta ed un’area a quelli del Giudizio Universale. 
     
    Le due mani più famose del mondo, la mano di Dio che si protrae verso quella di Adamo e raffigura il momento esatto in cui Dio dona lo spirito e la vita all’uomo, e il Giudizio Universale, l’inizio di tutto e la fine di tutto, potranno, così, essere osservate da una diversa prospettiva.
     
     
    La curatrice artistica 
    Avv. Antonella Lombardo
     

    BIGLIETTO

    Intero: 8,00 €
    Ridotto: 5,00 €*
    Under 6 anni: gratuito
    Diversamente abili: gratuito**
    * età inferiore a 12 anni / convenzioni
    ** Per gli aventi diritto, anche l’accompagnatore ha ingresso gratuito -Legge 104/92

    TICKET

    Adults : 8,00 €
    Reduced: 5,00 €*
    Under 6 years old: free
    Disabled: free**
    * younger than 12 years old /agreement
    ** About disabled, free entrace for their guide – Law 104/92

     

    LE MODALITÀ PER VISITARE LA MOSTRA IN SICUREZZA

    In ottemperanza delle regole previste dalla normativa vigente declinate tenendo conto delle caratteristiche del Complesso Monumentale Carafa e per garantire un’adeguata sicurezza, la visita all’interno del Castello sarà organizzata con tempi predefiniti (5 minuti per ogni sala) nel rispetto delle regole da seguire nell’interesse di tutti. È necessario rispettare rigorosamente l’orario scelto in fase di prenotazione per consentire a tutti una buona visita. Questa durerà in totale 40 minuti, compresa una pausa di 5 minuti a metà percorso.
    – Potranno accedere alla mostra 10 persone ogni 15 minuti.
    – I visitatori in possesso della prenotazione avranno la precedenza assoluta. Si consiglia quindi fortemente l’utilizzo del servizio di prenotazione e prevendita online
    – Il biglietto prenotato ed acquistato online deve essere validato alla biglietteria del Castello che rilascerà i biglietti cartacei corrispondenti a quelli acquistati.
    – Al termine della prenotazione si potrà stampare il file PDF prodotto. Copia del file sarà inviata all’indirizzo e-mail indicato.
    – Per chi fosse sprovvisto di prenotazione, sarà possibile verificare in biglietteria la prima fascia oraria disponibile per l’ingresso alla mostra.
    – L’accesso alla biglietteria è consentito a una sola persona per volta, per acquistare il biglietto, chiedere informazioni o per presentare la propria prenotazione; gli altri visitatori in coda sono pregati di attendere il proprio turno mantenendo la distanza di sicurezza.
    – Le persone diversamente abili (Legge 104/92) potranno accedere gratuitamente unitamente al loro accompagnatore.
    – I bambini più piccoli di 6 anni potranno ritirare direttamente on line la loro prenotazione gratuita. Il bambino non rientrerà nel computo dei 10 visitatori alla volta ammessi nelle sale. Chiediamo che ogni bambino più piccolo di 6 anni effettui tutta la visita insieme a un adulto (condividendone percorsi e soste).
    – Si richiede ai visitatori di arrivare 5 minuti prima dell’orario indicato sul biglietto per consentire lo svolgimento di tutte le operazioni propedeutiche alla visita e necessarie per garantire la sicurezza di tutti. Non possiamo garantire l’accesso in mostra per chi arriverà in ritardo rispetto all’orario scelto in fase di prenotazione.
    – All’ingresso del Complesso monumentale Carafa verrà rilevata la temperatura corporea. Non sarà consentito l’accesso in caso di temperatura corporea superiore a 37,5°C.
    – I visitatori dovranno indossare la mascherina per tutto il tempo della permanenza all’interno del Castello
    – L’utilizzo dell’ascensore è riservato, per sicurezza e per cortesia, alle persone con difficoltà o disabilità motoria e ai loro accompagnatori;
    – Tutti i servizi didattici, per bambini e adulti, sono momentaneamente sospesi;
     

    LA SICUREZZA DEL CASTELLO

    -Tutto il nostro personale accoglierà i visitatori indossando la mascherina e mantenendo la distanza interpersonale di due metri; nelle postazioni fisse, il personale accoglierà i visitatori dietro barriere di distanziamento fisico.
    -Sono a disposizione di tutti i visitatori punti di distribuzione di soluzioni idro-alcoliche per l’igiene delle mani; è consigliato adoperarle spesso.
    -Il personale del Castello assicura un’adeguata pulizia di ambienti e superfici con prodotti detergenti e disinfettanti e procedure idonee, con particolare attenzione ai servizi igienici ed agli oggetti che sono frequentemente toccati dai visitatori lungo il percorso di visita.
    -L’impianto di condizionamento del Castello, onde evitare un potenziale contagio, è disattivato.

  • Leonardo – Le macchine del genio
    16:00 -22:00
    02-10-21

    Via Città

    Via Città

    LA MOSTRA

    La Jonica Multiservizi S.p.A. presenta, presso il Castello Carafa di Roccella Jonica (RC), in collaborazione con l’Osservatorio per il Monitoraggio della Pace e della Sicurezza Territoriale, in sinergia con la Confederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati, una mostra dedicata al genio di Leonardo da Vinci.

    Sono esposte le macchine leonardesche ovvero macchine interattive realizzate da disegni di Leonardo presso il laboratorio di scenografia della Pusa University ed esposte nell’ultimo anno in varie città del Mondo come Pechino, Bogotà, Lima, Guadalajara, Gerusalemme, ecc.

    Le opere, inventate dal genio di Leonardo Da Vinci, si ispirano ai quattro elementi essenziali della vita: acqua, aria, terra e fuoco.

    Tra queste vi sono macchine per il volo, come il predecessore del paracadute, la bicicletta e molte altre invenzioni.

    Un’esperienza straordinaria da trascorrere nella tranquillità di un posto incantevole che associa la cultura alla natura dei luoghi.

    BIGLIETTO

    Intero : 8,00 €

    Under 6 anni: gratuito

    Ridotto: 5,00 €*

    Diversamente abili: gratuito**

    * convenzioni

    ** Per gli aventi diritto, anche l’accompagnatore ha ingresso gratuito -Legge 104/92

    TICKET

    Adults : 8,00 €

    Under 6 years old: free

    Reduced: 5,00 €*

    Disabled: free**

    * agreement

    ** About disabled, free entrace for their guide – Law 104/92

     
    LE MODALITÀ PER VISITARE LA MOSTRA IN SICUREZZA

    In ottemperanza alla normativa vigente declinata tenendo conto delle caratteristiche del Complesso Monumentale Carafa e per garantire un’adeguata sicurezza, la visita all’interno del Castello sarà organizzata con tempi predefiniti (5 minuti per ogni sala) nel rispetto delle regole da seguire nell’interesse di tutti. È necessario rispettare rigorosamente l’orario scelto in fase di prenotazione per consentire a tutti una buona visita. Questa durerà in totale 40 minuti, compresa una pausa di 5 minuti a metà percorso.

    – Potranno accedere alla mostra 10 persone ogni 15 minuti.

    – I visitatori in possesso della prenotazione avranno la precedenza assoluta. Si consiglia quindi fortemente l’utilizzo del servizio di prenotazione e prevendita online

    – Il biglietto prenotato ed acquistato online deve essere validato alla biglietteria del Castello che rilascerà i biglietti cartacei corrispondenti a quelli acquistati.

    – Al termine della prenotazione si potrà stampare il file PDF prodotto. Copia del file sarà inviata all’indirizzo e-mail indicato.

    – Per chi fosse sprovvisto di prenotazione, sarà possibile verificare in biglietteria la prima fascia oraria disponibile per l’ingresso alla mostra.

    – L’accesso alla biglietteria è consentito a una sola persona per volta, per acquistare il biglietto, chiedere informazioni o per presentare la propria prenotazione; gli altri visitatori in coda sono pregati di attendere il proprio turno mantenendo la distanza di sicurezza.

    – Le persone diversamente abili (Legge 104/92) potranno accedere gratuitamente unitamente al loro accompagnatore.

    – I bambini più piccoli di 6 anni potranno ritirare direttamente on line la loro prenotazione gratuita. Il bambino non rientrerà nel computo dei 10 visitatori alla volta ammessi nelle sale. Chiediamo che ogni bambino più piccolo di 6 anni effettui tutta la visita insieme a un adulto (condividendone percorsi e soste).

    – Si richiede ai visitatori di arrivare 5 minuti prima dell’orario indicato sul biglietto per consentire lo svolgimento di tutte le operazioni propedeutiche alla visita e necessarie per garantire la sicurezza di tutti. Non possiamo garantire l’accesso in mostra per chi arriverà in ritardo rispetto all’orario scelto in fase di prenotazione.

    – All’ingresso del Complesso monumentale Carafa verrà rilevata la temperatura corporea. Non sarà consentito l’accesso in caso di temperatura corporea superiore a 37,5°C.

    – I visitatori dovranno indossare la mascherina per tutto il tempo della permanenza all’interno del Castello

    – L’utilizzo dell’ascensore è riservato, per sicurezza e per cortesia, alle persone con difficoltà o disabilità motoria e ai loro accompagnatori;

    – Tutti i servizi didattici, per bambini e adulti, sono momentaneamente sospesi.

3
  • Michelangelo – Il genio del Rinascimento
    16:00 -22:00
    03-10-21

    Via Città

    Via Città

    LA MOSTRA  

     

    Sarà aperta al pubblico a partire da sabato 24 luglio 2021, al Castello Carafa di Roccella Jonica, la mostra dedicata a Michelangelo Buonarroti.
     
    L’iniziativa è stata ideata dalla Jonica Multiservizi Spa in collaborazione con l’Osservatorio per il Monitoraggio della Pace e della Sicurezza Territoriale ed il Comune di Roccella e realizzata in sinergia con la Confederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati a seguito del successo della mostra “Leonardo – Le macchine del Genio” inaugurata la scorsa estate ed ancora visitabile.
     
    L’evento dedicato a Michelangelo andrà ad arricchire le proposte culturali riservate ai Geni Italiani all’interno del Castello Carafa.
     
    L’esposizione di 33 tele riporta particolari relativi ai celeberrimi affreschi della Cappella Sistina ad opera di Michelangelo, che ricoprono la volta e la parete di fondo sopra l’altare dedicata al “Giudizio Universale”, definito uno dei più grandi capolavori dell’arte occidentale.
     
    Grazie alla fruibilità di ulteriori spazi all’interno del Castello Carafa è stato possibile dedicare un’area ai particolari della volta ed un’area a quelli del Giudizio Universale. 
     
    Le due mani più famose del mondo, la mano di Dio che si protrae verso quella di Adamo e raffigura il momento esatto in cui Dio dona lo spirito e la vita all’uomo, e il Giudizio Universale, l’inizio di tutto e la fine di tutto, potranno, così, essere osservate da una diversa prospettiva.
     
     
    La curatrice artistica 
    Avv. Antonella Lombardo
     

    BIGLIETTO

    Intero: 8,00 €
    Ridotto: 5,00 €*
    Under 6 anni: gratuito
    Diversamente abili: gratuito**
    * età inferiore a 12 anni / convenzioni
    ** Per gli aventi diritto, anche l’accompagnatore ha ingresso gratuito -Legge 104/92

    TICKET

    Adults : 8,00 €
    Reduced: 5,00 €*
    Under 6 years old: free
    Disabled: free**
    * younger than 12 years old /agreement
    ** About disabled, free entrace for their guide – Law 104/92

     

    LE MODALITÀ PER VISITARE LA MOSTRA IN SICUREZZA

    In ottemperanza delle regole previste dalla normativa vigente declinate tenendo conto delle caratteristiche del Complesso Monumentale Carafa e per garantire un’adeguata sicurezza, la visita all’interno del Castello sarà organizzata con tempi predefiniti (5 minuti per ogni sala) nel rispetto delle regole da seguire nell’interesse di tutti. È necessario rispettare rigorosamente l’orario scelto in fase di prenotazione per consentire a tutti una buona visita. Questa durerà in totale 40 minuti, compresa una pausa di 5 minuti a metà percorso.
    – Potranno accedere alla mostra 10 persone ogni 15 minuti.
    – I visitatori in possesso della prenotazione avranno la precedenza assoluta. Si consiglia quindi fortemente l’utilizzo del servizio di prenotazione e prevendita online
    – Il biglietto prenotato ed acquistato online deve essere validato alla biglietteria del Castello che rilascerà i biglietti cartacei corrispondenti a quelli acquistati.
    – Al termine della prenotazione si potrà stampare il file PDF prodotto. Copia del file sarà inviata all’indirizzo e-mail indicato.
    – Per chi fosse sprovvisto di prenotazione, sarà possibile verificare in biglietteria la prima fascia oraria disponibile per l’ingresso alla mostra.
    – L’accesso alla biglietteria è consentito a una sola persona per volta, per acquistare il biglietto, chiedere informazioni o per presentare la propria prenotazione; gli altri visitatori in coda sono pregati di attendere il proprio turno mantenendo la distanza di sicurezza.
    – Le persone diversamente abili (Legge 104/92) potranno accedere gratuitamente unitamente al loro accompagnatore.
    – I bambini più piccoli di 6 anni potranno ritirare direttamente on line la loro prenotazione gratuita. Il bambino non rientrerà nel computo dei 10 visitatori alla volta ammessi nelle sale. Chiediamo che ogni bambino più piccolo di 6 anni effettui tutta la visita insieme a un adulto (condividendone percorsi e soste).
    – Si richiede ai visitatori di arrivare 5 minuti prima dell’orario indicato sul biglietto per consentire lo svolgimento di tutte le operazioni propedeutiche alla visita e necessarie per garantire la sicurezza di tutti. Non possiamo garantire l’accesso in mostra per chi arriverà in ritardo rispetto all’orario scelto in fase di prenotazione.
    – All’ingresso del Complesso monumentale Carafa verrà rilevata la temperatura corporea. Non sarà consentito l’accesso in caso di temperatura corporea superiore a 37,5°C.
    – I visitatori dovranno indossare la mascherina per tutto il tempo della permanenza all’interno del Castello
    – L’utilizzo dell’ascensore è riservato, per sicurezza e per cortesia, alle persone con difficoltà o disabilità motoria e ai loro accompagnatori;
    – Tutti i servizi didattici, per bambini e adulti, sono momentaneamente sospesi;
     

    LA SICUREZZA DEL CASTELLO

    -Tutto il nostro personale accoglierà i visitatori indossando la mascherina e mantenendo la distanza interpersonale di due metri; nelle postazioni fisse, il personale accoglierà i visitatori dietro barriere di distanziamento fisico.
    -Sono a disposizione di tutti i visitatori punti di distribuzione di soluzioni idro-alcoliche per l’igiene delle mani; è consigliato adoperarle spesso.
    -Il personale del Castello assicura un’adeguata pulizia di ambienti e superfici con prodotti detergenti e disinfettanti e procedure idonee, con particolare attenzione ai servizi igienici ed agli oggetti che sono frequentemente toccati dai visitatori lungo il percorso di visita.
    -L’impianto di condizionamento del Castello, onde evitare un potenziale contagio, è disattivato.

  • Leonardo – Le macchine del genio
    16:00 -22:00
    03-10-21

    Via Città

    Via Città

    LA MOSTRA

    La Jonica Multiservizi S.p.A. presenta, presso il Castello Carafa di Roccella Jonica (RC), in collaborazione con l’Osservatorio per il Monitoraggio della Pace e della Sicurezza Territoriale, in sinergia con la Confederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati, una mostra dedicata al genio di Leonardo da Vinci.

    Sono esposte le macchine leonardesche ovvero macchine interattive realizzate da disegni di Leonardo presso il laboratorio di scenografia della Pusa University ed esposte nell’ultimo anno in varie città del Mondo come Pechino, Bogotà, Lima, Guadalajara, Gerusalemme, ecc.

    Le opere, inventate dal genio di Leonardo Da Vinci, si ispirano ai quattro elementi essenziali della vita: acqua, aria, terra e fuoco.

    Tra queste vi sono macchine per il volo, come il predecessore del paracadute, la bicicletta e molte altre invenzioni.

    Un’esperienza straordinaria da trascorrere nella tranquillità di un posto incantevole che associa la cultura alla natura dei luoghi.

    BIGLIETTO

    Intero : 8,00 €

    Under 6 anni: gratuito

    Ridotto: 5,00 €*

    Diversamente abili: gratuito**

    * convenzioni

    ** Per gli aventi diritto, anche l’accompagnatore ha ingresso gratuito -Legge 104/92

    TICKET

    Adults : 8,00 €

    Under 6 years old: free

    Reduced: 5,00 €*

    Disabled: free**

    * agreement

    ** About disabled, free entrace for their guide – Law 104/92

     
    LE MODALITÀ PER VISITARE LA MOSTRA IN SICUREZZA

    In ottemperanza alla normativa vigente declinata tenendo conto delle caratteristiche del Complesso Monumentale Carafa e per garantire un’adeguata sicurezza, la visita all’interno del Castello sarà organizzata con tempi predefiniti (5 minuti per ogni sala) nel rispetto delle regole da seguire nell’interesse di tutti. È necessario rispettare rigorosamente l’orario scelto in fase di prenotazione per consentire a tutti una buona visita. Questa durerà in totale 40 minuti, compresa una pausa di 5 minuti a metà percorso.

    – Potranno accedere alla mostra 10 persone ogni 15 minuti.

    – I visitatori in possesso della prenotazione avranno la precedenza assoluta. Si consiglia quindi fortemente l’utilizzo del servizio di prenotazione e prevendita online

    – Il biglietto prenotato ed acquistato online deve essere validato alla biglietteria del Castello che rilascerà i biglietti cartacei corrispondenti a quelli acquistati.

    – Al termine della prenotazione si potrà stampare il file PDF prodotto. Copia del file sarà inviata all’indirizzo e-mail indicato.

    – Per chi fosse sprovvisto di prenotazione, sarà possibile verificare in biglietteria la prima fascia oraria disponibile per l’ingresso alla mostra.

    – L’accesso alla biglietteria è consentito a una sola persona per volta, per acquistare il biglietto, chiedere informazioni o per presentare la propria prenotazione; gli altri visitatori in coda sono pregati di attendere il proprio turno mantenendo la distanza di sicurezza.

    – Le persone diversamente abili (Legge 104/92) potranno accedere gratuitamente unitamente al loro accompagnatore.

    – I bambini più piccoli di 6 anni potranno ritirare direttamente on line la loro prenotazione gratuita. Il bambino non rientrerà nel computo dei 10 visitatori alla volta ammessi nelle sale. Chiediamo che ogni bambino più piccolo di 6 anni effettui tutta la visita insieme a un adulto (condividendone percorsi e soste).

    – Si richiede ai visitatori di arrivare 5 minuti prima dell’orario indicato sul biglietto per consentire lo svolgimento di tutte le operazioni propedeutiche alla visita e necessarie per garantire la sicurezza di tutti. Non possiamo garantire l’accesso in mostra per chi arriverà in ritardo rispetto all’orario scelto in fase di prenotazione.

    – All’ingresso del Complesso monumentale Carafa verrà rilevata la temperatura corporea. Non sarà consentito l’accesso in caso di temperatura corporea superiore a 37,5°C.

    – I visitatori dovranno indossare la mascherina per tutto il tempo della permanenza all’interno del Castello

    – L’utilizzo dell’ascensore è riservato, per sicurezza e per cortesia, alle persone con difficoltà o disabilità motoria e ai loro accompagnatori;

    – Tutti i servizi didattici, per bambini e adulti, sono momentaneamente sospesi.

4
5
  • Leonardo – Le macchine del genio
    16:00 -21:00
    05-10-21

    Via Città

    Via Città

    LA MOSTRA

    La Jonica Multiservizi S.p.A. presenta, presso il Castello Carafa di Roccella Jonica (RC), in collaborazione con l’Osservatorio per il Monitoraggio della Pace e della Sicurezza Territoriale, in sinergia con la Confederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati, una mostra dedicata al genio di Leonardo da Vinci.

    Sono esposte le macchine leonardesche ovvero macchine interattive realizzate da disegni di Leonardo presso il laboratorio di scenografia della Pusa University ed esposte nell’ultimo anno in varie città del Mondo come Pechino, Bogotà, Lima, Guadalajara, Gerusalemme, ecc.

    Le opere, inventate dal genio di Leonardo Da Vinci, si ispirano ai quattro elementi essenziali della vita: acqua, aria, terra e fuoco.

    Tra queste vi sono macchine per il volo, come il predecessore del paracadute, la bicicletta e molte altre invenzioni.

    Un’esperienza straordinaria da trascorrere nella tranquillità di un posto incantevole che associa la cultura alla natura dei luoghi.

    BIGLIETTO

    Intero : 8,00 €

    Under 6 anni: gratuito

    Ridotto: 5,00 €*

    Diversamente abili: gratuito**

    * convenzioni

    ** Per gli aventi diritto, anche l’accompagnatore ha ingresso gratuito -Legge 104/92

    TICKET

    Adults : 8,00 €

    Under 6 years old: free

    Reduced: 5,00 €*

    Disabled: free**

    * agreement

    ** About disabled, free entrace for their guide – Law 104/92

     
    LE MODALITÀ PER VISITARE LA MOSTRA IN SICUREZZA

    In ottemperanza alla normativa vigente declinata tenendo conto delle caratteristiche del Complesso Monumentale Carafa e per garantire un’adeguata sicurezza, la visita all’interno del Castello sarà organizzata con tempi predefiniti (5 minuti per ogni sala) nel rispetto delle regole da seguire nell’interesse di tutti. È necessario rispettare rigorosamente l’orario scelto in fase di prenotazione per consentire a tutti una buona visita. Questa durerà in totale 40 minuti, compresa una pausa di 5 minuti a metà percorso.

    – Potranno accedere alla mostra 10 persone ogni 15 minuti.

    – I visitatori in possesso della prenotazione avranno la precedenza assoluta. Si consiglia quindi fortemente l’utilizzo del servizio di prenotazione e prevendita online

    – Il biglietto prenotato ed acquistato online deve essere validato alla biglietteria del Castello che rilascerà i biglietti cartacei corrispondenti a quelli acquistati.

    – Al termine della prenotazione si potrà stampare il file PDF prodotto. Copia del file sarà inviata all’indirizzo e-mail indicato.

    – Per chi fosse sprovvisto di prenotazione, sarà possibile verificare in biglietteria la prima fascia oraria disponibile per l’ingresso alla mostra.

    – L’accesso alla biglietteria è consentito a una sola persona per volta, per acquistare il biglietto, chiedere informazioni o per presentare la propria prenotazione; gli altri visitatori in coda sono pregati di attendere il proprio turno mantenendo la distanza di sicurezza.

    – Le persone diversamente abili (Legge 104/92) potranno accedere gratuitamente unitamente al loro accompagnatore.

    – I bambini più piccoli di 6 anni potranno ritirare direttamente on line la loro prenotazione gratuita. Il bambino non rientrerà nel computo dei 10 visitatori alla volta ammessi nelle sale. Chiediamo che ogni bambino più piccolo di 6 anni effettui tutta la visita insieme a un adulto (condividendone percorsi e soste).

    – Si richiede ai visitatori di arrivare 5 minuti prima dell’orario indicato sul biglietto per consentire lo svolgimento di tutte le operazioni propedeutiche alla visita e necessarie per garantire la sicurezza di tutti. Non possiamo garantire l’accesso in mostra per chi arriverà in ritardo rispetto all’orario scelto in fase di prenotazione.

    – All’ingresso del Complesso monumentale Carafa verrà rilevata la temperatura corporea. Non sarà consentito l’accesso in caso di temperatura corporea superiore a 37,5°C.

    – I visitatori dovranno indossare la mascherina per tutto il tempo della permanenza all’interno del Castello

    – L’utilizzo dell’ascensore è riservato, per sicurezza e per cortesia, alle persone con difficoltà o disabilità motoria e ai loro accompagnatori;

    – Tutti i servizi didattici, per bambini e adulti, sono momentaneamente sospesi.

  • Michelangelo – Il genio del Rinascimento
    16:00 -21:00
    05-10-21

    Via Città

    Via Città

    LA MOSTRA  

     

    Sarà aperta al pubblico a partire da sabato 24 luglio 2021, al Castello Carafa di Roccella Jonica, la mostra dedicata a Michelangelo Buonarroti.
     
    L’iniziativa è stata ideata dalla Jonica Multiservizi Spa in collaborazione con l’Osservatorio per il Monitoraggio della Pace e della Sicurezza Territoriale ed il Comune di Roccella e realizzata in sinergia con la Confederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati a seguito del successo della mostra “Leonardo – Le macchine del Genio” inaugurata la scorsa estate ed ancora visitabile.
     
    L’evento dedicato a Michelangelo andrà ad arricchire le proposte culturali riservate ai Geni Italiani all’interno del Castello Carafa.
     
    L’esposizione di 33 tele riporta particolari relativi ai celeberrimi affreschi della Cappella Sistina ad opera di Michelangelo, che ricoprono la volta e la parete di fondo sopra l’altare dedicata al “Giudizio Universale”, definito uno dei più grandi capolavori dell’arte occidentale.
     
    Grazie alla fruibilità di ulteriori spazi all’interno del Castello Carafa è stato possibile dedicare un’area ai particolari della volta ed un’area a quelli del Giudizio Universale. 
     
    Le due mani più famose del mondo, la mano di Dio che si protrae verso quella di Adamo e raffigura il momento esatto in cui Dio dona lo spirito e la vita all’uomo, e il Giudizio Universale, l’inizio di tutto e la fine di tutto, potranno, così, essere osservate da una diversa prospettiva.
     
     
    La curatrice artistica 
    Avv. Antonella Lombardo
     

    BIGLIETTO

    Intero: 8,00 €
    Ridotto: 5,00 €*
    Under 6 anni: gratuito
    Diversamente abili: gratuito**
    * età inferiore a 12 anni / convenzioni
    ** Per gli aventi diritto, anche l’accompagnatore ha ingresso gratuito -Legge 104/92

    TICKET

    Adults : 8,00 €
    Reduced: 5,00 €*
    Under 6 years old: free
    Disabled: free**
    * younger than 12 years old /agreement
    ** About disabled, free entrace for their guide – Law 104/92

     

    LE MODALITÀ PER VISITARE LA MOSTRA IN SICUREZZA

    In ottemperanza delle regole previste dalla normativa vigente declinate tenendo conto delle caratteristiche del Complesso Monumentale Carafa e per garantire un’adeguata sicurezza, la visita all’interno del Castello sarà organizzata con tempi predefiniti (5 minuti per ogni sala) nel rispetto delle regole da seguire nell’interesse di tutti. È necessario rispettare rigorosamente l’orario scelto in fase di prenotazione per consentire a tutti una buona visita. Questa durerà in totale 40 minuti, compresa una pausa di 5 minuti a metà percorso.
    – Potranno accedere alla mostra 10 persone ogni 15 minuti.
    – I visitatori in possesso della prenotazione avranno la precedenza assoluta. Si consiglia quindi fortemente l’utilizzo del servizio di prenotazione e prevendita online
    – Il biglietto prenotato ed acquistato online deve essere validato alla biglietteria del Castello che rilascerà i biglietti cartacei corrispondenti a quelli acquistati.
    – Al termine della prenotazione si potrà stampare il file PDF prodotto. Copia del file sarà inviata all’indirizzo e-mail indicato.
    – Per chi fosse sprovvisto di prenotazione, sarà possibile verificare in biglietteria la prima fascia oraria disponibile per l’ingresso alla mostra.
    – L’accesso alla biglietteria è consentito a una sola persona per volta, per acquistare il biglietto, chiedere informazioni o per presentare la propria prenotazione; gli altri visitatori in coda sono pregati di attendere il proprio turno mantenendo la distanza di sicurezza.
    – Le persone diversamente abili (Legge 104/92) potranno accedere gratuitamente unitamente al loro accompagnatore.
    – I bambini più piccoli di 6 anni potranno ritirare direttamente on line la loro prenotazione gratuita. Il bambino non rientrerà nel computo dei 10 visitatori alla volta ammessi nelle sale. Chiediamo che ogni bambino più piccolo di 6 anni effettui tutta la visita insieme a un adulto (condividendone percorsi e soste).
    – Si richiede ai visitatori di arrivare 5 minuti prima dell’orario indicato sul biglietto per consentire lo svolgimento di tutte le operazioni propedeutiche alla visita e necessarie per garantire la sicurezza di tutti. Non possiamo garantire l’accesso in mostra per chi arriverà in ritardo rispetto all’orario scelto in fase di prenotazione.
    – All’ingresso del Complesso monumentale Carafa verrà rilevata la temperatura corporea. Non sarà consentito l’accesso in caso di temperatura corporea superiore a 37,5°C.
    – I visitatori dovranno indossare la mascherina per tutto il tempo della permanenza all’interno del Castello
    – L’utilizzo dell’ascensore è riservato, per sicurezza e per cortesia, alle persone con difficoltà o disabilità motoria e ai loro accompagnatori;
    – Tutti i servizi didattici, per bambini e adulti, sono momentaneamente sospesi;
     

    LA SICUREZZA DEL CASTELLO

    -Tutto il nostro personale accoglierà i visitatori indossando la mascherina e mantenendo la distanza interpersonale di due metri; nelle postazioni fisse, il personale accoglierà i visitatori dietro barriere di distanziamento fisico.
    -Sono a disposizione di tutti i visitatori punti di distribuzione di soluzioni idro-alcoliche per l’igiene delle mani; è consigliato adoperarle spesso.
    -Il personale del Castello assicura un’adeguata pulizia di ambienti e superfici con prodotti detergenti e disinfettanti e procedure idonee, con particolare attenzione ai servizi igienici ed agli oggetti che sono frequentemente toccati dai visitatori lungo il percorso di visita.
    -L’impianto di condizionamento del Castello, onde evitare un potenziale contagio, è disattivato.

6
  • Leonardo – Le macchine del genio
    16:00 -21:00
    06-10-21

    Via Città

    Via Città

    LA MOSTRA

    La Jonica Multiservizi S.p.A. presenta, presso il Castello Carafa di Roccella Jonica (RC), in collaborazione con l’Osservatorio per il Monitoraggio della Pace e della Sicurezza Territoriale, in sinergia con la Confederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati, una mostra dedicata al genio di Leonardo da Vinci.

    Sono esposte le macchine leonardesche ovvero macchine interattive realizzate da disegni di Leonardo presso il laboratorio di scenografia della Pusa University ed esposte nell’ultimo anno in varie città del Mondo come Pechino, Bogotà, Lima, Guadalajara, Gerusalemme, ecc.

    Le opere, inventate dal genio di Leonardo Da Vinci, si ispirano ai quattro elementi essenziali della vita: acqua, aria, terra e fuoco.

    Tra queste vi sono macchine per il volo, come il predecessore del paracadute, la bicicletta e molte altre invenzioni.

    Un’esperienza straordinaria da trascorrere nella tranquillità di un posto incantevole che associa la cultura alla natura dei luoghi.

    BIGLIETTO

    Intero : 8,00 €

    Under 6 anni: gratuito

    Ridotto: 5,00 €*

    Diversamente abili: gratuito**

    * convenzioni

    ** Per gli aventi diritto, anche l’accompagnatore ha ingresso gratuito -Legge 104/92

    TICKET

    Adults : 8,00 €

    Under 6 years old: free

    Reduced: 5,00 €*

    Disabled: free**

    * agreement

    ** About disabled, free entrace for their guide – Law 104/92

     
    LE MODALITÀ PER VISITARE LA MOSTRA IN SICUREZZA

    In ottemperanza alla normativa vigente declinata tenendo conto delle caratteristiche del Complesso Monumentale Carafa e per garantire un’adeguata sicurezza, la visita all’interno del Castello sarà organizzata con tempi predefiniti (5 minuti per ogni sala) nel rispetto delle regole da seguire nell’interesse di tutti. È necessario rispettare rigorosamente l’orario scelto in fase di prenotazione per consentire a tutti una buona visita. Questa durerà in totale 40 minuti, compresa una pausa di 5 minuti a metà percorso.

    – Potranno accedere alla mostra 10 persone ogni 15 minuti.

    – I visitatori in possesso della prenotazione avranno la precedenza assoluta. Si consiglia quindi fortemente l’utilizzo del servizio di prenotazione e prevendita online

    – Il biglietto prenotato ed acquistato online deve essere validato alla biglietteria del Castello che rilascerà i biglietti cartacei corrispondenti a quelli acquistati.

    – Al termine della prenotazione si potrà stampare il file PDF prodotto. Copia del file sarà inviata all’indirizzo e-mail indicato.

    – Per chi fosse sprovvisto di prenotazione, sarà possibile verificare in biglietteria la prima fascia oraria disponibile per l’ingresso alla mostra.

    – L’accesso alla biglietteria è consentito a una sola persona per volta, per acquistare il biglietto, chiedere informazioni o per presentare la propria prenotazione; gli altri visitatori in coda sono pregati di attendere il proprio turno mantenendo la distanza di sicurezza.

    – Le persone diversamente abili (Legge 104/92) potranno accedere gratuitamente unitamente al loro accompagnatore.

    – I bambini più piccoli di 6 anni potranno ritirare direttamente on line la loro prenotazione gratuita. Il bambino non rientrerà nel computo dei 10 visitatori alla volta ammessi nelle sale. Chiediamo che ogni bambino più piccolo di 6 anni effettui tutta la visita insieme a un adulto (condividendone percorsi e soste).

    – Si richiede ai visitatori di arrivare 5 minuti prima dell’orario indicato sul biglietto per consentire lo svolgimento di tutte le operazioni propedeutiche alla visita e necessarie per garantire la sicurezza di tutti. Non possiamo garantire l’accesso in mostra per chi arriverà in ritardo rispetto all’orario scelto in fase di prenotazione.

    – All’ingresso del Complesso monumentale Carafa verrà rilevata la temperatura corporea. Non sarà consentito l’accesso in caso di temperatura corporea superiore a 37,5°C.

    – I visitatori dovranno indossare la mascherina per tutto il tempo della permanenza all’interno del Castello

    – L’utilizzo dell’ascensore è riservato, per sicurezza e per cortesia, alle persone con difficoltà o disabilità motoria e ai loro accompagnatori;

    – Tutti i servizi didattici, per bambini e adulti, sono momentaneamente sospesi.

  • Michelangelo – Il genio del Rinascimento
    16:00 -21:00
    06-10-21

    Via Città

    Via Città

    LA MOSTRA  

     

    Sarà aperta al pubblico a partire da sabato 24 luglio 2021, al Castello Carafa di Roccella Jonica, la mostra dedicata a Michelangelo Buonarroti.
     
    L’iniziativa è stata ideata dalla Jonica Multiservizi Spa in collaborazione con l’Osservatorio per il Monitoraggio della Pace e della Sicurezza Territoriale ed il Comune di Roccella e realizzata in sinergia con la Confederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati a seguito del successo della mostra “Leonardo – Le macchine del Genio” inaugurata la scorsa estate ed ancora visitabile.
     
    L’evento dedicato a Michelangelo andrà ad arricchire le proposte culturali riservate ai Geni Italiani all’interno del Castello Carafa.
     
    L’esposizione di 33 tele riporta particolari relativi ai celeberrimi affreschi della Cappella Sistina ad opera di Michelangelo, che ricoprono la volta e la parete di fondo sopra l’altare dedicata al “Giudizio Universale”, definito uno dei più grandi capolavori dell’arte occidentale.
     
    Grazie alla fruibilità di ulteriori spazi all’interno del Castello Carafa è stato possibile dedicare un’area ai particolari della volta ed un’area a quelli del Giudizio Universale. 
     
    Le due mani più famose del mondo, la mano di Dio che si protrae verso quella di Adamo e raffigura il momento esatto in cui Dio dona lo spirito e la vita all’uomo, e il Giudizio Universale, l’inizio di tutto e la fine di tutto, potranno, così, essere osservate da una diversa prospettiva.
     
     
    La curatrice artistica 
    Avv. Antonella Lombardo
     

    BIGLIETTO

    Intero: 8,00 €
    Ridotto: 5,00 €*
    Under 6 anni: gratuito
    Diversamente abili: gratuito**
    * età inferiore a 12 anni / convenzioni
    ** Per gli aventi diritto, anche l’accompagnatore ha ingresso gratuito -Legge 104/92

    TICKET

    Adults : 8,00 €
    Reduced: 5,00 €*
    Under 6 years old: free
    Disabled: free**
    * younger than 12 years old /agreement
    ** About disabled, free entrace for their guide – Law 104/92

     

    LE MODALITÀ PER VISITARE LA MOSTRA IN SICUREZZA

    In ottemperanza delle regole previste dalla normativa vigente declinate tenendo conto delle caratteristiche del Complesso Monumentale Carafa e per garantire un’adeguata sicurezza, la visita all’interno del Castello sarà organizzata con tempi predefiniti (5 minuti per ogni sala) nel rispetto delle regole da seguire nell’interesse di tutti. È necessario rispettare rigorosamente l’orario scelto in fase di prenotazione per consentire a tutti una buona visita. Questa durerà in totale 40 minuti, compresa una pausa di 5 minuti a metà percorso.
    – Potranno accedere alla mostra 10 persone ogni 15 minuti.
    – I visitatori in possesso della prenotazione avranno la precedenza assoluta. Si consiglia quindi fortemente l’utilizzo del servizio di prenotazione e prevendita online
    – Il biglietto prenotato ed acquistato online deve essere validato alla biglietteria del Castello che rilascerà i biglietti cartacei corrispondenti a quelli acquistati.
    – Al termine della prenotazione si potrà stampare il file PDF prodotto. Copia del file sarà inviata all’indirizzo e-mail indicato.
    – Per chi fosse sprovvisto di prenotazione, sarà possibile verificare in biglietteria la prima fascia oraria disponibile per l’ingresso alla mostra.
    – L’accesso alla biglietteria è consentito a una sola persona per volta, per acquistare il biglietto, chiedere informazioni o per presentare la propria prenotazione; gli altri visitatori in coda sono pregati di attendere il proprio turno mantenendo la distanza di sicurezza.
    – Le persone diversamente abili (Legge 104/92) potranno accedere gratuitamente unitamente al loro accompagnatore.
    – I bambini più piccoli di 6 anni potranno ritirare direttamente on line la loro prenotazione gratuita. Il bambino non rientrerà nel computo dei 10 visitatori alla volta ammessi nelle sale. Chiediamo che ogni bambino più piccolo di 6 anni effettui tutta la visita insieme a un adulto (condividendone percorsi e soste).
    – Si richiede ai visitatori di arrivare 5 minuti prima dell’orario indicato sul biglietto per consentire lo svolgimento di tutte le operazioni propedeutiche alla visita e necessarie per garantire la sicurezza di tutti. Non possiamo garantire l’accesso in mostra per chi arriverà in ritardo rispetto all’orario scelto in fase di prenotazione.
    – All’ingresso del Complesso monumentale Carafa verrà rilevata la temperatura corporea. Non sarà consentito l’accesso in caso di temperatura corporea superiore a 37,5°C.
    – I visitatori dovranno indossare la mascherina per tutto il tempo della permanenza all’interno del Castello
    – L’utilizzo dell’ascensore è riservato, per sicurezza e per cortesia, alle persone con difficoltà o disabilità motoria e ai loro accompagnatori;
    – Tutti i servizi didattici, per bambini e adulti, sono momentaneamente sospesi;
     

    LA SICUREZZA DEL CASTELLO

    -Tutto il nostro personale accoglierà i visitatori indossando la mascherina e mantenendo la distanza interpersonale di due metri; nelle postazioni fisse, il personale accoglierà i visitatori dietro barriere di distanziamento fisico.
    -Sono a disposizione di tutti i visitatori punti di distribuzione di soluzioni idro-alcoliche per l’igiene delle mani; è consigliato adoperarle spesso.
    -Il personale del Castello assicura un’adeguata pulizia di ambienti e superfici con prodotti detergenti e disinfettanti e procedure idonee, con particolare attenzione ai servizi igienici ed agli oggetti che sono frequentemente toccati dai visitatori lungo il percorso di visita.
    -L’impianto di condizionamento del Castello, onde evitare un potenziale contagio, è disattivato.

7
  • Leonardo – Le macchine del genio
    16:00 -21:00
    07-10-21

    Via Città

    Via Città

    LA MOSTRA

    La Jonica Multiservizi S.p.A. presenta, presso il Castello Carafa di Roccella Jonica (RC), in collaborazione con l’Osservatorio per il Monitoraggio della Pace e della Sicurezza Territoriale, in sinergia con la Confederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati, una mostra dedicata al genio di Leonardo da Vinci.

    Sono esposte le macchine leonardesche ovvero macchine interattive realizzate da disegni di Leonardo presso il laboratorio di scenografia della Pusa University ed esposte nell’ultimo anno in varie città del Mondo come Pechino, Bogotà, Lima, Guadalajara, Gerusalemme, ecc.

    Le opere, inventate dal genio di Leonardo Da Vinci, si ispirano ai quattro elementi essenziali della vita: acqua, aria, terra e fuoco.

    Tra queste vi sono macchine per il volo, come il predecessore del paracadute, la bicicletta e molte altre invenzioni.

    Un’esperienza straordinaria da trascorrere nella tranquillità di un posto incantevole che associa la cultura alla natura dei luoghi.

    BIGLIETTO

    Intero : 8,00 €

    Under 6 anni: gratuito

    Ridotto: 5,00 €*

    Diversamente abili: gratuito**

    * convenzioni

    ** Per gli aventi diritto, anche l’accompagnatore ha ingresso gratuito -Legge 104/92

    TICKET

    Adults : 8,00 €

    Under 6 years old: free

    Reduced: 5,00 €*

    Disabled: free**

    * agreement

    ** About disabled, free entrace for their guide – Law 104/92

     
    LE MODALITÀ PER VISITARE LA MOSTRA IN SICUREZZA

    In ottemperanza alla normativa vigente declinata tenendo conto delle caratteristiche del Complesso Monumentale Carafa e per garantire un’adeguata sicurezza, la visita all’interno del Castello sarà organizzata con tempi predefiniti (5 minuti per ogni sala) nel rispetto delle regole da seguire nell’interesse di tutti. È necessario rispettare rigorosamente l’orario scelto in fase di prenotazione per consentire a tutti una buona visita. Questa durerà in totale 40 minuti, compresa una pausa di 5 minuti a metà percorso.

    – Potranno accedere alla mostra 10 persone ogni 15 minuti.

    – I visitatori in possesso della prenotazione avranno la precedenza assoluta. Si consiglia quindi fortemente l’utilizzo del servizio di prenotazione e prevendita online

    – Il biglietto prenotato ed acquistato online deve essere validato alla biglietteria del Castello che rilascerà i biglietti cartacei corrispondenti a quelli acquistati.

    – Al termine della prenotazione si potrà stampare il file PDF prodotto. Copia del file sarà inviata all’indirizzo e-mail indicato.

    – Per chi fosse sprovvisto di prenotazione, sarà possibile verificare in biglietteria la prima fascia oraria disponibile per l’ingresso alla mostra.

    – L’accesso alla biglietteria è consentito a una sola persona per volta, per acquistare il biglietto, chiedere informazioni o per presentare la propria prenotazione; gli altri visitatori in coda sono pregati di attendere il proprio turno mantenendo la distanza di sicurezza.

    – Le persone diversamente abili (Legge 104/92) potranno accedere gratuitamente unitamente al loro accompagnatore.

    – I bambini più piccoli di 6 anni potranno ritirare direttamente on line la loro prenotazione gratuita. Il bambino non rientrerà nel computo dei 10 visitatori alla volta ammessi nelle sale. Chiediamo che ogni bambino più piccolo di 6 anni effettui tutta la visita insieme a un adulto (condividendone percorsi e soste).

    – Si richiede ai visitatori di arrivare 5 minuti prima dell’orario indicato sul biglietto per consentire lo svolgimento di tutte le operazioni propedeutiche alla visita e necessarie per garantire la sicurezza di tutti. Non possiamo garantire l’accesso in mostra per chi arriverà in ritardo rispetto all’orario scelto in fase di prenotazione.

    – All’ingresso del Complesso monumentale Carafa verrà rilevata la temperatura corporea. Non sarà consentito l’accesso in caso di temperatura corporea superiore a 37,5°C.

    – I visitatori dovranno indossare la mascherina per tutto il tempo della permanenza all’interno del Castello

    – L’utilizzo dell’ascensore è riservato, per sicurezza e per cortesia, alle persone con difficoltà o disabilità motoria e ai loro accompagnatori;

    – Tutti i servizi didattici, per bambini e adulti, sono momentaneamente sospesi.

  • Michelangelo – Il genio del Rinascimento
    16:00 -21:00
    07-10-21

    Via Città

    Via Città

    LA MOSTRA  

     

    Sarà aperta al pubblico a partire da sabato 24 luglio 2021, al Castello Carafa di Roccella Jonica, la mostra dedicata a Michelangelo Buonarroti.
     
    L’iniziativa è stata ideata dalla Jonica Multiservizi Spa in collaborazione con l’Osservatorio per il Monitoraggio della Pace e della Sicurezza Territoriale ed il Comune di Roccella e realizzata in sinergia con la Confederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati a seguito del successo della mostra “Leonardo – Le macchine del Genio” inaugurata la scorsa estate ed ancora visitabile.
     
    L’evento dedicato a Michelangelo andrà ad arricchire le proposte culturali riservate ai Geni Italiani all’interno del Castello Carafa.
     
    L’esposizione di 33 tele riporta particolari relativi ai celeberrimi affreschi della Cappella Sistina ad opera di Michelangelo, che ricoprono la volta e la parete di fondo sopra l’altare dedicata al “Giudizio Universale”, definito uno dei più grandi capolavori dell’arte occidentale.
     
    Grazie alla fruibilità di ulteriori spazi all’interno del Castello Carafa è stato possibile dedicare un’area ai particolari della volta ed un’area a quelli del Giudizio Universale. 
     
    Le due mani più famose del mondo, la mano di Dio che si protrae verso quella di Adamo e raffigura il momento esatto in cui Dio dona lo spirito e la vita all’uomo, e il Giudizio Universale, l’inizio di tutto e la fine di tutto, potranno, così, essere osservate da una diversa prospettiva.
     
     
    La curatrice artistica 
    Avv. Antonella Lombardo
     

    BIGLIETTO

    Intero: 8,00 €
    Ridotto: 5,00 €*
    Under 6 anni: gratuito
    Diversamente abili: gratuito**
    * età inferiore a 12 anni / convenzioni
    ** Per gli aventi diritto, anche l’accompagnatore ha ingresso gratuito -Legge 104/92

    TICKET

    Adults : 8,00 €
    Reduced: 5,00 €*
    Under 6 years old: free
    Disabled: free**
    * younger than 12 years old /agreement
    ** About disabled, free entrace for their guide – Law 104/92

     

    LE MODALITÀ PER VISITARE LA MOSTRA IN SICUREZZA

    In ottemperanza delle regole previste dalla normativa vigente declinate tenendo conto delle caratteristiche del Complesso Monumentale Carafa e per garantire un’adeguata sicurezza, la visita all’interno del Castello sarà organizzata con tempi predefiniti (5 minuti per ogni sala) nel rispetto delle regole da seguire nell’interesse di tutti. È necessario rispettare rigorosamente l’orario scelto in fase di prenotazione per consentire a tutti una buona visita. Questa durerà in totale 40 minuti, compresa una pausa di 5 minuti a metà percorso.
    – Potranno accedere alla mostra 10 persone ogni 15 minuti.
    – I visitatori in possesso della prenotazione avranno la precedenza assoluta. Si consiglia quindi fortemente l’utilizzo del servizio di prenotazione e prevendita online
    – Il biglietto prenotato ed acquistato online deve essere validato alla biglietteria del Castello che rilascerà i biglietti cartacei corrispondenti a quelli acquistati.
    – Al termine della prenotazione si potrà stampare il file PDF prodotto. Copia del file sarà inviata all’indirizzo e-mail indicato.
    – Per chi fosse sprovvisto di prenotazione, sarà possibile verificare in biglietteria la prima fascia oraria disponibile per l’ingresso alla mostra.
    – L’accesso alla biglietteria è consentito a una sola persona per volta, per acquistare il biglietto, chiedere informazioni o per presentare la propria prenotazione; gli altri visitatori in coda sono pregati di attendere il proprio turno mantenendo la distanza di sicurezza.
    – Le persone diversamente abili (Legge 104/92) potranno accedere gratuitamente unitamente al loro accompagnatore.
    – I bambini più piccoli di 6 anni potranno ritirare direttamente on line la loro prenotazione gratuita. Il bambino non rientrerà nel computo dei 10 visitatori alla volta ammessi nelle sale. Chiediamo che ogni bambino più piccolo di 6 anni effettui tutta la visita insieme a un adulto (condividendone percorsi e soste).
    – Si richiede ai visitatori di arrivare 5 minuti prima dell’orario indicato sul biglietto per consentire lo svolgimento di tutte le operazioni propedeutiche alla visita e necessarie per garantire la sicurezza di tutti. Non possiamo garantire l’accesso in mostra per chi arriverà in ritardo rispetto all’orario scelto in fase di prenotazione.
    – All’ingresso del Complesso monumentale Carafa verrà rilevata la temperatura corporea. Non sarà consentito l’accesso in caso di temperatura corporea superiore a 37,5°C.
    – I visitatori dovranno indossare la mascherina per tutto il tempo della permanenza all’interno del Castello
    – L’utilizzo dell’ascensore è riservato, per sicurezza e per cortesia, alle persone con difficoltà o disabilità motoria e ai loro accompagnatori;
    – Tutti i servizi didattici, per bambini e adulti, sono momentaneamente sospesi;
     

    LA SICUREZZA DEL CASTELLO

    -Tutto il nostro personale accoglierà i visitatori indossando la mascherina e mantenendo la distanza interpersonale di due metri; nelle postazioni fisse, il personale accoglierà i visitatori dietro barriere di distanziamento fisico.
    -Sono a disposizione di tutti i visitatori punti di distribuzione di soluzioni idro-alcoliche per l’igiene delle mani; è consigliato adoperarle spesso.
    -Il personale del Castello assicura un’adeguata pulizia di ambienti e superfici con prodotti detergenti e disinfettanti e procedure idonee, con particolare attenzione ai servizi igienici ed agli oggetti che sono frequentemente toccati dai visitatori lungo il percorso di visita.
    -L’impianto di condizionamento del Castello, onde evitare un potenziale contagio, è disattivato.

8
  • Leonardo – Le macchine del genio
    16:00 -21:00
    08-10-21

    Via Città

    Via Città

    LA MOSTRA

    La Jonica Multiservizi S.p.A. presenta, presso il Castello Carafa di Roccella Jonica (RC), in collaborazione con l’Osservatorio per il Monitoraggio della Pace e della Sicurezza Territoriale, in sinergia con la Confederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati, una mostra dedicata al genio di Leonardo da Vinci.

    Sono esposte le macchine leonardesche ovvero macchine interattive realizzate da disegni di Leonardo presso il laboratorio di scenografia della Pusa University ed esposte nell’ultimo anno in varie città del Mondo come Pechino, Bogotà, Lima, Guadalajara, Gerusalemme, ecc.

    Le opere, inventate dal genio di Leonardo Da Vinci, si ispirano ai quattro elementi essenziali della vita: acqua, aria, terra e fuoco.

    Tra queste vi sono macchine per il volo, come il predecessore del paracadute, la bicicletta e molte altre invenzioni.

    Un’esperienza straordinaria da trascorrere nella tranquillità di un posto incantevole che associa la cultura alla natura dei luoghi.

    BIGLIETTO

    Intero : 8,00 €

    Under 6 anni: gratuito

    Ridotto: 5,00 €*

    Diversamente abili: gratuito**

    * convenzioni

    ** Per gli aventi diritto, anche l’accompagnatore ha ingresso gratuito -Legge 104/92

    TICKET

    Adults : 8,00 €

    Under 6 years old: free

    Reduced: 5,00 €*

    Disabled: free**

    * agreement

    ** About disabled, free entrace for their guide – Law 104/92

     
    LE MODALITÀ PER VISITARE LA MOSTRA IN SICUREZZA

    In ottemperanza alla normativa vigente declinata tenendo conto delle caratteristiche del Complesso Monumentale Carafa e per garantire un’adeguata sicurezza, la visita all’interno del Castello sarà organizzata con tempi predefiniti (5 minuti per ogni sala) nel rispetto delle regole da seguire nell’interesse di tutti. È necessario rispettare rigorosamente l’orario scelto in fase di prenotazione per consentire a tutti una buona visita. Questa durerà in totale 40 minuti, compresa una pausa di 5 minuti a metà percorso.

    – Potranno accedere alla mostra 10 persone ogni 15 minuti.

    – I visitatori in possesso della prenotazione avranno la precedenza assoluta. Si consiglia quindi fortemente l’utilizzo del servizio di prenotazione e prevendita online

    – Il biglietto prenotato ed acquistato online deve essere validato alla biglietteria del Castello che rilascerà i biglietti cartacei corrispondenti a quelli acquistati.

    – Al termine della prenotazione si potrà stampare il file PDF prodotto. Copia del file sarà inviata all’indirizzo e-mail indicato.

    – Per chi fosse sprovvisto di prenotazione, sarà possibile verificare in biglietteria la prima fascia oraria disponibile per l’ingresso alla mostra.

    – L’accesso alla biglietteria è consentito a una sola persona per volta, per acquistare il biglietto, chiedere informazioni o per presentare la propria prenotazione; gli altri visitatori in coda sono pregati di attendere il proprio turno mantenendo la distanza di sicurezza.

    – Le persone diversamente abili (Legge 104/92) potranno accedere gratuitamente unitamente al loro accompagnatore.

    – I bambini più piccoli di 6 anni potranno ritirare direttamente on line la loro prenotazione gratuita. Il bambino non rientrerà nel computo dei 10 visitatori alla volta ammessi nelle sale. Chiediamo che ogni bambino più piccolo di 6 anni effettui tutta la visita insieme a un adulto (condividendone percorsi e soste).

    – Si richiede ai visitatori di arrivare 5 minuti prima dell’orario indicato sul biglietto per consentire lo svolgimento di tutte le operazioni propedeutiche alla visita e necessarie per garantire la sicurezza di tutti. Non possiamo garantire l’accesso in mostra per chi arriverà in ritardo rispetto all’orario scelto in fase di prenotazione.

    – All’ingresso del Complesso monumentale Carafa verrà rilevata la temperatura corporea. Non sarà consentito l’accesso in caso di temperatura corporea superiore a 37,5°C.

    – I visitatori dovranno indossare la mascherina per tutto il tempo della permanenza all’interno del Castello

    – L’utilizzo dell’ascensore è riservato, per sicurezza e per cortesia, alle persone con difficoltà o disabilità motoria e ai loro accompagnatori;

    – Tutti i servizi didattici, per bambini e adulti, sono momentaneamente sospesi.

  • Michelangelo – Il genio del Rinascimento
    16:00 -21:00
    08-10-21

    Via Città

    Via Città

    LA MOSTRA  

     

    Sarà aperta al pubblico a partire da sabato 24 luglio 2021, al Castello Carafa di Roccella Jonica, la mostra dedicata a Michelangelo Buonarroti.
     
    L’iniziativa è stata ideata dalla Jonica Multiservizi Spa in collaborazione con l’Osservatorio per il Monitoraggio della Pace e della Sicurezza Territoriale ed il Comune di Roccella e realizzata in sinergia con la Confederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati a seguito del successo della mostra “Leonardo – Le macchine del Genio” inaugurata la scorsa estate ed ancora visitabile.
     
    L’evento dedicato a Michelangelo andrà ad arricchire le proposte culturali riservate ai Geni Italiani all’interno del Castello Carafa.
     
    L’esposizione di 33 tele riporta particolari relativi ai celeberrimi affreschi della Cappella Sistina ad opera di Michelangelo, che ricoprono la volta e la parete di fondo sopra l’altare dedicata al “Giudizio Universale”, definito uno dei più grandi capolavori dell’arte occidentale.
     
    Grazie alla fruibilità di ulteriori spazi all’interno del Castello Carafa è stato possibile dedicare un’area ai particolari della volta ed un’area a quelli del Giudizio Universale. 
     
    Le due mani più famose del mondo, la mano di Dio che si protrae verso quella di Adamo e raffigura il momento esatto in cui Dio dona lo spirito e la vita all’uomo, e il Giudizio Universale, l’inizio di tutto e la fine di tutto, potranno, così, essere osservate da una diversa prospettiva.
     
     
    La curatrice artistica 
    Avv. Antonella Lombardo
     

    BIGLIETTO

    Intero: 8,00 €
    Ridotto: 5,00 €*
    Under 6 anni: gratuito
    Diversamente abili: gratuito**
    * età inferiore a 12 anni / convenzioni
    ** Per gli aventi diritto, anche l’accompagnatore ha ingresso gratuito -Legge 104/92

    TICKET

    Adults : 8,00 €
    Reduced: 5,00 €*
    Under 6 years old: free
    Disabled: free**
    * younger than 12 years old /agreement
    ** About disabled, free entrace for their guide – Law 104/92

     

    LE MODALITÀ PER VISITARE LA MOSTRA IN SICUREZZA

    In ottemperanza delle regole previste dalla normativa vigente declinate tenendo conto delle caratteristiche del Complesso Monumentale Carafa e per garantire un’adeguata sicurezza, la visita all’interno del Castello sarà organizzata con tempi predefiniti (5 minuti per ogni sala) nel rispetto delle regole da seguire nell’interesse di tutti. È necessario rispettare rigorosamente l’orario scelto in fase di prenotazione per consentire a tutti una buona visita. Questa durerà in totale 40 minuti, compresa una pausa di 5 minuti a metà percorso.
    – Potranno accedere alla mostra 10 persone ogni 15 minuti.
    – I visitatori in possesso della prenotazione avranno la precedenza assoluta. Si consiglia quindi fortemente l’utilizzo del servizio di prenotazione e prevendita online
    – Il biglietto prenotato ed acquistato online deve essere validato alla biglietteria del Castello che rilascerà i biglietti cartacei corrispondenti a quelli acquistati.
    – Al termine della prenotazione si potrà stampare il file PDF prodotto. Copia del file sarà inviata all’indirizzo e-mail indicato.
    – Per chi fosse sprovvisto di prenotazione, sarà possibile verificare in biglietteria la prima fascia oraria disponibile per l’ingresso alla mostra.
    – L’accesso alla biglietteria è consentito a una sola persona per volta, per acquistare il biglietto, chiedere informazioni o per presentare la propria prenotazione; gli altri visitatori in coda sono pregati di attendere il proprio turno mantenendo la distanza di sicurezza.
    – Le persone diversamente abili (Legge 104/92) potranno accedere gratuitamente unitamente al loro accompagnatore.
    – I bambini più piccoli di 6 anni potranno ritirare direttamente on line la loro prenotazione gratuita. Il bambino non rientrerà nel computo dei 10 visitatori alla volta ammessi nelle sale. Chiediamo che ogni bambino più piccolo di 6 anni effettui tutta la visita insieme a un adulto (condividendone percorsi e soste).
    – Si richiede ai visitatori di arrivare 5 minuti prima dell’orario indicato sul biglietto per consentire lo svolgimento di tutte le operazioni propedeutiche alla visita e necessarie per garantire la sicurezza di tutti. Non possiamo garantire l’accesso in mostra per chi arriverà in ritardo rispetto all’orario scelto in fase di prenotazione.
    – All’ingresso del Complesso monumentale Carafa verrà rilevata la temperatura corporea. Non sarà consentito l’accesso in caso di temperatura corporea superiore a 37,5°C.
    – I visitatori dovranno indossare la mascherina per tutto il tempo della permanenza all’interno del Castello
    – L’utilizzo dell’ascensore è riservato, per sicurezza e per cortesia, alle persone con difficoltà o disabilità motoria e ai loro accompagnatori;
    – Tutti i servizi didattici, per bambini e adulti, sono momentaneamente sospesi;
     

    LA SICUREZZA DEL CASTELLO

    -Tutto il nostro personale accoglierà i visitatori indossando la mascherina e mantenendo la distanza interpersonale di due metri; nelle postazioni fisse, il personale accoglierà i visitatori dietro barriere di distanziamento fisico.
    -Sono a disposizione di tutti i visitatori punti di distribuzione di soluzioni idro-alcoliche per l’igiene delle mani; è consigliato adoperarle spesso.
    -Il personale del Castello assicura un’adeguata pulizia di ambienti e superfici con prodotti detergenti e disinfettanti e procedure idonee, con particolare attenzione ai servizi igienici ed agli oggetti che sono frequentemente toccati dai visitatori lungo il percorso di visita.
    -L’impianto di condizionamento del Castello, onde evitare un potenziale contagio, è disattivato.

9
  • Michelangelo – Il genio del Rinascimento
    16:00 -22:00
    09-10-21

    Via Città

    Via Città

    LA MOSTRA  

     

    Sarà aperta al pubblico a partire da sabato 24 luglio 2021, al Castello Carafa di Roccella Jonica, la mostra dedicata a Michelangelo Buonarroti.
     
    L’iniziativa è stata ideata dalla Jonica Multiservizi Spa in collaborazione con l’Osservatorio per il Monitoraggio della Pace e della Sicurezza Territoriale ed il Comune di Roccella e realizzata in sinergia con la Confederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati a seguito del successo della mostra “Leonardo – Le macchine del Genio” inaugurata la scorsa estate ed ancora visitabile.
     
    L’evento dedicato a Michelangelo andrà ad arricchire le proposte culturali riservate ai Geni Italiani all’interno del Castello Carafa.
     
    L’esposizione di 33 tele riporta particolari relativi ai celeberrimi affreschi della Cappella Sistina ad opera di Michelangelo, che ricoprono la volta e la parete di fondo sopra l’altare dedicata al “Giudizio Universale”, definito uno dei più grandi capolavori dell’arte occidentale.
     
    Grazie alla fruibilità di ulteriori spazi all’interno del Castello Carafa è stato possibile dedicare un’area ai particolari della volta ed un’area a quelli del Giudizio Universale. 
     
    Le due mani più famose del mondo, la mano di Dio che si protrae verso quella di Adamo e raffigura il momento esatto in cui Dio dona lo spirito e la vita all’uomo, e il Giudizio Universale, l’inizio di tutto e la fine di tutto, potranno, così, essere osservate da una diversa prospettiva.
     
     
    La curatrice artistica 
    Avv. Antonella Lombardo
     

    BIGLIETTO

    Intero: 8,00 €
    Ridotto: 5,00 €*
    Under 6 anni: gratuito
    Diversamente abili: gratuito**
    * età inferiore a 12 anni / convenzioni
    ** Per gli aventi diritto, anche l’accompagnatore ha ingresso gratuito -Legge 104/92

    TICKET

    Adults : 8,00 €
    Reduced: 5,00 €*
    Under 6 years old: free
    Disabled: free**
    * younger than 12 years old /agreement
    ** About disabled, free entrace for their guide – Law 104/92

     

    LE MODALITÀ PER VISITARE LA MOSTRA IN SICUREZZA

    In ottemperanza delle regole previste dalla normativa vigente declinate tenendo conto delle caratteristiche del Complesso Monumentale Carafa e per garantire un’adeguata sicurezza, la visita all’interno del Castello sarà organizzata con tempi predefiniti (5 minuti per ogni sala) nel rispetto delle regole da seguire nell’interesse di tutti. È necessario rispettare rigorosamente l’orario scelto in fase di prenotazione per consentire a tutti una buona visita. Questa durerà in totale 40 minuti, compresa una pausa di 5 minuti a metà percorso.
    – Potranno accedere alla mostra 10 persone ogni 15 minuti.
    – I visitatori in possesso della prenotazione avranno la precedenza assoluta. Si consiglia quindi fortemente l’utilizzo del servizio di prenotazione e prevendita online
    – Il biglietto prenotato ed acquistato online deve essere validato alla biglietteria del Castello che rilascerà i biglietti cartacei corrispondenti a quelli acquistati.
    – Al termine della prenotazione si potrà stampare il file PDF prodotto. Copia del file sarà inviata all’indirizzo e-mail indicato.
    – Per chi fosse sprovvisto di prenotazione, sarà possibile verificare in biglietteria la prima fascia oraria disponibile per l’ingresso alla mostra.
    – L’accesso alla biglietteria è consentito a una sola persona per volta, per acquistare il biglietto, chiedere informazioni o per presentare la propria prenotazione; gli altri visitatori in coda sono pregati di attendere il proprio turno mantenendo la distanza di sicurezza.
    – Le persone diversamente abili (Legge 104/92) potranno accedere gratuitamente unitamente al loro accompagnatore.
    – I bambini più piccoli di 6 anni potranno ritirare direttamente on line la loro prenotazione gratuita. Il bambino non rientrerà nel computo dei 10 visitatori alla volta ammessi nelle sale. Chiediamo che ogni bambino più piccolo di 6 anni effettui tutta la visita insieme a un adulto (condividendone percorsi e soste).
    – Si richiede ai visitatori di arrivare 5 minuti prima dell’orario indicato sul biglietto per consentire lo svolgimento di tutte le operazioni propedeutiche alla visita e necessarie per garantire la sicurezza di tutti. Non possiamo garantire l’accesso in mostra per chi arriverà in ritardo rispetto all’orario scelto in fase di prenotazione.
    – All’ingresso del Complesso monumentale Carafa verrà rilevata la temperatura corporea. Non sarà consentito l’accesso in caso di temperatura corporea superiore a 37,5°C.
    – I visitatori dovranno indossare la mascherina per tutto il tempo della permanenza all’interno del Castello
    – L’utilizzo dell’ascensore è riservato, per sicurezza e per cortesia, alle persone con difficoltà o disabilità motoria e ai loro accompagnatori;
    – Tutti i servizi didattici, per bambini e adulti, sono momentaneamente sospesi;
     

    LA SICUREZZA DEL CASTELLO

    -Tutto il nostro personale accoglierà i visitatori indossando la mascherina e mantenendo la distanza interpersonale di due metri; nelle postazioni fisse, il personale accoglierà i visitatori dietro barriere di distanziamento fisico.
    -Sono a disposizione di tutti i visitatori punti di distribuzione di soluzioni idro-alcoliche per l’igiene delle mani; è consigliato adoperarle spesso.
    -Il personale del Castello assicura un’adeguata pulizia di ambienti e superfici con prodotti detergenti e disinfettanti e procedure idonee, con particolare attenzione ai servizi igienici ed agli oggetti che sono frequentemente toccati dai visitatori lungo il percorso di visita.
    -L’impianto di condizionamento del Castello, onde evitare un potenziale contagio, è disattivato.

  • Leonardo – Le macchine del genio
    16:00 -22:00
    09-10-21

    Via Città

    Via Città

    LA MOSTRA

    La Jonica Multiservizi S.p.A. presenta, presso il Castello Carafa di Roccella Jonica (RC), in collaborazione con l’Osservatorio per il Monitoraggio della Pace e della Sicurezza Territoriale, in sinergia con la Confederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati, una mostra dedicata al genio di Leonardo da Vinci.

    Sono esposte le macchine leonardesche ovvero macchine interattive realizzate da disegni di Leonardo presso il laboratorio di scenografia della Pusa University ed esposte nell’ultimo anno in varie città del Mondo come Pechino, Bogotà, Lima, Guadalajara, Gerusalemme, ecc.

    Le opere, inventate dal genio di Leonardo Da Vinci, si ispirano ai quattro elementi essenziali della vita: acqua, aria, terra e fuoco.

    Tra queste vi sono macchine per il volo, come il predecessore del paracadute, la bicicletta e molte altre invenzioni.

    Un’esperienza straordinaria da trascorrere nella tranquillità di un posto incantevole che associa la cultura alla natura dei luoghi.

    BIGLIETTO

    Intero : 8,00 €

    Under 6 anni: gratuito

    Ridotto: 5,00 €*

    Diversamente abili: gratuito**

    * convenzioni

    ** Per gli aventi diritto, anche l’accompagnatore ha ingresso gratuito -Legge 104/92

    TICKET

    Adults : 8,00 €

    Under 6 years old: free

    Reduced: 5,00 €*

    Disabled: free**

    * agreement

    ** About disabled, free entrace for their guide – Law 104/92

     
    LE MODALITÀ PER VISITARE LA MOSTRA IN SICUREZZA

    In ottemperanza alla normativa vigente declinata tenendo conto delle caratteristiche del Complesso Monumentale Carafa e per garantire un’adeguata sicurezza, la visita all’interno del Castello sarà organizzata con tempi predefiniti (5 minuti per ogni sala) nel rispetto delle regole da seguire nell’interesse di tutti. È necessario rispettare rigorosamente l’orario scelto in fase di prenotazione per consentire a tutti una buona visita. Questa durerà in totale 40 minuti, compresa una pausa di 5 minuti a metà percorso.

    – Potranno accedere alla mostra 10 persone ogni 15 minuti.

    – I visitatori in possesso della prenotazione avranno la precedenza assoluta. Si consiglia quindi fortemente l’utilizzo del servizio di prenotazione e prevendita online

    – Il biglietto prenotato ed acquistato online deve essere validato alla biglietteria del Castello che rilascerà i biglietti cartacei corrispondenti a quelli acquistati.

    – Al termine della prenotazione si potrà stampare il file PDF prodotto. Copia del file sarà inviata all’indirizzo e-mail indicato.

    – Per chi fosse sprovvisto di prenotazione, sarà possibile verificare in biglietteria la prima fascia oraria disponibile per l’ingresso alla mostra.

    – L’accesso alla biglietteria è consentito a una sola persona per volta, per acquistare il biglietto, chiedere informazioni o per presentare la propria prenotazione; gli altri visitatori in coda sono pregati di attendere il proprio turno mantenendo la distanza di sicurezza.

    – Le persone diversamente abili (Legge 104/92) potranno accedere gratuitamente unitamente al loro accompagnatore.

    – I bambini più piccoli di 6 anni potranno ritirare direttamente on line la loro prenotazione gratuita. Il bambino non rientrerà nel computo dei 10 visitatori alla volta ammessi nelle sale. Chiediamo che ogni bambino più piccolo di 6 anni effettui tutta la visita insieme a un adulto (condividendone percorsi e soste).

    – Si richiede ai visitatori di arrivare 5 minuti prima dell’orario indicato sul biglietto per consentire lo svolgimento di tutte le operazioni propedeutiche alla visita e necessarie per garantire la sicurezza di tutti. Non possiamo garantire l’accesso in mostra per chi arriverà in ritardo rispetto all’orario scelto in fase di prenotazione.

    – All’ingresso del Complesso monumentale Carafa verrà rilevata la temperatura corporea. Non sarà consentito l’accesso in caso di temperatura corporea superiore a 37,5°C.

    – I visitatori dovranno indossare la mascherina per tutto il tempo della permanenza all’interno del Castello

    – L’utilizzo dell’ascensore è riservato, per sicurezza e per cortesia, alle persone con difficoltà o disabilità motoria e ai loro accompagnatori;

    – Tutti i servizi didattici, per bambini e adulti, sono momentaneamente sospesi.

10
  • Michelangelo – Il genio del Rinascimento
    16:00 -22:00
    10-10-21

    Via Città

    Via Città

    LA MOSTRA  

     

    Sarà aperta al pubblico a partire da sabato 24 luglio 2021, al Castello Carafa di Roccella Jonica, la mostra dedicata a Michelangelo Buonarroti.
     
    L’iniziativa è stata ideata dalla Jonica Multiservizi Spa in collaborazione con l’Osservatorio per il Monitoraggio della Pace e della Sicurezza Territoriale ed il Comune di Roccella e realizzata in sinergia con la Confederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati a seguito del successo della mostra “Leonardo – Le macchine del Genio” inaugurata la scorsa estate ed ancora visitabile.
     
    L’evento dedicato a Michelangelo andrà ad arricchire le proposte culturali riservate ai Geni Italiani all’interno del Castello Carafa.
     
    L’esposizione di 33 tele riporta particolari relativi ai celeberrimi affreschi della Cappella Sistina ad opera di Michelangelo, che ricoprono la volta e la parete di fondo sopra l’altare dedicata al “Giudizio Universale”, definito uno dei più grandi capolavori dell’arte occidentale.
     
    Grazie alla fruibilità di ulteriori spazi all’interno del Castello Carafa è stato possibile dedicare un’area ai particolari della volta ed un’area a quelli del Giudizio Universale. 
     
    Le due mani più famose del mondo, la mano di Dio che si protrae verso quella di Adamo e raffigura il momento esatto in cui Dio dona lo spirito e la vita all’uomo, e il Giudizio Universale, l’inizio di tutto e la fine di tutto, potranno, così, essere osservate da una diversa prospettiva.
     
     
    La curatrice artistica 
    Avv. Antonella Lombardo
     

    BIGLIETTO

    Intero: 8,00 €
    Ridotto: 5,00 €*
    Under 6 anni: gratuito
    Diversamente abili: gratuito**
    * età inferiore a 12 anni / convenzioni
    ** Per gli aventi diritto, anche l’accompagnatore ha ingresso gratuito -Legge 104/92

    TICKET

    Adults : 8,00 €
    Reduced: 5,00 €*
    Under 6 years old: free
    Disabled: free**
    * younger than 12 years old /agreement
    ** About disabled, free entrace for their guide – Law 104/92

     

    LE MODALITÀ PER VISITARE LA MOSTRA IN SICUREZZA

    In ottemperanza delle regole previste dalla normativa vigente declinate tenendo conto delle caratteristiche del Complesso Monumentale Carafa e per garantire un’adeguata sicurezza, la visita all’interno del Castello sarà organizzata con tempi predefiniti (5 minuti per ogni sala) nel rispetto delle regole da seguire nell’interesse di tutti. È necessario rispettare rigorosamente l’orario scelto in fase di prenotazione per consentire a tutti una buona visita. Questa durerà in totale 40 minuti, compresa una pausa di 5 minuti a metà percorso.
    – Potranno accedere alla mostra 10 persone ogni 15 minuti.
    – I visitatori in possesso della prenotazione avranno la precedenza assoluta. Si consiglia quindi fortemente l’utilizzo del servizio di prenotazione e prevendita online
    – Il biglietto prenotato ed acquistato online deve essere validato alla biglietteria del Castello che rilascerà i biglietti cartacei corrispondenti a quelli acquistati.
    – Al termine della prenotazione si potrà stampare il file PDF prodotto. Copia del file sarà inviata all’indirizzo e-mail indicato.
    – Per chi fosse sprovvisto di prenotazione, sarà possibile verificare in biglietteria la prima fascia oraria disponibile per l’ingresso alla mostra.
    – L’accesso alla biglietteria è consentito a una sola persona per volta, per acquistare il biglietto, chiedere informazioni o per presentare la propria prenotazione; gli altri visitatori in coda sono pregati di attendere il proprio turno mantenendo la distanza di sicurezza.
    – Le persone diversamente abili (Legge 104/92) potranno accedere gratuitamente unitamente al loro accompagnatore.
    – I bambini più piccoli di 6 anni potranno ritirare direttamente on line la loro prenotazione gratuita. Il bambino non rientrerà nel computo dei 10 visitatori alla volta ammessi nelle sale. Chiediamo che ogni bambino più piccolo di 6 anni effettui tutta la visita insieme a un adulto (condividendone percorsi e soste).
    – Si richiede ai visitatori di arrivare 5 minuti prima dell’orario indicato sul biglietto per consentire lo svolgimento di tutte le operazioni propedeutiche alla visita e necessarie per garantire la sicurezza di tutti. Non possiamo garantire l’accesso in mostra per chi arriverà in ritardo rispetto all’orario scelto in fase di prenotazione.
    – All’ingresso del Complesso monumentale Carafa verrà rilevata la temperatura corporea. Non sarà consentito l’accesso in caso di temperatura corporea superiore a 37,5°C.
    – I visitatori dovranno indossare la mascherina per tutto il tempo della permanenza all’interno del Castello
    – L’utilizzo dell’ascensore è riservato, per sicurezza e per cortesia, alle persone con difficoltà o disabilità motoria e ai loro accompagnatori;
    – Tutti i servizi didattici, per bambini e adulti, sono momentaneamente sospesi;
     

    LA SICUREZZA DEL CASTELLO

    -Tutto il nostro personale accoglierà i visitatori indossando la mascherina e mantenendo la distanza interpersonale di due metri; nelle postazioni fisse, il personale accoglierà i visitatori dietro barriere di distanziamento fisico.
    -Sono a disposizione di tutti i visitatori punti di distribuzione di soluzioni idro-alcoliche per l’igiene delle mani; è consigliato adoperarle spesso.
    -Il personale del Castello assicura un’adeguata pulizia di ambienti e superfici con prodotti detergenti e disinfettanti e procedure idonee, con particolare attenzione ai servizi igienici ed agli oggetti che sono frequentemente toccati dai visitatori lungo il percorso di visita.
    -L’impianto di condizionamento del Castello, onde evitare un potenziale contagio, è disattivato.

  • Leonardo – Le macchine del genio
    16:00 -22:00
    10-10-21

    Via Città

    Via Città

    LA MOSTRA

    La Jonica Multiservizi S.p.A. presenta, presso il Castello Carafa di Roccella Jonica (RC), in collaborazione con l’Osservatorio per il Monitoraggio della Pace e della Sicurezza Territoriale, in sinergia con la Confederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati, una mostra dedicata al genio di Leonardo da Vinci.

    Sono esposte le macchine leonardesche ovvero macchine interattive realizzate da disegni di Leonardo presso il laboratorio di scenografia della Pusa University ed esposte nell’ultimo anno in varie città del Mondo come Pechino, Bogotà, Lima, Guadalajara, Gerusalemme, ecc.

    Le opere, inventate dal genio di Leonardo Da Vinci, si ispirano ai quattro elementi essenziali della vita: acqua, aria, terra e fuoco.

    Tra queste vi sono macchine per il volo, come il predecessore del paracadute, la bicicletta e molte altre invenzioni.

    Un’esperienza straordinaria da trascorrere nella tranquillità di un posto incantevole che associa la cultura alla natura dei luoghi.

    BIGLIETTO

    Intero : 8,00 €

    Under 6 anni: gratuito

    Ridotto: 5,00 €*

    Diversamente abili: gratuito**

    * convenzioni

    ** Per gli aventi diritto, anche l’accompagnatore ha ingresso gratuito -Legge 104/92

    TICKET

    Adults : 8,00 €

    Under 6 years old: free

    Reduced: 5,00 €*

    Disabled: free**

    * agreement

    ** About disabled, free entrace for their guide – Law 104/92

     
    LE MODALITÀ PER VISITARE LA MOSTRA IN SICUREZZA

    In ottemperanza alla normativa vigente declinata tenendo conto delle caratteristiche del Complesso Monumentale Carafa e per garantire un’adeguata sicurezza, la visita all’interno del Castello sarà organizzata con tempi predefiniti (5 minuti per ogni sala) nel rispetto delle regole da seguire nell’interesse di tutti. È necessario rispettare rigorosamente l’orario scelto in fase di prenotazione per consentire a tutti una buona visita. Questa durerà in totale 40 minuti, compresa una pausa di 5 minuti a metà percorso.

    – Potranno accedere alla mostra 10 persone ogni 15 minuti.

    – I visitatori in possesso della prenotazione avranno la precedenza assoluta. Si consiglia quindi fortemente l’utilizzo del servizio di prenotazione e prevendita online

    – Il biglietto prenotato ed acquistato online deve essere validato alla biglietteria del Castello che rilascerà i biglietti cartacei corrispondenti a quelli acquistati.

    – Al termine della prenotazione si potrà stampare il file PDF prodotto. Copia del file sarà inviata all’indirizzo e-mail indicato.

    – Per chi fosse sprovvisto di prenotazione, sarà possibile verificare in biglietteria la prima fascia oraria disponibile per l’ingresso alla mostra.

    – L’accesso alla biglietteria è consentito a una sola persona per volta, per acquistare il biglietto, chiedere informazioni o per presentare la propria prenotazione; gli altri visitatori in coda sono pregati di attendere il proprio turno mantenendo la distanza di sicurezza.

    – Le persone diversamente abili (Legge 104/92) potranno accedere gratuitamente unitamente al loro accompagnatore.

    – I bambini più piccoli di 6 anni potranno ritirare direttamente on line la loro prenotazione gratuita. Il bambino non rientrerà nel computo dei 10 visitatori alla volta ammessi nelle sale. Chiediamo che ogni bambino più piccolo di 6 anni effettui tutta la visita insieme a un adulto (condividendone percorsi e soste).

    – Si richiede ai visitatori di arrivare 5 minuti prima dell’orario indicato sul biglietto per consentire lo svolgimento di tutte le operazioni propedeutiche alla visita e necessarie per garantire la sicurezza di tutti. Non possiamo garantire l’accesso in mostra per chi arriverà in ritardo rispetto all’orario scelto in fase di prenotazione.

    – All’ingresso del Complesso monumentale Carafa verrà rilevata la temperatura corporea. Non sarà consentito l’accesso in caso di temperatura corporea superiore a 37,5°C.

    – I visitatori dovranno indossare la mascherina per tutto il tempo della permanenza all’interno del Castello

    – L’utilizzo dell’ascensore è riservato, per sicurezza e per cortesia, alle persone con difficoltà o disabilità motoria e ai loro accompagnatori;

    – Tutti i servizi didattici, per bambini e adulti, sono momentaneamente sospesi.

11
12
  • Leonardo – Le macchine del genio
    16:00 -21:00
    12-10-21

    Via Città

    Via Città

    LA MOSTRA

    La Jonica Multiservizi S.p.A. presenta, presso il Castello Carafa di Roccella Jonica (RC), in collaborazione con l’Osservatorio per il Monitoraggio della Pace e della Sicurezza Territoriale, in sinergia con la Confederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati, una mostra dedicata al genio di Leonardo da Vinci.

    Sono esposte le macchine leonardesche ovvero macchine interattive realizzate da disegni di Leonardo presso il laboratorio di scenografia della Pusa University ed esposte nell’ultimo anno in varie città del Mondo come Pechino, Bogotà, Lima, Guadalajara, Gerusalemme, ecc.

    Le opere, inventate dal genio di Leonardo Da Vinci, si ispirano ai quattro elementi essenziali della vita: acqua, aria, terra e fuoco.

    Tra queste vi sono macchine per il volo, come il predecessore del paracadute, la bicicletta e molte altre invenzioni.

    Un’esperienza straordinaria da trascorrere nella tranquillità di un posto incantevole che associa la cultura alla natura dei luoghi.

    BIGLIETTO

    Intero : 8,00 €

    Under 6 anni: gratuito

    Ridotto: 5,00 €*

    Diversamente abili: gratuito**

    * convenzioni

    ** Per gli aventi diritto, anche l’accompagnatore ha ingresso gratuito -Legge 104/92

    TICKET

    Adults : 8,00 €

    Under 6 years old: free

    Reduced: 5,00 €*

    Disabled: free**

    * agreement

    ** About disabled, free entrace for their guide – Law 104/92

     
    LE MODALITÀ PER VISITARE LA MOSTRA IN SICUREZZA

    In ottemperanza alla normativa vigente declinata tenendo conto delle caratteristiche del Complesso Monumentale Carafa e per garantire un’adeguata sicurezza, la visita all’interno del Castello sarà organizzata con tempi predefiniti (5 minuti per ogni sala) nel rispetto delle regole da seguire nell’interesse di tutti. È necessario rispettare rigorosamente l’orario scelto in fase di prenotazione per consentire a tutti una buona visita. Questa durerà in totale 40 minuti, compresa una pausa di 5 minuti a metà percorso.

    – Potranno accedere alla mostra 10 persone ogni 15 minuti.

    – I visitatori in possesso della prenotazione avranno la precedenza assoluta. Si consiglia quindi fortemente l’utilizzo del servizio di prenotazione e prevendita online

    – Il biglietto prenotato ed acquistato online deve essere validato alla biglietteria del Castello che rilascerà i biglietti cartacei corrispondenti a quelli acquistati.

    – Al termine della prenotazione si potrà stampare il file PDF prodotto. Copia del file sarà inviata all’indirizzo e-mail indicato.

    – Per chi fosse sprovvisto di prenotazione, sarà possibile verificare in biglietteria la prima fascia oraria disponibile per l’ingresso alla mostra.

    – L’accesso alla biglietteria è consentito a una sola persona per volta, per acquistare il biglietto, chiedere informazioni o per presentare la propria prenotazione; gli altri visitatori in coda sono pregati di attendere il proprio turno mantenendo la distanza di sicurezza.

    – Le persone diversamente abili (Legge 104/92) potranno accedere gratuitamente unitamente al loro accompagnatore.

    – I bambini più piccoli di 6 anni potranno ritirare direttamente on line la loro prenotazione gratuita. Il bambino non rientrerà nel computo dei 10 visitatori alla volta ammessi nelle sale. Chiediamo che ogni bambino più piccolo di 6 anni effettui tutta la visita insieme a un adulto (condividendone percorsi e soste).

    – Si richiede ai visitatori di arrivare 5 minuti prima dell’orario indicato sul biglietto per consentire lo svolgimento di tutte le operazioni propedeutiche alla visita e necessarie per garantire la sicurezza di tutti. Non possiamo garantire l’accesso in mostra per chi arriverà in ritardo rispetto all’orario scelto in fase di prenotazione.

    – All’ingresso del Complesso monumentale Carafa verrà rilevata la temperatura corporea. Non sarà consentito l’accesso in caso di temperatura corporea superiore a 37,5°C.

    – I visitatori dovranno indossare la mascherina per tutto il tempo della permanenza all’interno del Castello

    – L’utilizzo dell’ascensore è riservato, per sicurezza e per cortesia, alle persone con difficoltà o disabilità motoria e ai loro accompagnatori;

    – Tutti i servizi didattici, per bambini e adulti, sono momentaneamente sospesi.

  • Michelangelo – Il genio del Rinascimento
    16:00 -21:00
    12-10-21

    Via Città

    Via Città

    LA MOSTRA  

     

    Sarà aperta al pubblico a partire da sabato 24 luglio 2021, al Castello Carafa di Roccella Jonica, la mostra dedicata a Michelangelo Buonarroti.
     
    L’iniziativa è stata ideata dalla Jonica Multiservizi Spa in collaborazione con l’Osservatorio per il Monitoraggio della Pace e della Sicurezza Territoriale ed il Comune di Roccella e realizzata in sinergia con la Confederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati a seguito del successo della mostra “Leonardo – Le macchine del Genio” inaugurata la scorsa estate ed ancora visitabile.
     
    L’evento dedicato a Michelangelo andrà ad arricchire le proposte culturali riservate ai Geni Italiani all’interno del Castello Carafa.
     
    L’esposizione di 33 tele riporta particolari relativi ai celeberrimi affreschi della Cappella Sistina ad opera di Michelangelo, che ricoprono la volta e la parete di fondo sopra l’altare dedicata al “Giudizio Universale”, definito uno dei più grandi capolavori dell’arte occidentale.
     
    Grazie alla fruibilità di ulteriori spazi all’interno del Castello Carafa è stato possibile dedicare un’area ai particolari della volta ed un’area a quelli del Giudizio Universale. 
     
    Le due mani più famose del mondo, la mano di Dio che si protrae verso quella di Adamo e raffigura il momento esatto in cui Dio dona lo spirito e la vita all’uomo, e il Giudizio Universale, l’inizio di tutto e la fine di tutto, potranno, così, essere osservate da una diversa prospettiva.
     
     
    La curatrice artistica 
    Avv. Antonella Lombardo
     

    BIGLIETTO

    Intero: 8,00 €
    Ridotto: 5,00 €*
    Under 6 anni: gratuito
    Diversamente abili: gratuito**
    * età inferiore a 12 anni / convenzioni
    ** Per gli aventi diritto, anche l’accompagnatore ha ingresso gratuito -Legge 104/92

    TICKET

    Adults : 8,00 €
    Reduced: 5,00 €*
    Under 6 years old: free
    Disabled: free**
    * younger than 12 years old /agreement
    ** About disabled, free entrace for their guide – Law 104/92

     

    LE MODALITÀ PER VISITARE LA MOSTRA IN SICUREZZA

    In ottemperanza delle regole previste dalla normativa vigente declinate tenendo conto delle caratteristiche del Complesso Monumentale Carafa e per garantire un’adeguata sicurezza, la visita all’interno del Castello sarà organizzata con tempi predefiniti (5 minuti per ogni sala) nel rispetto delle regole da seguire nell’interesse di tutti. È necessario rispettare rigorosamente l’orario scelto in fase di prenotazione per consentire a tutti una buona visita. Questa durerà in totale 40 minuti, compresa una pausa di 5 minuti a metà percorso.
    – Potranno accedere alla mostra 10 persone ogni 15 minuti.
    – I visitatori in possesso della prenotazione avranno la precedenza assoluta. Si consiglia quindi fortemente l’utilizzo del servizio di prenotazione e prevendita online
    – Il biglietto prenotato ed acquistato online deve essere validato alla biglietteria del Castello che rilascerà i biglietti cartacei corrispondenti a quelli acquistati.
    – Al termine della prenotazione si potrà stampare il file PDF prodotto. Copia del file sarà inviata all’indirizzo e-mail indicato.
    – Per chi fosse sprovvisto di prenotazione, sarà possibile verificare in biglietteria la prima fascia oraria disponibile per l’ingresso alla mostra.
    – L’accesso alla biglietteria è consentito a una sola persona per volta, per acquistare il biglietto, chiedere informazioni o per presentare la propria prenotazione; gli altri visitatori in coda sono pregati di attendere il proprio turno mantenendo la distanza di sicurezza.
    – Le persone diversamente abili (Legge 104/92) potranno accedere gratuitamente unitamente al loro accompagnatore.
    – I bambini più piccoli di 6 anni potranno ritirare direttamente on line la loro prenotazione gratuita. Il bambino non rientrerà nel computo dei 10 visitatori alla volta ammessi nelle sale. Chiediamo che ogni bambino più piccolo di 6 anni effettui tutta la visita insieme a un adulto (condividendone percorsi e soste).
    – Si richiede ai visitatori di arrivare 5 minuti prima dell’orario indicato sul biglietto per consentire lo svolgimento di tutte le operazioni propedeutiche alla visita e necessarie per garantire la sicurezza di tutti. Non possiamo garantire l’accesso in mostra per chi arriverà in ritardo rispetto all’orario scelto in fase di prenotazione.
    – All’ingresso del Complesso monumentale Carafa verrà rilevata la temperatura corporea. Non sarà consentito l’accesso in caso di temperatura corporea superiore a 37,5°C.
    – I visitatori dovranno indossare la mascherina per tutto il tempo della permanenza all’interno del Castello
    – L’utilizzo dell’ascensore è riservato, per sicurezza e per cortesia, alle persone con difficoltà o disabilità motoria e ai loro accompagnatori;
    – Tutti i servizi didattici, per bambini e adulti, sono momentaneamente sospesi;
     

    LA SICUREZZA DEL CASTELLO

    -Tutto il nostro personale accoglierà i visitatori indossando la mascherina e mantenendo la distanza interpersonale di due metri; nelle postazioni fisse, il personale accoglierà i visitatori dietro barriere di distanziamento fisico.
    -Sono a disposizione di tutti i visitatori punti di distribuzione di soluzioni idro-alcoliche per l’igiene delle mani; è consigliato adoperarle spesso.
    -Il personale del Castello assicura un’adeguata pulizia di ambienti e superfici con prodotti detergenti e disinfettanti e procedure idonee, con particolare attenzione ai servizi igienici ed agli oggetti che sono frequentemente toccati dai visitatori lungo il percorso di visita.
    -L’impianto di condizionamento del Castello, onde evitare un potenziale contagio, è disattivato.

13
  • Leonardo – Le macchine del genio
    16:00 -21:00
    13-10-21

    Via Città

    Via Città

    LA MOSTRA

    La Jonica Multiservizi S.p.A. presenta, presso il Castello Carafa di Roccella Jonica (RC), in collaborazione con l’Osservatorio per il Monitoraggio della Pace e della Sicurezza Territoriale, in sinergia con la Confederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati, una mostra dedicata al genio di Leonardo da Vinci.

    Sono esposte le macchine leonardesche ovvero macchine interattive realizzate da disegni di Leonardo presso il laboratorio di scenografia della Pusa University ed esposte nell’ultimo anno in varie città del Mondo come Pechino, Bogotà, Lima, Guadalajara, Gerusalemme, ecc.

    Le opere, inventate dal genio di Leonardo Da Vinci, si ispirano ai quattro elementi essenziali della vita: acqua, aria, terra e fuoco.

    Tra queste vi sono macchine per il volo, come il predecessore del paracadute, la bicicletta e molte altre invenzioni.

    Un’esperienza straordinaria da trascorrere nella tranquillità di un posto incantevole che associa la cultura alla natura dei luoghi.

    BIGLIETTO

    Intero : 8,00 €

    Under 6 anni: gratuito

    Ridotto: 5,00 €*

    Diversamente abili: gratuito**

    * convenzioni

    ** Per gli aventi diritto, anche l’accompagnatore ha ingresso gratuito -Legge 104/92

    TICKET

    Adults : 8,00 €

    Under 6 years old: free

    Reduced: 5,00 €*

    Disabled: free**

    * agreement

    ** About disabled, free entrace for their guide – Law 104/92

     
    LE MODALITÀ PER VISITARE LA MOSTRA IN SICUREZZA

    In ottemperanza alla normativa vigente declinata tenendo conto delle caratteristiche del Complesso Monumentale Carafa e per garantire un’adeguata sicurezza, la visita all’interno del Castello sarà organizzata con tempi predefiniti (5 minuti per ogni sala) nel rispetto delle regole da seguire nell’interesse di tutti. È necessario rispettare rigorosamente l’orario scelto in fase di prenotazione per consentire a tutti una buona visita. Questa durerà in totale 40 minuti, compresa una pausa di 5 minuti a metà percorso.

    – Potranno accedere alla mostra 10 persone ogni 15 minuti.

    – I visitatori in possesso della prenotazione avranno la precedenza assoluta. Si consiglia quindi fortemente l’utilizzo del servizio di prenotazione e prevendita online

    – Il biglietto prenotato ed acquistato online deve essere validato alla biglietteria del Castello che rilascerà i biglietti cartacei corrispondenti a quelli acquistati.

    – Al termine della prenotazione si potrà stampare il file PDF prodotto. Copia del file sarà inviata all’indirizzo e-mail indicato.

    – Per chi fosse sprovvisto di prenotazione, sarà possibile verificare in biglietteria la prima fascia oraria disponibile per l’ingresso alla mostra.

    – L’accesso alla biglietteria è consentito a una sola persona per volta, per acquistare il biglietto, chiedere informazioni o per presentare la propria prenotazione; gli altri visitatori in coda sono pregati di attendere il proprio turno mantenendo la distanza di sicurezza.

    – Le persone diversamente abili (Legge 104/92) potranno accedere gratuitamente unitamente al loro accompagnatore.

    – I bambini più piccoli di 6 anni potranno ritirare direttamente on line la loro prenotazione gratuita. Il bambino non rientrerà nel computo dei 10 visitatori alla volta ammessi nelle sale. Chiediamo che ogni bambino più piccolo di 6 anni effettui tutta la visita insieme a un adulto (condividendone percorsi e soste).

    – Si richiede ai visitatori di arrivare 5 minuti prima dell’orario indicato sul biglietto per consentire lo svolgimento di tutte le operazioni propedeutiche alla visita e necessarie per garantire la sicurezza di tutti. Non possiamo garantire l’accesso in mostra per chi arriverà in ritardo rispetto all’orario scelto in fase di prenotazione.

    – All’ingresso del Complesso monumentale Carafa verrà rilevata la temperatura corporea. Non sarà consentito l’accesso in caso di temperatura corporea superiore a 37,5°C.

    – I visitatori dovranno indossare la mascherina per tutto il tempo della permanenza all’interno del Castello

    – L’utilizzo dell’ascensore è riservato, per sicurezza e per cortesia, alle persone con difficoltà o disabilità motoria e ai loro accompagnatori;

    – Tutti i servizi didattici, per bambini e adulti, sono momentaneamente sospesi.

  • Michelangelo – Il genio del Rinascimento
    16:00 -21:00
    13-10-21

    Via Città

    Via Città

    LA MOSTRA  

     

    Sarà aperta al pubblico a partire da sabato 24 luglio 2021, al Castello Carafa di Roccella Jonica, la mostra dedicata a Michelangelo Buonarroti.
     
    L’iniziativa è stata ideata dalla Jonica Multiservizi Spa in collaborazione con l’Osservatorio per il Monitoraggio della Pace e della Sicurezza Territoriale ed il Comune di Roccella e realizzata in sinergia con la Confederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati a seguito del successo della mostra “Leonardo – Le macchine del Genio” inaugurata la scorsa estate ed ancora visitabile.
     
    L’evento dedicato a Michelangelo andrà ad arricchire le proposte culturali riservate ai Geni Italiani all’interno del Castello Carafa.
     
    L’esposizione di 33 tele riporta particolari relativi ai celeberrimi affreschi della Cappella Sistina ad opera di Michelangelo, che ricoprono la volta e la parete di fondo sopra l’altare dedicata al “Giudizio Universale”, definito uno dei più grandi capolavori dell’arte occidentale.
     
    Grazie alla fruibilità di ulteriori spazi all’interno del Castello Carafa è stato possibile dedicare un’area ai particolari della volta ed un’area a quelli del Giudizio Universale. 
     
    Le due mani più famose del mondo, la mano di Dio che si protrae verso quella di Adamo e raffigura il momento esatto in cui Dio dona lo spirito e la vita all’uomo, e il Giudizio Universale, l’inizio di tutto e la fine di tutto, potranno, così, essere osservate da una diversa prospettiva.
     
     
    La curatrice artistica 
    Avv. Antonella Lombardo
     

    BIGLIETTO

    Intero: 8,00 €
    Ridotto: 5,00 €*
    Under 6 anni: gratuito
    Diversamente abili: gratuito**
    * età inferiore a 12 anni / convenzioni
    ** Per gli aventi diritto, anche l’accompagnatore ha ingresso gratuito -Legge 104/92

    TICKET

    Adults : 8,00 €
    Reduced: 5,00 €*
    Under 6 years old: free
    Disabled: free**
    * younger than 12 years old /agreement
    ** About disabled, free entrace for their guide – Law 104/92

     

    LE MODALITÀ PER VISITARE LA MOSTRA IN SICUREZZA

    In ottemperanza delle regole previste dalla normativa vigente declinate tenendo conto delle caratteristiche del Complesso Monumentale Carafa e per garantire un’adeguata sicurezza, la visita all’interno del Castello sarà organizzata con tempi predefiniti (5 minuti per ogni sala) nel rispetto delle regole da seguire nell’interesse di tutti. È necessario rispettare rigorosamente l’orario scelto in fase di prenotazione per consentire a tutti una buona visita. Questa durerà in totale 40 minuti, compresa una pausa di 5 minuti a metà percorso.
    – Potranno accedere alla mostra 10 persone ogni 15 minuti.
    – I visitatori in possesso della prenotazione avranno la precedenza assoluta. Si consiglia quindi fortemente l’utilizzo del servizio di prenotazione e prevendita online
    – Il biglietto prenotato ed acquistato online deve essere validato alla biglietteria del Castello che rilascerà i biglietti cartacei corrispondenti a quelli acquistati.
    – Al termine della prenotazione si potrà stampare il file PDF prodotto. Copia del file sarà inviata all’indirizzo e-mail indicato.
    – Per chi fosse sprovvisto di prenotazione, sarà possibile verificare in biglietteria la prima fascia oraria disponibile per l’ingresso alla mostra.
    – L’accesso alla biglietteria è consentito a una sola persona per volta, per acquistare il biglietto, chiedere informazioni o per presentare la propria prenotazione; gli altri visitatori in coda sono pregati di attendere il proprio turno mantenendo la distanza di sicurezza.
    – Le persone diversamente abili (Legge 104/92) potranno accedere gratuitamente unitamente al loro accompagnatore.
    – I bambini più piccoli di 6 anni potranno ritirare direttamente on line la loro prenotazione gratuita. Il bambino non rientrerà nel computo dei 10 visitatori alla volta ammessi nelle sale. Chiediamo che ogni bambino più piccolo di 6 anni effettui tutta la visita insieme a un adulto (condividendone percorsi e soste).
    – Si richiede ai visitatori di arrivare 5 minuti prima dell’orario indicato sul biglietto per consentire lo svolgimento di tutte le operazioni propedeutiche alla visita e necessarie per garantire la sicurezza di tutti. Non possiamo garantire l’accesso in mostra per chi arriverà in ritardo rispetto all’orario scelto in fase di prenotazione.
    – All’ingresso del Complesso monumentale Carafa verrà rilevata la temperatura corporea. Non sarà consentito l’accesso in caso di temperatura corporea superiore a 37,5°C.
    – I visitatori dovranno indossare la mascherina per tutto il tempo della permanenza all’interno del Castello
    – L’utilizzo dell’ascensore è riservato, per sicurezza e per cortesia, alle persone con difficoltà o disabilità motoria e ai loro accompagnatori;
    – Tutti i servizi didattici, per bambini e adulti, sono momentaneamente sospesi;
     

    LA SICUREZZA DEL CASTELLO

    -Tutto il nostro personale accoglierà i visitatori indossando la mascherina e mantenendo la distanza interpersonale di due metri; nelle postazioni fisse, il personale accoglierà i visitatori dietro barriere di distanziamento fisico.
    -Sono a disposizione di tutti i visitatori punti di distribuzione di soluzioni idro-alcoliche per l’igiene delle mani; è consigliato adoperarle spesso.
    -Il personale del Castello assicura un’adeguata pulizia di ambienti e superfici con prodotti detergenti e disinfettanti e procedure idonee, con particolare attenzione ai servizi igienici ed agli oggetti che sono frequentemente toccati dai visitatori lungo il percorso di visita.
    -L’impianto di condizionamento del Castello, onde evitare un potenziale contagio, è disattivato.

14
  • Leonardo – Le macchine del genio
    16:00 -21:00
    14-10-21

    Via Città

    Via Città

    LA MOSTRA

    La Jonica Multiservizi S.p.A. presenta, presso il Castello Carafa di Roccella Jonica (RC), in collaborazione con l’Osservatorio per il Monitoraggio della Pace e della Sicurezza Territoriale, in sinergia con la Confederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati, una mostra dedicata al genio di Leonardo da Vinci.

    Sono esposte le macchine leonardesche ovvero macchine interattive realizzate da disegni di Leonardo presso il laboratorio di scenografia della Pusa University ed esposte nell’ultimo anno in varie città del Mondo come Pechino, Bogotà, Lima, Guadalajara, Gerusalemme, ecc.

    Le opere, inventate dal genio di Leonardo Da Vinci, si ispirano ai quattro elementi essenziali della vita: acqua, aria, terra e fuoco.

    Tra queste vi sono macchine per il volo, come il predecessore del paracadute, la bicicletta e molte altre invenzioni.

    Un’esperienza straordinaria da trascorrere nella tranquillità di un posto incantevole che associa la cultura alla natura dei luoghi.

    BIGLIETTO

    Intero : 8,00 €

    Under 6 anni: gratuito

    Ridotto: 5,00 €*

    Diversamente abili: gratuito**

    * convenzioni

    ** Per gli aventi diritto, anche l’accompagnatore ha ingresso gratuito -Legge 104/92

    TICKET

    Adults : 8,00 €

    Under 6 years old: free

    Reduced: 5,00 €*

    Disabled: free**

    * agreement

    ** About disabled, free entrace for their guide – Law 104/92

     
    LE MODALITÀ PER VISITARE LA MOSTRA IN SICUREZZA

    In ottemperanza alla normativa vigente declinata tenendo conto delle caratteristiche del Complesso Monumentale Carafa e per garantire un’adeguata sicurezza, la visita all’interno del Castello sarà organizzata con tempi predefiniti (5 minuti per ogni sala) nel rispetto delle regole da seguire nell’interesse di tutti. È necessario rispettare rigorosamente l’orario scelto in fase di prenotazione per consentire a tutti una buona visita. Questa durerà in totale 40 minuti, compresa una pausa di 5 minuti a metà percorso.

    – Potranno accedere alla mostra 10 persone ogni 15 minuti.

    – I visitatori in possesso della prenotazione avranno la precedenza assoluta. Si consiglia quindi fortemente l’utilizzo del servizio di prenotazione e prevendita online

    – Il biglietto prenotato ed acquistato online deve essere validato alla biglietteria del Castello che rilascerà i biglietti cartacei corrispondenti a quelli acquistati.

    – Al termine della prenotazione si potrà stampare il file PDF prodotto. Copia del file sarà inviata all’indirizzo e-mail indicato.

    – Per chi fosse sprovvisto di prenotazione, sarà possibile verificare in biglietteria la prima fascia oraria disponibile per l’ingresso alla mostra.

    – L’accesso alla biglietteria è consentito a una sola persona per volta, per acquistare il biglietto, chiedere informazioni o per presentare la propria prenotazione; gli altri visitatori in coda sono pregati di attendere il proprio turno mantenendo la distanza di sicurezza.

    – Le persone diversamente abili (Legge 104/92) potranno accedere gratuitamente unitamente al loro accompagnatore.

    – I bambini più piccoli di 6 anni potranno ritirare direttamente on line la loro prenotazione gratuita. Il bambino non rientrerà nel computo dei 10 visitatori alla volta ammessi nelle sale. Chiediamo che ogni bambino più piccolo di 6 anni effettui tutta la visita insieme a un adulto (condividendone percorsi e soste).

    – Si richiede ai visitatori di arrivare 5 minuti prima dell’orario indicato sul biglietto per consentire lo svolgimento di tutte le operazioni propedeutiche alla visita e necessarie per garantire la sicurezza di tutti. Non possiamo garantire l’accesso in mostra per chi arriverà in ritardo rispetto all’orario scelto in fase di prenotazione.

    – All’ingresso del Complesso monumentale Carafa verrà rilevata la temperatura corporea. Non sarà consentito l’accesso in caso di temperatura corporea superiore a 37,5°C.

    – I visitatori dovranno indossare la mascherina per tutto il tempo della permanenza all’interno del Castello

    – L’utilizzo dell’ascensore è riservato, per sicurezza e per cortesia, alle persone con difficoltà o disabilità motoria e ai loro accompagnatori;

    – Tutti i servizi didattici, per bambini e adulti, sono momentaneamente sospesi.

  • Michelangelo – Il genio del Rinascimento
    16:00 -21:00
    14-10-21

    Via Città

    Via Città

    LA MOSTRA  

     

    Sarà aperta al pubblico a partire da sabato 24 luglio 2021, al Castello Carafa di Roccella Jonica, la mostra dedicata a Michelangelo Buonarroti.
     
    L’iniziativa è stata ideata dalla Jonica Multiservizi Spa in collaborazione con l’Osservatorio per il Monitoraggio della Pace e della Sicurezza Territoriale ed il Comune di Roccella e realizzata in sinergia con la Confederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati a seguito del successo della mostra “Leonardo – Le macchine del Genio” inaugurata la scorsa estate ed ancora visitabile.
     
    L’evento dedicato a Michelangelo andrà ad arricchire le proposte culturali riservate ai Geni Italiani all’interno del Castello Carafa.
     
    L’esposizione di 33 tele riporta particolari relativi ai celeberrimi affreschi della Cappella Sistina ad opera di Michelangelo, che ricoprono la volta e la parete di fondo sopra l’altare dedicata al “Giudizio Universale”, definito uno dei più grandi capolavori dell’arte occidentale.
     
    Grazie alla fruibilità di ulteriori spazi all’interno del Castello Carafa è stato possibile dedicare un’area ai particolari della volta ed un’area a quelli del Giudizio Universale. 
     
    Le due mani più famose del mondo, la mano di Dio che si protrae verso quella di Adamo e raffigura il momento esatto in cui Dio dona lo spirito e la vita all’uomo, e il Giudizio Universale, l’inizio di tutto e la fine di tutto, potranno, così, essere osservate da una diversa prospettiva.
     
     
    La curatrice artistica 
    Avv. Antonella Lombardo
     

    BIGLIETTO

    Intero: 8,00 €
    Ridotto: 5,00 €*
    Under 6 anni: gratuito
    Diversamente abili: gratuito**
    * età inferiore a 12 anni / convenzioni
    ** Per gli aventi diritto, anche l’accompagnatore ha ingresso gratuito -Legge 104/92

    TICKET

    Adults : 8,00 €
    Reduced: 5,00 €*
    Under 6 years old: free
    Disabled: free**
    * younger than 12 years old /agreement
    ** About disabled, free entrace for their guide – Law 104/92

     

    LE MODALITÀ PER VISITARE LA MOSTRA IN SICUREZZA

    In ottemperanza delle regole previste dalla normativa vigente declinate tenendo conto delle caratteristiche del Complesso Monumentale Carafa e per garantire un’adeguata sicurezza, la visita all’interno del Castello sarà organizzata con tempi predefiniti (5 minuti per ogni sala) nel rispetto delle regole da seguire nell’interesse di tutti. È necessario rispettare rigorosamente l’orario scelto in fase di prenotazione per consentire a tutti una buona visita. Questa durerà in totale 40 minuti, compresa una pausa di 5 minuti a metà percorso.
    – Potranno accedere alla mostra 10 persone ogni 15 minuti.
    – I visitatori in possesso della prenotazione avranno la precedenza assoluta. Si consiglia quindi fortemente l’utilizzo del servizio di prenotazione e prevendita online
    – Il biglietto prenotato ed acquistato online deve essere validato alla biglietteria del Castello che rilascerà i biglietti cartacei corrispondenti a quelli acquistati.
    – Al termine della prenotazione si potrà stampare il file PDF prodotto. Copia del file sarà inviata all’indirizzo e-mail indicato.
    – Per chi fosse sprovvisto di prenotazione, sarà possibile verificare in biglietteria la prima fascia oraria disponibile per l’ingresso alla mostra.
    – L’accesso alla biglietteria è consentito a una sola persona per volta, per acquistare il biglietto, chiedere informazioni o per presentare la propria prenotazione; gli altri visitatori in coda sono pregati di attendere il proprio turno mantenendo la distanza di sicurezza.
    – Le persone diversamente abili (Legge 104/92) potranno accedere gratuitamente unitamente al loro accompagnatore.
    – I bambini più piccoli di 6 anni potranno ritirare direttamente on line la loro prenotazione gratuita. Il bambino non rientrerà nel computo dei 10 visitatori alla volta ammessi nelle sale. Chiediamo che ogni bambino più piccolo di 6 anni effettui tutta la visita insieme a un adulto (condividendone percorsi e soste).
    – Si richiede ai visitatori di arrivare 5 minuti prima dell’orario indicato sul biglietto per consentire lo svolgimento di tutte le operazioni propedeutiche alla visita e necessarie per garantire la sicurezza di tutti. Non possiamo garantire l’accesso in mostra per chi arriverà in ritardo rispetto all’orario scelto in fase di prenotazione.
    – All’ingresso del Complesso monumentale Carafa verrà rilevata la temperatura corporea. Non sarà consentito l’accesso in caso di temperatura corporea superiore a 37,5°C.
    – I visitatori dovranno indossare la mascherina per tutto il tempo della permanenza all’interno del Castello
    – L’utilizzo dell’ascensore è riservato, per sicurezza e per cortesia, alle persone con difficoltà o disabilità motoria e ai loro accompagnatori;
    – Tutti i servizi didattici, per bambini e adulti, sono momentaneamente sospesi;
     

    LA SICUREZZA DEL CASTELLO

    -Tutto il nostro personale accoglierà i visitatori indossando la mascherina e mantenendo la distanza interpersonale di due metri; nelle postazioni fisse, il personale accoglierà i visitatori dietro barriere di distanziamento fisico.
    -Sono a disposizione di tutti i visitatori punti di distribuzione di soluzioni idro-alcoliche per l’igiene delle mani; è consigliato adoperarle spesso.
    -Il personale del Castello assicura un’adeguata pulizia di ambienti e superfici con prodotti detergenti e disinfettanti e procedure idonee, con particolare attenzione ai servizi igienici ed agli oggetti che sono frequentemente toccati dai visitatori lungo il percorso di visita.
    -L’impianto di condizionamento del Castello, onde evitare un potenziale contagio, è disattivato.

15
  • Leonardo – Le macchine del genio
    16:00 -21:00
    15-10-21

    Via Città

    Via Città

    LA MOSTRA

    La Jonica Multiservizi S.p.A. presenta, presso il Castello Carafa di Roccella Jonica (RC), in collaborazione con l’Osservatorio per il Monitoraggio della Pace e della Sicurezza Territoriale, in sinergia con la Confederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati, una mostra dedicata al genio di Leonardo da Vinci.

    Sono esposte le macchine leonardesche ovvero macchine interattive realizzate da disegni di Leonardo presso il laboratorio di scenografia della Pusa University ed esposte nell’ultimo anno in varie città del Mondo come Pechino, Bogotà, Lima, Guadalajara, Gerusalemme, ecc.

    Le opere, inventate dal genio di Leonardo Da Vinci, si ispirano ai quattro elementi essenziali della vita: acqua, aria, terra e fuoco.

    Tra queste vi sono macchine per il volo, come il predecessore del paracadute, la bicicletta e molte altre invenzioni.

    Un’esperienza straordinaria da trascorrere nella tranquillità di un posto incantevole che associa la cultura alla natura dei luoghi.

    BIGLIETTO

    Intero : 8,00 €

    Under 6 anni: gratuito

    Ridotto: 5,00 €*

    Diversamente abili: gratuito**

    * convenzioni

    ** Per gli aventi diritto, anche l’accompagnatore ha ingresso gratuito -Legge 104/92

    TICKET

    Adults : 8,00 €

    Under 6 years old: free

    Reduced: 5,00 €*

    Disabled: free**

    * agreement

    ** About disabled, free entrace for their guide – Law 104/92

     
    LE MODALITÀ PER VISITARE LA MOSTRA IN SICUREZZA

    In ottemperanza alla normativa vigente declinata tenendo conto delle caratteristiche del Complesso Monumentale Carafa e per garantire un’adeguata sicurezza, la visita all’interno del Castello sarà organizzata con tempi predefiniti (5 minuti per ogni sala) nel rispetto delle regole da seguire nell’interesse di tutti. È necessario rispettare rigorosamente l’orario scelto in fase di prenotazione per consentire a tutti una buona visita. Questa durerà in totale 40 minuti, compresa una pausa di 5 minuti a metà percorso.

    – Potranno accedere alla mostra 10 persone ogni 15 minuti.

    – I visitatori in possesso della prenotazione avranno la precedenza assoluta. Si consiglia quindi fortemente l’utilizzo del servizio di prenotazione e prevendita online

    – Il biglietto prenotato ed acquistato online deve essere validato alla biglietteria del Castello che rilascerà i biglietti cartacei corrispondenti a quelli acquistati.

    – Al termine della prenotazione si potrà stampare il file PDF prodotto. Copia del file sarà inviata all’indirizzo e-mail indicato.

    – Per chi fosse sprovvisto di prenotazione, sarà possibile verificare in biglietteria la prima fascia oraria disponibile per l’ingresso alla mostra.

    – L’accesso alla biglietteria è consentito a una sola persona per volta, per acquistare il biglietto, chiedere informazioni o per presentare la propria prenotazione; gli altri visitatori in coda sono pregati di attendere il proprio turno mantenendo la distanza di sicurezza.

    – Le persone diversamente abili (Legge 104/92) potranno accedere gratuitamente unitamente al loro accompagnatore.

    – I bambini più piccoli di 6 anni potranno ritirare direttamente on line la loro prenotazione gratuita. Il bambino non rientrerà nel computo dei 10 visitatori alla volta ammessi nelle sale. Chiediamo che ogni bambino più piccolo di 6 anni effettui tutta la visita insieme a un adulto (condividendone percorsi e soste).

    – Si richiede ai visitatori di arrivare 5 minuti prima dell’orario indicato sul biglietto per consentire lo svolgimento di tutte le operazioni propedeutiche alla visita e necessarie per garantire la sicurezza di tutti. Non possiamo garantire l’accesso in mostra per chi arriverà in ritardo rispetto all’orario scelto in fase di prenotazione.

    – All’ingresso del Complesso monumentale Carafa verrà rilevata la temperatura corporea. Non sarà consentito l’accesso in caso di temperatura corporea superiore a 37,5°C.

    – I visitatori dovranno indossare la mascherina per tutto il tempo della permanenza all’interno del Castello

    – L’utilizzo dell’ascensore è riservato, per sicurezza e per cortesia, alle persone con difficoltà o disabilità motoria e ai loro accompagnatori;

    – Tutti i servizi didattici, per bambini e adulti, sono momentaneamente sospesi.

  • Michelangelo – Il genio del Rinascimento
    16:00 -21:00
    15-10-21

    Via Città

    Via Città

    LA MOSTRA  

     

    Sarà aperta al pubblico a partire da sabato 24 luglio 2021, al Castello Carafa di Roccella Jonica, la mostra dedicata a Michelangelo Buonarroti.
     
    L’iniziativa è stata ideata dalla Jonica Multiservizi Spa in collaborazione con l’Osservatorio per il Monitoraggio della Pace e della Sicurezza Territoriale ed il Comune di Roccella e realizzata in sinergia con la Confederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati a seguito del successo della mostra “Leonardo – Le macchine del Genio” inaugurata la scorsa estate ed ancora visitabile.
     
    L’evento dedicato a Michelangelo andrà ad arricchire le proposte culturali riservate ai Geni Italiani all’interno del Castello Carafa.
     
    L’esposizione di 33 tele riporta particolari relativi ai celeberrimi affreschi della Cappella Sistina ad opera di Michelangelo, che ricoprono la volta e la parete di fondo sopra l’altare dedicata al “Giudizio Universale”, definito uno dei più grandi capolavori dell’arte occidentale.
     
    Grazie alla fruibilità di ulteriori spazi all’interno del Castello Carafa è stato possibile dedicare un’area ai particolari della volta ed un’area a quelli del Giudizio Universale. 
     
    Le due mani più famose del mondo, la mano di Dio che si protrae verso quella di Adamo e raffigura il momento esatto in cui Dio dona lo spirito e la vita all’uomo, e il Giudizio Universale, l’inizio di tutto e la fine di tutto, potranno, così, essere osservate da una diversa prospettiva.
     
     
    La curatrice artistica 
    Avv. Antonella Lombardo
     

    BIGLIETTO

    Intero: 8,00 €
    Ridotto: 5,00 €*
    Under 6 anni: gratuito
    Diversamente abili: gratuito**
    * età inferiore a 12 anni / convenzioni
    ** Per gli aventi diritto, anche l’accompagnatore ha ingresso gratuito -Legge 104/92

    TICKET

    Adults : 8,00 €
    Reduced: 5,00 €*
    Under 6 years old: free
    Disabled: free**
    * younger than 12 years old /agreement
    ** About disabled, free entrace for their guide – Law 104/92

     

    LE MODALITÀ PER VISITARE LA MOSTRA IN SICUREZZA

    In ottemperanza delle regole previste dalla normativa vigente declinate tenendo conto delle caratteristiche del Complesso Monumentale Carafa e per garantire un’adeguata sicurezza, la visita all’interno del Castello sarà organizzata con tempi predefiniti (5 minuti per ogni sala) nel rispetto delle regole da seguire nell’interesse di tutti. È necessario rispettare rigorosamente l’orario scelto in fase di prenotazione per consentire a tutti una buona visita. Questa durerà in totale 40 minuti, compresa una pausa di 5 minuti a metà percorso.
    – Potranno accedere alla mostra 10 persone ogni 15 minuti.
    – I visitatori in possesso della prenotazione avranno la precedenza assoluta. Si consiglia quindi fortemente l’utilizzo del servizio di prenotazione e prevendita online
    – Il biglietto prenotato ed acquistato online deve essere validato alla biglietteria del Castello che rilascerà i biglietti cartacei corrispondenti a quelli acquistati.
    – Al termine della prenotazione si potrà stampare il file PDF prodotto. Copia del file sarà inviata all’indirizzo e-mail indicato.
    – Per chi fosse sprovvisto di prenotazione, sarà possibile verificare in biglietteria la prima fascia oraria disponibile per l’ingresso alla mostra.
    – L’accesso alla biglietteria è consentito a una sola persona per volta, per acquistare il biglietto, chiedere informazioni o per presentare la propria prenotazione; gli altri visitatori in coda sono pregati di attendere il proprio turno mantenendo la distanza di sicurezza.
    – Le persone diversamente abili (Legge 104/92) potranno accedere gratuitamente unitamente al loro accompagnatore.
    – I bambini più piccoli di 6 anni potranno ritirare direttamente on line la loro prenotazione gratuita. Il bambino non rientrerà nel computo dei 10 visitatori alla volta ammessi nelle sale. Chiediamo che ogni bambino più piccolo di 6 anni effettui tutta la visita insieme a un adulto (condividendone percorsi e soste).
    – Si richiede ai visitatori di arrivare 5 minuti prima dell’orario indicato sul biglietto per consentire lo svolgimento di tutte le operazioni propedeutiche alla visita e necessarie per garantire la sicurezza di tutti. Non possiamo garantire l’accesso in mostra per chi arriverà in ritardo rispetto all’orario scelto in fase di prenotazione.
    – All’ingresso del Complesso monumentale Carafa verrà rilevata la temperatura corporea. Non sarà consentito l’accesso in caso di temperatura corporea superiore a 37,5°C.
    – I visitatori dovranno indossare la mascherina per tutto il tempo della permanenza all’interno del Castello
    – L’utilizzo dell’ascensore è riservato, per sicurezza e per cortesia, alle persone con difficoltà o disabilità motoria e ai loro accompagnatori;
    – Tutti i servizi didattici, per bambini e adulti, sono momentaneamente sospesi;
     

    LA SICUREZZA DEL CASTELLO

    -Tutto il nostro personale accoglierà i visitatori indossando la mascherina e mantenendo la distanza interpersonale di due metri; nelle postazioni fisse, il personale accoglierà i visitatori dietro barriere di distanziamento fisico.
    -Sono a disposizione di tutti i visitatori punti di distribuzione di soluzioni idro-alcoliche per l’igiene delle mani; è consigliato adoperarle spesso.
    -Il personale del Castello assicura un’adeguata pulizia di ambienti e superfici con prodotti detergenti e disinfettanti e procedure idonee, con particolare attenzione ai servizi igienici ed agli oggetti che sono frequentemente toccati dai visitatori lungo il percorso di visita.
    -L’impianto di condizionamento del Castello, onde evitare un potenziale contagio, è disattivato.

16
  • Michelangelo – Il genio del Rinascimento
    16:00 -22:00
    16-10-21

    Via Città

    Via Città

    LA MOSTRA  

     

    Sarà aperta al pubblico a partire da sabato 24 luglio 2021, al Castello Carafa di Roccella Jonica, la mostra dedicata a Michelangelo Buonarroti.
     
    L’iniziativa è stata ideata dalla Jonica Multiservizi Spa in collaborazione con l’Osservatorio per il Monitoraggio della Pace e della Sicurezza Territoriale ed il Comune di Roccella e realizzata in sinergia con la Confederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati a seguito del successo della mostra “Leonardo – Le macchine del Genio” inaugurata la scorsa estate ed ancora visitabile.
     
    L’evento dedicato a Michelangelo andrà ad arricchire le proposte culturali riservate ai Geni Italiani all’interno del Castello Carafa.
     
    L’esposizione di 33 tele riporta particolari relativi ai celeberrimi affreschi della Cappella Sistina ad opera di Michelangelo, che ricoprono la volta e la parete di fondo sopra l’altare dedicata al “Giudizio Universale”, definito uno dei più grandi capolavori dell’arte occidentale.
     
    Grazie alla fruibilità di ulteriori spazi all’interno del Castello Carafa è stato possibile dedicare un’area ai particolari della volta ed un’area a quelli del Giudizio Universale. 
     
    Le due mani più famose del mondo, la mano di Dio che si protrae verso quella di Adamo e raffigura il momento esatto in cui Dio dona lo spirito e la vita all’uomo, e il Giudizio Universale, l’inizio di tutto e la fine di tutto, potranno, così, essere osservate da una diversa prospettiva.
     
     
    La curatrice artistica 
    Avv. Antonella Lombardo
     

    BIGLIETTO

    Intero: 8,00 €
    Ridotto: 5,00 €*
    Under 6 anni: gratuito
    Diversamente abili: gratuito**
    * età inferiore a 12 anni / convenzioni
    ** Per gli aventi diritto, anche l’accompagnatore ha ingresso gratuito -Legge 104/92

    TICKET

    Adults : 8,00 €
    Reduced: 5,00 €*
    Under 6 years old: free
    Disabled: free**
    * younger than 12 years old /agreement
    ** About disabled, free entrace for their guide – Law 104/92

     

    LE MODALITÀ PER VISITARE LA MOSTRA IN SICUREZZA

    In ottemperanza delle regole previste dalla normativa vigente declinate tenendo conto delle caratteristiche del Complesso Monumentale Carafa e per garantire un’adeguata sicurezza, la visita all’interno del Castello sarà organizzata con tempi predefiniti (5 minuti per ogni sala) nel rispetto delle regole da seguire nell’interesse di tutti. È necessario rispettare rigorosamente l’orario scelto in fase di prenotazione per consentire a tutti una buona visita. Questa durerà in totale 40 minuti, compresa una pausa di 5 minuti a metà percorso.
    – Potranno accedere alla mostra 10 persone ogni 15 minuti.
    – I visitatori in possesso della prenotazione avranno la precedenza assoluta. Si consiglia quindi fortemente l’utilizzo del servizio di prenotazione e prevendita online
    – Il biglietto prenotato ed acquistato online deve essere validato alla biglietteria del Castello che rilascerà i biglietti cartacei corrispondenti a quelli acquistati.
    – Al termine della prenotazione si potrà stampare il file PDF prodotto. Copia del file sarà inviata all’indirizzo e-mail indicato.
    – Per chi fosse sprovvisto di prenotazione, sarà possibile verificare in biglietteria la prima fascia oraria disponibile per l’ingresso alla mostra.
    – L’accesso alla biglietteria è consentito a una sola persona per volta, per acquistare il biglietto, chiedere informazioni o per presentare la propria prenotazione; gli altri visitatori in coda sono pregati di attendere il proprio turno mantenendo la distanza di sicurezza.
    – Le persone diversamente abili (Legge 104/92) potranno accedere gratuitamente unitamente al loro accompagnatore.
    – I bambini più piccoli di 6 anni potranno ritirare direttamente on line la loro prenotazione gratuita. Il bambino non rientrerà nel computo dei 10 visitatori alla volta ammessi nelle sale. Chiediamo che ogni bambino più piccolo di 6 anni effettui tutta la visita insieme a un adulto (condividendone percorsi e soste).
    – Si richiede ai visitatori di arrivare 5 minuti prima dell’orario indicato sul biglietto per consentire lo svolgimento di tutte le operazioni propedeutiche alla visita e necessarie per garantire la sicurezza di tutti. Non possiamo garantire l’accesso in mostra per chi arriverà in ritardo rispetto all’orario scelto in fase di prenotazione.
    – All’ingresso del Complesso monumentale Carafa verrà rilevata la temperatura corporea. Non sarà consentito l’accesso in caso di temperatura corporea superiore a 37,5°C.
    – I visitatori dovranno indossare la mascherina per tutto il tempo della permanenza all’interno del Castello
    – L’utilizzo dell’ascensore è riservato, per sicurezza e per cortesia, alle persone con difficoltà o disabilità motoria e ai loro accompagnatori;
    – Tutti i servizi didattici, per bambini e adulti, sono momentaneamente sospesi;
     

    LA SICUREZZA DEL CASTELLO

    -Tutto il nostro personale accoglierà i visitatori indossando la mascherina e mantenendo la distanza interpersonale di due metri; nelle postazioni fisse, il personale accoglierà i visitatori dietro barriere di distanziamento fisico.
    -Sono a disposizione di tutti i visitatori punti di distribuzione di soluzioni idro-alcoliche per l’igiene delle mani; è consigliato adoperarle spesso.
    -Il personale del Castello assicura un’adeguata pulizia di ambienti e superfici con prodotti detergenti e disinfettanti e procedure idonee, con particolare attenzione ai servizi igienici ed agli oggetti che sono frequentemente toccati dai visitatori lungo il percorso di visita.
    -L’impianto di condizionamento del Castello, onde evitare un potenziale contagio, è disattivato.

  • Leonardo – Le macchine del genio
    16:00 -22:00
    16-10-21

    Via Città

    Via Città

    LA MOSTRA

    La Jonica Multiservizi S.p.A. presenta, presso il Castello Carafa di Roccella Jonica (RC), in collaborazione con l’Osservatorio per il Monitoraggio della Pace e della Sicurezza Territoriale, in sinergia con la Confederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati, una mostra dedicata al genio di Leonardo da Vinci.

    Sono esposte le macchine leonardesche ovvero macchine interattive realizzate da disegni di Leonardo presso il laboratorio di scenografia della Pusa University ed esposte nell’ultimo anno in varie città del Mondo come Pechino, Bogotà, Lima, Guadalajara, Gerusalemme, ecc.

    Le opere, inventate dal genio di Leonardo Da Vinci, si ispirano ai quattro elementi essenziali della vita: acqua, aria, terra e fuoco.

    Tra queste vi sono macchine per il volo, come il predecessore del paracadute, la bicicletta e molte altre invenzioni.

    Un’esperienza straordinaria da trascorrere nella tranquillità di un posto incantevole che associa la cultura alla natura dei luoghi.

    BIGLIETTO

    Intero : 8,00 €

    Under 6 anni: gratuito

    Ridotto: 5,00 €*

    Diversamente abili: gratuito**

    * convenzioni

    ** Per gli aventi diritto, anche l’accompagnatore ha ingresso gratuito -Legge 104/92

    TICKET

    Adults : 8,00 €

    Under 6 years old: free

    Reduced: 5,00 €*

    Disabled: free**

    * agreement

    ** About disabled, free entrace for their guide – Law 104/92

     
    LE MODALITÀ PER VISITARE LA MOSTRA IN SICUREZZA

    In ottemperanza alla normativa vigente declinata tenendo conto delle caratteristiche del Complesso Monumentale Carafa e per garantire un’adeguata sicurezza, la visita all’interno del Castello sarà organizzata con tempi predefiniti (5 minuti per ogni sala) nel rispetto delle regole da seguire nell’interesse di tutti. È necessario rispettare rigorosamente l’orario scelto in fase di prenotazione per consentire a tutti una buona visita. Questa durerà in totale 40 minuti, compresa una pausa di 5 minuti a metà percorso.

    – Potranno accedere alla mostra 10 persone ogni 15 minuti.

    – I visitatori in possesso della prenotazione avranno la precedenza assoluta. Si consiglia quindi fortemente l’utilizzo del servizio di prenotazione e prevendita online

    – Il biglietto prenotato ed acquistato online deve essere validato alla biglietteria del Castello che rilascerà i biglietti cartacei corrispondenti a quelli acquistati.

    – Al termine della prenotazione si potrà stampare il file PDF prodotto. Copia del file sarà inviata all’indirizzo e-mail indicato.

    – Per chi fosse sprovvisto di prenotazione, sarà possibile verificare in biglietteria la prima fascia oraria disponibile per l’ingresso alla mostra.

    – L’accesso alla biglietteria è consentito a una sola persona per volta, per acquistare il biglietto, chiedere informazioni o per presentare la propria prenotazione; gli altri visitatori in coda sono pregati di attendere il proprio turno mantenendo la distanza di sicurezza.

    – Le persone diversamente abili (Legge 104/92) potranno accedere gratuitamente unitamente al loro accompagnatore.

    – I bambini più piccoli di 6 anni potranno ritirare direttamente on line la loro prenotazione gratuita. Il bambino non rientrerà nel computo dei 10 visitatori alla volta ammessi nelle sale. Chiediamo che ogni bambino più piccolo di 6 anni effettui tutta la visita insieme a un adulto (condividendone percorsi e soste).

    – Si richiede ai visitatori di arrivare 5 minuti prima dell’orario indicato sul biglietto per consentire lo svolgimento di tutte le operazioni propedeutiche alla visita e necessarie per garantire la sicurezza di tutti. Non possiamo garantire l’accesso in mostra per chi arriverà in ritardo rispetto all’orario scelto in fase di prenotazione.

    – All’ingresso del Complesso monumentale Carafa verrà rilevata la temperatura corporea. Non sarà consentito l’accesso in caso di temperatura corporea superiore a 37,5°C.

    – I visitatori dovranno indossare la mascherina per tutto il tempo della permanenza all’interno del Castello

    – L’utilizzo dell’ascensore è riservato, per sicurezza e per cortesia, alle persone con difficoltà o disabilità motoria e ai loro accompagnatori;

    – Tutti i servizi didattici, per bambini e adulti, sono momentaneamente sospesi.

17
  • Michelangelo – Il genio del Rinascimento
    16:00 -22:00
    17-10-21

    Via Città

    Via Città

    LA MOSTRA  

     

    Sarà aperta al pubblico a partire da sabato 24 luglio 2021, al Castello Carafa di Roccella Jonica, la mostra dedicata a Michelangelo Buonarroti.
     
    L’iniziativa è stata ideata dalla Jonica Multiservizi Spa in collaborazione con l’Osservatorio per il Monitoraggio della Pace e della Sicurezza Territoriale ed il Comune di Roccella e realizzata in sinergia con la Confederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati a seguito del successo della mostra “Leonardo – Le macchine del Genio” inaugurata la scorsa estate ed ancora visitabile.
     
    L’evento dedicato a Michelangelo andrà ad arricchire le proposte culturali riservate ai Geni Italiani all’interno del Castello Carafa.
     
    L’esposizione di 33 tele riporta particolari relativi ai celeberrimi affreschi della Cappella Sistina ad opera di Michelangelo, che ricoprono la volta e la parete di fondo sopra l’altare dedicata al “Giudizio Universale”, definito uno dei più grandi capolavori dell’arte occidentale.
     
    Grazie alla fruibilità di ulteriori spazi all’interno del Castello Carafa è stato possibile dedicare un’area ai particolari della volta ed un’area a quelli del Giudizio Universale. 
     
    Le due mani più famose del mondo, la mano di Dio che si protrae verso quella di Adamo e raffigura il momento esatto in cui Dio dona lo spirito e la vita all’uomo, e il Giudizio Universale, l’inizio di tutto e la fine di tutto, potranno, così, essere osservate da una diversa prospettiva.
     
     
    La curatrice artistica 
    Avv. Antonella Lombardo
     

    BIGLIETTO

    Intero: 8,00 €
    Ridotto: 5,00 €*
    Under 6 anni: gratuito
    Diversamente abili: gratuito**
    * età inferiore a 12 anni / convenzioni
    ** Per gli aventi diritto, anche l’accompagnatore ha ingresso gratuito -Legge 104/92

    TICKET

    Adults : 8,00 €
    Reduced: 5,00 €*
    Under 6 years old: free
    Disabled: free**
    * younger than 12 years old /agreement
    ** About disabled, free entrace for their guide – Law 104/92

     

    LE MODALITÀ PER VISITARE LA MOSTRA IN SICUREZZA

    In ottemperanza delle regole previste dalla normativa vigente declinate tenendo conto delle caratteristiche del Complesso Monumentale Carafa e per garantire un’adeguata sicurezza, la visita all’interno del Castello sarà organizzata con tempi predefiniti (5 minuti per ogni sala) nel rispetto delle regole da seguire nell’interesse di tutti. È necessario rispettare rigorosamente l’orario scelto in fase di prenotazione per consentire a tutti una buona visita. Questa durerà in totale 40 minuti, compresa una pausa di 5 minuti a metà percorso.
    – Potranno accedere alla mostra 10 persone ogni 15 minuti.
    – I visitatori in possesso della prenotazione avranno la precedenza assoluta. Si consiglia quindi fortemente l’utilizzo del servizio di prenotazione e prevendita online
    – Il biglietto prenotato ed acquistato online deve essere validato alla biglietteria del Castello che rilascerà i biglietti cartacei corrispondenti a quelli acquistati.
    – Al termine della prenotazione si potrà stampare il file PDF prodotto. Copia del file sarà inviata all’indirizzo e-mail indicato.
    – Per chi fosse sprovvisto di prenotazione, sarà possibile verificare in biglietteria la prima fascia oraria disponibile per l’ingresso alla mostra.
    – L’accesso alla biglietteria è consentito a una sola persona per volta, per acquistare il biglietto, chiedere informazioni o per presentare la propria prenotazione; gli altri visitatori in coda sono pregati di attendere il proprio turno mantenendo la distanza di sicurezza.
    – Le persone diversamente abili (Legge 104/92) potranno accedere gratuitamente unitamente al loro accompagnatore.
    – I bambini più piccoli di 6 anni potranno ritirare direttamente on line la loro prenotazione gratuita. Il bambino non rientrerà nel computo dei 10 visitatori alla volta ammessi nelle sale. Chiediamo che ogni bambino più piccolo di 6 anni effettui tutta la visita insieme a un adulto (condividendone percorsi e soste).
    – Si richiede ai visitatori di arrivare 5 minuti prima dell’orario indicato sul biglietto per consentire lo svolgimento di tutte le operazioni propedeutiche alla visita e necessarie per garantire la sicurezza di tutti. Non possiamo garantire l’accesso in mostra per chi arriverà in ritardo rispetto all’orario scelto in fase di prenotazione.
    – All’ingresso del Complesso monumentale Carafa verrà rilevata la temperatura corporea. Non sarà consentito l’accesso in caso di temperatura corporea superiore a 37,5°C.
    – I visitatori dovranno indossare la mascherina per tutto il tempo della permanenza all’interno del Castello
    – L’utilizzo dell’ascensore è riservato, per sicurezza e per cortesia, alle persone con difficoltà o disabilità motoria e ai loro accompagnatori;
    – Tutti i servizi didattici, per bambini e adulti, sono momentaneamente sospesi;
     

    LA SICUREZZA DEL CASTELLO

    -Tutto il nostro personale accoglierà i visitatori indossando la mascherina e mantenendo la distanza interpersonale di due metri; nelle postazioni fisse, il personale accoglierà i visitatori dietro barriere di distanziamento fisico.
    -Sono a disposizione di tutti i visitatori punti di distribuzione di soluzioni idro-alcoliche per l’igiene delle mani; è consigliato adoperarle spesso.
    -Il personale del Castello assicura un’adeguata pulizia di ambienti e superfici con prodotti detergenti e disinfettanti e procedure idonee, con particolare attenzione ai servizi igienici ed agli oggetti che sono frequentemente toccati dai visitatori lungo il percorso di visita.
    -L’impianto di condizionamento del Castello, onde evitare un potenziale contagio, è disattivato.

  • Leonardo – Le macchine del genio
    16:00 -22:00
    17-10-21

    Via Città

    Via Città

    LA MOSTRA

    La Jonica Multiservizi S.p.A. presenta, presso il Castello Carafa di Roccella Jonica (RC), in collaborazione con l’Osservatorio per il Monitoraggio della Pace e della Sicurezza Territoriale, in sinergia con la Confederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati, una mostra dedicata al genio di Leonardo da Vinci.

    Sono esposte le macchine leonardesche ovvero macchine interattive realizzate da disegni di Leonardo presso il laboratorio di scenografia della Pusa University ed esposte nell’ultimo anno in varie città del Mondo come Pechino, Bogotà, Lima, Guadalajara, Gerusalemme, ecc.

    Le opere, inventate dal genio di Leonardo Da Vinci, si ispirano ai quattro elementi essenziali della vita: acqua, aria, terra e fuoco.

    Tra queste vi sono macchine per il volo, come il predecessore del paracadute, la bicicletta e molte altre invenzioni.

    Un’esperienza straordinaria da trascorrere nella tranquillità di un posto incantevole che associa la cultura alla natura dei luoghi.

    BIGLIETTO

    Intero : 8,00 €

    Under 6 anni: gratuito

    Ridotto: 5,00 €*

    Diversamente abili: gratuito**

    * convenzioni

    ** Per gli aventi diritto, anche l’accompagnatore ha ingresso gratuito -Legge 104/92

    TICKET

    Adults : 8,00 €

    Under 6 years old: free

    Reduced: 5,00 €*

    Disabled: free**

    * agreement

    ** About disabled, free entrace for their guide – Law 104/92

     
    LE MODALITÀ PER VISITARE LA MOSTRA IN SICUREZZA

    In ottemperanza alla normativa vigente declinata tenendo conto delle caratteristiche del Complesso Monumentale Carafa e per garantire un’adeguata sicurezza, la visita all’interno del Castello sarà organizzata con tempi predefiniti (5 minuti per ogni sala) nel rispetto delle regole da seguire nell’interesse di tutti. È necessario rispettare rigorosamente l’orario scelto in fase di prenotazione per consentire a tutti una buona visita. Questa durerà in totale 40 minuti, compresa una pausa di 5 minuti a metà percorso.

    – Potranno accedere alla mostra 10 persone ogni 15 minuti.

    – I visitatori in possesso della prenotazione avranno la precedenza assoluta. Si consiglia quindi fortemente l’utilizzo del servizio di prenotazione e prevendita online

    – Il biglietto prenotato ed acquistato online deve essere validato alla biglietteria del Castello che rilascerà i biglietti cartacei corrispondenti a quelli acquistati.

    – Al termine della prenotazione si potrà stampare il file PDF prodotto. Copia del file sarà inviata all’indirizzo e-mail indicato.

    – Per chi fosse sprovvisto di prenotazione, sarà possibile verificare in biglietteria la prima fascia oraria disponibile per l’ingresso alla mostra.

    – L’accesso alla biglietteria è consentito a una sola persona per volta, per acquistare il biglietto, chiedere informazioni o per presentare la propria prenotazione; gli altri visitatori in coda sono pregati di attendere il proprio turno mantenendo la distanza di sicurezza.

    – Le persone diversamente abili (Legge 104/92) potranno accedere gratuitamente unitamente al loro accompagnatore.

    – I bambini più piccoli di 6 anni potranno ritirare direttamente on line la loro prenotazione gratuita. Il bambino non rientrerà nel computo dei 10 visitatori alla volta ammessi nelle sale. Chiediamo che ogni bambino più piccolo di 6 anni effettui tutta la visita insieme a un adulto (condividendone percorsi e soste).

    – Si richiede ai visitatori di arrivare 5 minuti prima dell’orario indicato sul biglietto per consentire lo svolgimento di tutte le operazioni propedeutiche alla visita e necessarie per garantire la sicurezza di tutti. Non possiamo garantire l’accesso in mostra per chi arriverà in ritardo rispetto all’orario scelto in fase di prenotazione.

    – All’ingresso del Complesso monumentale Carafa verrà rilevata la temperatura corporea. Non sarà consentito l’accesso in caso di temperatura corporea superiore a 37,5°C.

    – I visitatori dovranno indossare la mascherina per tutto il tempo della permanenza all’interno del Castello

    – L’utilizzo dell’ascensore è riservato, per sicurezza e per cortesia, alle persone con difficoltà o disabilità motoria e ai loro accompagnatori;

    – Tutti i servizi didattici, per bambini e adulti, sono momentaneamente sospesi.

18
19
  • Leonardo – Le macchine del genio
    16:00 -21:00
    19-10-21

    Via Città

    Via Città

    LA MOSTRA

    La Jonica Multiservizi S.p.A. presenta, presso il Castello Carafa di Roccella Jonica (RC), in collaborazione con l’Osservatorio per il Monitoraggio della Pace e della Sicurezza Territoriale, in sinergia con la Confederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati, una mostra dedicata al genio di Leonardo da Vinci.

    Sono esposte le macchine leonardesche ovvero macchine interattive realizzate da disegni di Leonardo presso il laboratorio di scenografia della Pusa University ed esposte nell’ultimo anno in varie città del Mondo come Pechino, Bogotà, Lima, Guadalajara, Gerusalemme, ecc.

    Le opere, inventate dal genio di Leonardo Da Vinci, si ispirano ai quattro elementi essenziali della vita: acqua, aria, terra e fuoco.

    Tra queste vi sono macchine per il volo, come il predecessore del paracadute, la bicicletta e molte altre invenzioni.

    Un’esperienza straordinaria da trascorrere nella tranquillità di un posto incantevole che associa la cultura alla natura dei luoghi.

    BIGLIETTO

    Intero : 8,00 €

    Under 6 anni: gratuito

    Ridotto: 5,00 €*

    Diversamente abili: gratuito**

    * convenzioni

    ** Per gli aventi diritto, anche l’accompagnatore ha ingresso gratuito -Legge 104/92

    TICKET

    Adults : 8,00 €

    Under 6 years old: free

    Reduced: 5,00 €*

    Disabled: free**

    * agreement

    ** About disabled, free entrace for their guide – Law 104/92

     
    LE MODALITÀ PER VISITARE LA MOSTRA IN SICUREZZA

    In ottemperanza alla normativa vigente declinata tenendo conto delle caratteristiche del Complesso Monumentale Carafa e per garantire un’adeguata sicurezza, la visita all’interno del Castello sarà organizzata con tempi predefiniti (5 minuti per ogni sala) nel rispetto delle regole da seguire nell’interesse di tutti. È necessario rispettare rigorosamente l’orario scelto in fase di prenotazione per consentire a tutti una buona visita. Questa durerà in totale 40 minuti, compresa una pausa di 5 minuti a metà percorso.

    – Potranno accedere alla mostra 10 persone ogni 15 minuti.

    – I visitatori in possesso della prenotazione avranno la precedenza assoluta. Si consiglia quindi fortemente l’utilizzo del servizio di prenotazione e prevendita online

    – Il biglietto prenotato ed acquistato online deve essere validato alla biglietteria del Castello che rilascerà i biglietti cartacei corrispondenti a quelli acquistati.

    – Al termine della prenotazione si potrà stampare il file PDF prodotto. Copia del file sarà inviata all’indirizzo e-mail indicato.

    – Per chi fosse sprovvisto di prenotazione, sarà possibile verificare in biglietteria la prima fascia oraria disponibile per l’ingresso alla mostra.

    – L’accesso alla biglietteria è consentito a una sola persona per volta, per acquistare il biglietto, chiedere informazioni o per presentare la propria prenotazione; gli altri visitatori in coda sono pregati di attendere il proprio turno mantenendo la distanza di sicurezza.

    – Le persone diversamente abili (Legge 104/92) potranno accedere gratuitamente unitamente al loro accompagnatore.

    – I bambini più piccoli di 6 anni potranno ritirare direttamente on line la loro prenotazione gratuita. Il bambino non rientrerà nel computo dei 10 visitatori alla volta ammessi nelle sale. Chiediamo che ogni bambino più piccolo di 6 anni effettui tutta la visita insieme a un adulto (condividendone percorsi e soste).

    – Si richiede ai visitatori di arrivare 5 minuti prima dell’orario indicato sul biglietto per consentire lo svolgimento di tutte le operazioni propedeutiche alla visita e necessarie per garantire la sicurezza di tutti. Non possiamo garantire l’accesso in mostra per chi arriverà in ritardo rispetto all’orario scelto in fase di prenotazione.

    – All’ingresso del Complesso monumentale Carafa verrà rilevata la temperatura corporea. Non sarà consentito l’accesso in caso di temperatura corporea superiore a 37,5°C.

    – I visitatori dovranno indossare la mascherina per tutto il tempo della permanenza all’interno del Castello

    – L’utilizzo dell’ascensore è riservato, per sicurezza e per cortesia, alle persone con difficoltà o disabilità motoria e ai loro accompagnatori;

    – Tutti i servizi didattici, per bambini e adulti, sono momentaneamente sospesi.

  • Michelangelo – Il genio del Rinascimento
    16:00 -21:00
    19-10-21

    Via Città

    Via Città

    LA MOSTRA  

     

    Sarà aperta al pubblico a partire da sabato 24 luglio 2021, al Castello Carafa di Roccella Jonica, la mostra dedicata a Michelangelo Buonarroti.
     
    L’iniziativa è stata ideata dalla Jonica Multiservizi Spa in collaborazione con l’Osservatorio per il Monitoraggio della Pace e della Sicurezza Territoriale ed il Comune di Roccella e realizzata in sinergia con la Confederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati a seguito del successo della mostra “Leonardo – Le macchine del Genio” inaugurata la scorsa estate ed ancora visitabile.
     
    L’evento dedicato a Michelangelo andrà ad arricchire le proposte culturali riservate ai Geni Italiani all’interno del Castello Carafa.
     
    L’esposizione di 33 tele riporta particolari relativi ai celeberrimi affreschi della Cappella Sistina ad opera di Michelangelo, che ricoprono la volta e la parete di fondo sopra l’altare dedicata al “Giudizio Universale”, definito uno dei più grandi capolavori dell’arte occidentale.
     
    Grazie alla fruibilità di ulteriori spazi all’interno del Castello Carafa è stato possibile dedicare un’area ai particolari della volta ed un’area a quelli del Giudizio Universale. 
     
    Le due mani più famose del mondo, la mano di Dio che si protrae verso quella di Adamo e raffigura il momento esatto in cui Dio dona lo spirito e la vita all’uomo, e il Giudizio Universale, l’inizio di tutto e la fine di tutto, potranno, così, essere osservate da una diversa prospettiva.
     
     
    La curatrice artistica 
    Avv. Antonella Lombardo
     

    BIGLIETTO

    Intero: 8,00 €
    Ridotto: 5,00 €*
    Under 6 anni: gratuito
    Diversamente abili: gratuito**
    * età inferiore a 12 anni / convenzioni
    ** Per gli aventi diritto, anche l’accompagnatore ha ingresso gratuito -Legge 104/92

    TICKET

    Adults : 8,00 €
    Reduced: 5,00 €*
    Under 6 years old: free
    Disabled: free**
    * younger than 12 years old /agreement
    ** About disabled, free entrace for their guide – Law 104/92

     

    LE MODALITÀ PER VISITARE LA MOSTRA IN SICUREZZA

    In ottemperanza delle regole previste dalla normativa vigente declinate tenendo conto delle caratteristiche del Complesso Monumentale Carafa e per garantire un’adeguata sicurezza, la visita all’interno del Castello sarà organizzata con tempi predefiniti (5 minuti per ogni sala) nel rispetto delle regole da seguire nell’interesse di tutti. È necessario rispettare rigorosamente l’orario scelto in fase di prenotazione per consentire a tutti una buona visita. Questa durerà in totale 40 minuti, compresa una pausa di 5 minuti a metà percorso.
    – Potranno accedere alla mostra 10 persone ogni 15 minuti.
    – I visitatori in possesso della prenotazione avranno la precedenza assoluta. Si consiglia quindi fortemente l’utilizzo del servizio di prenotazione e prevendita online
    – Il biglietto prenotato ed acquistato online deve essere validato alla biglietteria del Castello che rilascerà i biglietti cartacei corrispondenti a quelli acquistati.
    – Al termine della prenotazione si potrà stampare il file PDF prodotto. Copia del file sarà inviata all’indirizzo e-mail indicato.
    – Per chi fosse sprovvisto di prenotazione, sarà possibile verificare in biglietteria la prima fascia oraria disponibile per l’ingresso alla mostra.
    – L’accesso alla biglietteria è consentito a una sola persona per volta, per acquistare il biglietto, chiedere informazioni o per presentare la propria prenotazione; gli altri visitatori in coda sono pregati di attendere il proprio turno mantenendo la distanza di sicurezza.
    – Le persone diversamente abili (Legge 104/92) potranno accedere gratuitamente unitamente al loro accompagnatore.
    – I bambini più piccoli di 6 anni potranno ritirare direttamente on line la loro prenotazione gratuita. Il bambino non rientrerà nel computo dei 10 visitatori alla volta ammessi nelle sale. Chiediamo che ogni bambino più piccolo di 6 anni effettui tutta la visita insieme a un adulto (condividendone percorsi e soste).
    – Si richiede ai visitatori di arrivare 5 minuti prima dell’orario indicato sul biglietto per consentire lo svolgimento di tutte le operazioni propedeutiche alla visita e necessarie per garantire la sicurezza di tutti. Non possiamo garantire l’accesso in mostra per chi arriverà in ritardo rispetto all’orario scelto in fase di prenotazione.
    – All’ingresso del Complesso monumentale Carafa verrà rilevata la temperatura corporea. Non sarà consentito l’accesso in caso di temperatura corporea superiore a 37,5°C.
    – I visitatori dovranno indossare la mascherina per tutto il tempo della permanenza all’interno del Castello
    – L’utilizzo dell’ascensore è riservato, per sicurezza e per cortesia, alle persone con difficoltà o disabilità motoria e ai loro accompagnatori;
    – Tutti i servizi didattici, per bambini e adulti, sono momentaneamente sospesi;
     

    LA SICUREZZA DEL CASTELLO

    -Tutto il nostro personale accoglierà i visitatori indossando la mascherina e mantenendo la distanza interpersonale di due metri; nelle postazioni fisse, il personale accoglierà i visitatori dietro barriere di distanziamento fisico.
    -Sono a disposizione di tutti i visitatori punti di distribuzione di soluzioni idro-alcoliche per l’igiene delle mani; è consigliato adoperarle spesso.
    -Il personale del Castello assicura un’adeguata pulizia di ambienti e superfici con prodotti detergenti e disinfettanti e procedure idonee, con particolare attenzione ai servizi igienici ed agli oggetti che sono frequentemente toccati dai visitatori lungo il percorso di visita.
    -L’impianto di condizionamento del Castello, onde evitare un potenziale contagio, è disattivato.

20
  • Leonardo – Le macchine del genio
    16:00 -21:00
    20-10-21

    Via Città

    Via Città

    LA MOSTRA

    La Jonica Multiservizi S.p.A. presenta, presso il Castello Carafa di Roccella Jonica (RC), in collaborazione con l’Osservatorio per il Monitoraggio della Pace e della Sicurezza Territoriale, in sinergia con la Confederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati, una mostra dedicata al genio di Leonardo da Vinci.

    Sono esposte le macchine leonardesche ovvero macchine interattive realizzate da disegni di Leonardo presso il laboratorio di scenografia della Pusa University ed esposte nell’ultimo anno in varie città del Mondo come Pechino, Bogotà, Lima, Guadalajara, Gerusalemme, ecc.

    Le opere, inventate dal genio di Leonardo Da Vinci, si ispirano ai quattro elementi essenziali della vita: acqua, aria, terra e fuoco.

    Tra queste vi sono macchine per il volo, come il predecessore del paracadute, la bicicletta e molte altre invenzioni.

    Un’esperienza straordinaria da trascorrere nella tranquillità di un posto incantevole che associa la cultura alla natura dei luoghi.

    BIGLIETTO

    Intero : 8,00 €

    Under 6 anni: gratuito

    Ridotto: 5,00 €*

    Diversamente abili: gratuito**

    * convenzioni

    ** Per gli aventi diritto, anche l’accompagnatore ha ingresso gratuito -Legge 104/92

    TICKET

    Adults : 8,00 €

    Under 6 years old: free

    Reduced: 5,00 €*

    Disabled: free**

    * agreement

    ** About disabled, free entrace for their guide – Law 104/92

     
    LE MODALITÀ PER VISITARE LA MOSTRA IN SICUREZZA

    In ottemperanza alla normativa vigente declinata tenendo conto delle caratteristiche del Complesso Monumentale Carafa e per garantire un’adeguata sicurezza, la visita all’interno del Castello sarà organizzata con tempi predefiniti (5 minuti per ogni sala) nel rispetto delle regole da seguire nell’interesse di tutti. È necessario rispettare rigorosamente l’orario scelto in fase di prenotazione per consentire a tutti una buona visita. Questa durerà in totale 40 minuti, compresa una pausa di 5 minuti a metà percorso.

    – Potranno accedere alla mostra 10 persone ogni 15 minuti.

    – I visitatori in possesso della prenotazione avranno la precedenza assoluta. Si consiglia quindi fortemente l’utilizzo del servizio di prenotazione e prevendita online

    – Il biglietto prenotato ed acquistato online deve essere validato alla biglietteria del Castello che rilascerà i biglietti cartacei corrispondenti a quelli acquistati.

    – Al termine della prenotazione si potrà stampare il file PDF prodotto. Copia del file sarà inviata all’indirizzo e-mail indicato.

    – Per chi fosse sprovvisto di prenotazione, sarà possibile verificare in biglietteria la prima fascia oraria disponibile per l’ingresso alla mostra.

    – L’accesso alla biglietteria è consentito a una sola persona per volta, per acquistare il biglietto, chiedere informazioni o per presentare la propria prenotazione; gli altri visitatori in coda sono pregati di attendere il proprio turno mantenendo la distanza di sicurezza.

    – Le persone diversamente abili (Legge 104/92) potranno accedere gratuitamente unitamente al loro accompagnatore.

    – I bambini più piccoli di 6 anni potranno ritirare direttamente on line la loro prenotazione gratuita. Il bambino non rientrerà nel computo dei 10 visitatori alla volta ammessi nelle sale. Chiediamo che ogni bambino più piccolo di 6 anni effettui tutta la visita insieme a un adulto (condividendone percorsi e soste).

    – Si richiede ai visitatori di arrivare 5 minuti prima dell’orario indicato sul biglietto per consentire lo svolgimento di tutte le operazioni propedeutiche alla visita e necessarie per garantire la sicurezza di tutti. Non possiamo garantire l’accesso in mostra per chi arriverà in ritardo rispetto all’orario scelto in fase di prenotazione.

    – All’ingresso del Complesso monumentale Carafa verrà rilevata la temperatura corporea. Non sarà consentito l’accesso in caso di temperatura corporea superiore a 37,5°C.

    – I visitatori dovranno indossare la mascherina per tutto il tempo della permanenza all’interno del Castello

    – L’utilizzo dell’ascensore è riservato, per sicurezza e per cortesia, alle persone con difficoltà o disabilità motoria e ai loro accompagnatori;

    – Tutti i servizi didattici, per bambini e adulti, sono momentaneamente sospesi.

  • Michelangelo – Il genio del Rinascimento
    16:00 -21:00
    20-10-21

    Via Città

    Via Città

    LA MOSTRA  

     

    Sarà aperta al pubblico a partire da sabato 24 luglio 2021, al Castello Carafa di Roccella Jonica, la mostra dedicata a Michelangelo Buonarroti.
     
    L’iniziativa è stata ideata dalla Jonica Multiservizi Spa in collaborazione con l’Osservatorio per il Monitoraggio della Pace e della Sicurezza Territoriale ed il Comune di Roccella e realizzata in sinergia con la Confederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati a seguito del successo della mostra “Leonardo – Le macchine del Genio” inaugurata la scorsa estate ed ancora visitabile.
     
    L’evento dedicato a Michelangelo andrà ad arricchire le proposte culturali riservate ai Geni Italiani all’interno del Castello Carafa.
     
    L’esposizione di 33 tele riporta particolari relativi ai celeberrimi affreschi della Cappella Sistina ad opera di Michelangelo, che ricoprono la volta e la parete di fondo sopra l’altare dedicata al “Giudizio Universale”, definito uno dei più grandi capolavori dell’arte occidentale.
     
    Grazie alla fruibilità di ulteriori spazi all’interno del Castello Carafa è stato possibile dedicare un’area ai particolari della volta ed un’area a quelli del Giudizio Universale. 
     
    Le due mani più famose del mondo, la mano di Dio che si protrae verso quella di Adamo e raffigura il momento esatto in cui Dio dona lo spirito e la vita all’uomo, e il Giudizio Universale, l’inizio di tutto e la fine di tutto, potranno, così, essere osservate da una diversa prospettiva.
     
     
    La curatrice artistica 
    Avv. Antonella Lombardo
     

    BIGLIETTO

    Intero: 8,00 €
    Ridotto: 5,00 €*
    Under 6 anni: gratuito
    Diversamente abili: gratuito**
    * età inferiore a 12 anni / convenzioni
    ** Per gli aventi diritto, anche l’accompagnatore ha ingresso gratuito -Legge 104/92

    TICKET

    Adults : 8,00 €
    Reduced: 5,00 €*
    Under 6 years old: free
    Disabled: free**
    * younger than 12 years old /agreement
    ** About disabled, free entrace for their guide – Law 104/92

     

    LE MODALITÀ PER VISITARE LA MOSTRA IN SICUREZZA

    In ottemperanza delle regole previste dalla normativa vigente declinate tenendo conto delle caratteristiche del Complesso Monumentale Carafa e per garantire un’adeguata sicurezza, la visita all’interno del Castello sarà organizzata con tempi predefiniti (5 minuti per ogni sala) nel rispetto delle regole da seguire nell’interesse di tutti. È necessario rispettare rigorosamente l’orario scelto in fase di prenotazione per consentire a tutti una buona visita. Questa durerà in totale 40 minuti, compresa una pausa di 5 minuti a metà percorso.
    – Potranno accedere alla mostra 10 persone ogni 15 minuti.
    – I visitatori in possesso della prenotazione avranno la precedenza assoluta. Si consiglia quindi fortemente l’utilizzo del servizio di prenotazione e prevendita online
    – Il biglietto prenotato ed acquistato online deve essere validato alla biglietteria del Castello che rilascerà i biglietti cartacei corrispondenti a quelli acquistati.
    – Al termine della prenotazione si potrà stampare il file PDF prodotto. Copia del file sarà inviata all’indirizzo e-mail indicato.
    – Per chi fosse sprovvisto di prenotazione, sarà possibile verificare in biglietteria la prima fascia oraria disponibile per l’ingresso alla mostra.
    – L’accesso alla biglietteria è consentito a una sola persona per volta, per acquistare il biglietto, chiedere informazioni o per presentare la propria prenotazione; gli altri visitatori in coda sono pregati di attendere il proprio turno mantenendo la distanza di sicurezza.
    – Le persone diversamente abili (Legge 104/92) potranno accedere gratuitamente unitamente al loro accompagnatore.
    – I bambini più piccoli di 6 anni potranno ritirare direttamente on line la loro prenotazione gratuita. Il bambino non rientrerà nel computo dei 10 visitatori alla volta ammessi nelle sale. Chiediamo che ogni bambino più piccolo di 6 anni effettui tutta la visita insieme a un adulto (condividendone percorsi e soste).
    – Si richiede ai visitatori di arrivare 5 minuti prima dell’orario indicato sul biglietto per consentire lo svolgimento di tutte le operazioni propedeutiche alla visita e necessarie per garantire la sicurezza di tutti. Non possiamo garantire l’accesso in mostra per chi arriverà in ritardo rispetto all’orario scelto in fase di prenotazione.
    – All’ingresso del Complesso monumentale Carafa verrà rilevata la temperatura corporea. Non sarà consentito l’accesso in caso di temperatura corporea superiore a 37,5°C.
    – I visitatori dovranno indossare la mascherina per tutto il tempo della permanenza all’interno del Castello
    – L’utilizzo dell’ascensore è riservato, per sicurezza e per cortesia, alle persone con difficoltà o disabilità motoria e ai loro accompagnatori;
    – Tutti i servizi didattici, per bambini e adulti, sono momentaneamente sospesi;
     

    LA SICUREZZA DEL CASTELLO

    -Tutto il nostro personale accoglierà i visitatori indossando la mascherina e mantenendo la distanza interpersonale di due metri; nelle postazioni fisse, il personale accoglierà i visitatori dietro barriere di distanziamento fisico.
    -Sono a disposizione di tutti i visitatori punti di distribuzione di soluzioni idro-alcoliche per l’igiene delle mani; è consigliato adoperarle spesso.
    -Il personale del Castello assicura un’adeguata pulizia di ambienti e superfici con prodotti detergenti e disinfettanti e procedure idonee, con particolare attenzione ai servizi igienici ed agli oggetti che sono frequentemente toccati dai visitatori lungo il percorso di visita.
    -L’impianto di condizionamento del Castello, onde evitare un potenziale contagio, è disattivato.

21
  • Leonardo – Le macchine del genio
    16:00 -21:00
    21-10-21

    Via Città

    Via Città

    LA MOSTRA

    La Jonica Multiservizi S.p.A. presenta, presso il Castello Carafa di Roccella Jonica (RC), in collaborazione con l’Osservatorio per il Monitoraggio della Pace e della Sicurezza Territoriale, in sinergia con la Confederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati, una mostra dedicata al genio di Leonardo da Vinci.

    Sono esposte le macchine leonardesche ovvero macchine interattive realizzate da disegni di Leonardo presso il laboratorio di scenografia della Pusa University ed esposte nell’ultimo anno in varie città del Mondo come Pechino, Bogotà, Lima, Guadalajara, Gerusalemme, ecc.

    Le opere, inventate dal genio di Leonardo Da Vinci, si ispirano ai quattro elementi essenziali della vita: acqua, aria, terra e fuoco.

    Tra queste vi sono macchine per il volo, come il predecessore del paracadute, la bicicletta e molte altre invenzioni.

    Un’esperienza straordinaria da trascorrere nella tranquillità di un posto incantevole che associa la cultura alla natura dei luoghi.

    BIGLIETTO

    Intero : 8,00 €

    Under 6 anni: gratuito

    Ridotto: 5,00 €*

    Diversamente abili: gratuito**

    * convenzioni

    ** Per gli aventi diritto, anche l’accompagnatore ha ingresso gratuito -Legge 104/92

    TICKET

    Adults : 8,00 €

    Under 6 years old: free

    Reduced: 5,00 €*

    Disabled: free**

    * agreement

    ** About disabled, free entrace for their guide – Law 104/92

     
    LE MODALITÀ PER VISITARE LA MOSTRA IN SICUREZZA

    In ottemperanza alla normativa vigente declinata tenendo conto delle caratteristiche del Complesso Monumentale Carafa e per garantire un’adeguata sicurezza, la visita all’interno del Castello sarà organizzata con tempi predefiniti (5 minuti per ogni sala) nel rispetto delle regole da seguire nell’interesse di tutti. È necessario rispettare rigorosamente l’orario scelto in fase di prenotazione per consentire a tutti una buona visita. Questa durerà in totale 40 minuti, compresa una pausa di 5 minuti a metà percorso.

    – Potranno accedere alla mostra 10 persone ogni 15 minuti.

    – I visitatori in possesso della prenotazione avranno la precedenza assoluta. Si consiglia quindi fortemente l’utilizzo del servizio di prenotazione e prevendita online

    – Il biglietto prenotato ed acquistato online deve essere validato alla biglietteria del Castello che rilascerà i biglietti cartacei corrispondenti a quelli acquistati.

    – Al termine della prenotazione si potrà stampare il file PDF prodotto. Copia del file sarà inviata all’indirizzo e-mail indicato.

    – Per chi fosse sprovvisto di prenotazione, sarà possibile verificare in biglietteria la prima fascia oraria disponibile per l’ingresso alla mostra.

    – L’accesso alla biglietteria è consentito a una sola persona per volta, per acquistare il biglietto, chiedere informazioni o per presentare la propria prenotazione; gli altri visitatori in coda sono pregati di attendere il proprio turno mantenendo la distanza di sicurezza.

    – Le persone diversamente abili (Legge 104/92) potranno accedere gratuitamente unitamente al loro accompagnatore.

    – I bambini più piccoli di 6 anni potranno ritirare direttamente on line la loro prenotazione gratuita. Il bambino non rientrerà nel computo dei 10 visitatori alla volta ammessi nelle sale. Chiediamo che ogni bambino più piccolo di 6 anni effettui tutta la visita insieme a un adulto (condividendone percorsi e soste).

    – Si richiede ai visitatori di arrivare 5 minuti prima dell’orario indicato sul biglietto per consentire lo svolgimento di tutte le operazioni propedeutiche alla visita e necessarie per garantire la sicurezza di tutti. Non possiamo garantire l’accesso in mostra per chi arriverà in ritardo rispetto all’orario scelto in fase di prenotazione.

    – All’ingresso del Complesso monumentale Carafa verrà rilevata la temperatura corporea. Non sarà consentito l’accesso in caso di temperatura corporea superiore a 37,5°C.

    – I visitatori dovranno indossare la mascherina per tutto il tempo della permanenza all’interno del Castello

    – L’utilizzo dell’ascensore è riservato, per sicurezza e per cortesia, alle persone con difficoltà o disabilità motoria e ai loro accompagnatori;

    – Tutti i servizi didattici, per bambini e adulti, sono momentaneamente sospesi.

  • Michelangelo – Il genio del Rinascimento
    16:00 -21:00
    21-10-21

    Via Città

    Via Città

    LA MOSTRA  

     

    Sarà aperta al pubblico a partire da sabato 24 luglio 2021, al Castello Carafa di Roccella Jonica, la mostra dedicata a Michelangelo Buonarroti.
     
    L’iniziativa è stata ideata dalla Jonica Multiservizi Spa in collaborazione con l’Osservatorio per il Monitoraggio della Pace e della Sicurezza Territoriale ed il Comune di Roccella e realizzata in sinergia con la Confederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati a seguito del successo della mostra “Leonardo – Le macchine del Genio” inaugurata la scorsa estate ed ancora visitabile.
     
    L’evento dedicato a Michelangelo andrà ad arricchire le proposte culturali riservate ai Geni Italiani all’interno del Castello Carafa.
     
    L’esposizione di 33 tele riporta particolari relativi ai celeberrimi affreschi della Cappella Sistina ad opera di Michelangelo, che ricoprono la volta e la parete di fondo sopra l’altare dedicata al “Giudizio Universale”, definito uno dei più grandi capolavori dell’arte occidentale.
     
    Grazie alla fruibilità di ulteriori spazi all’interno del Castello Carafa è stato possibile dedicare un’area ai particolari della volta ed un’area a quelli del Giudizio Universale. 
     
    Le due mani più famose del mondo, la mano di Dio che si protrae verso quella di Adamo e raffigura il momento esatto in cui Dio dona lo spirito e la vita all’uomo, e il Giudizio Universale, l’inizio di tutto e la fine di tutto, potranno, così, essere osservate da una diversa prospettiva.
     
     
    La curatrice artistica 
    Avv. Antonella Lombardo
     

    BIGLIETTO

    Intero: 8,00 €
    Ridotto: 5,00 €*
    Under 6 anni: gratuito
    Diversamente abili: gratuito**
    * età inferiore a 12 anni / convenzioni
    ** Per gli aventi diritto, anche l’accompagnatore ha ingresso gratuito -Legge 104/92

    TICKET

    Adults : 8,00 €
    Reduced: 5,00 €*
    Under 6 years old: free
    Disabled: free**
    * younger than 12 years old /agreement
    ** About disabled, free entrace for their guide – Law 104/92

     

    LE MODALITÀ PER VISITARE LA MOSTRA IN SICUREZZA

    In ottemperanza delle regole previste dalla normativa vigente declinate tenendo conto delle caratteristiche del Complesso Monumentale Carafa e per garantire un’adeguata sicurezza, la visita all’interno del Castello sarà organizzata con tempi predefiniti (5 minuti per ogni sala) nel rispetto delle regole da seguire nell’interesse di tutti. È necessario rispettare rigorosamente l’orario scelto in fase di prenotazione per consentire a tutti una buona visita. Questa durerà in totale 40 minuti, compresa una pausa di 5 minuti a metà percorso.
    – Potranno accedere alla mostra 10 persone ogni 15 minuti.
    – I visitatori in possesso della prenotazione avranno la precedenza assoluta. Si consiglia quindi fortemente l’utilizzo del servizio di prenotazione e prevendita online
    – Il biglietto prenotato ed acquistato online deve essere validato alla biglietteria del Castello che rilascerà i biglietti cartacei corrispondenti a quelli acquistati.
    – Al termine della prenotazione si potrà stampare il file PDF prodotto. Copia del file sarà inviata all’indirizzo e-mail indicato.
    – Per chi fosse sprovvisto di prenotazione, sarà possibile verificare in biglietteria la prima fascia oraria disponibile per l’ingresso alla mostra.
    – L’accesso alla biglietteria è consentito a una sola persona per volta, per acquistare il biglietto, chiedere informazioni o per presentare la propria prenotazione; gli altri visitatori in coda sono pregati di attendere il proprio turno mantenendo la distanza di sicurezza.
    – Le persone diversamente abili (Legge 104/92) potranno accedere gratuitamente unitamente al loro accompagnatore.
    – I bambini più piccoli di 6 anni potranno ritirare direttamente on line la loro prenotazione gratuita. Il bambino non rientrerà nel computo dei 10 visitatori alla volta ammessi nelle sale. Chiediamo che ogni bambino più piccolo di 6 anni effettui tutta la visita insieme a un adulto (condividendone percorsi e soste).
    – Si richiede ai visitatori di arrivare 5 minuti prima dell’orario indicato sul biglietto per consentire lo svolgimento di tutte le operazioni propedeutiche alla visita e necessarie per garantire la sicurezza di tutti. Non possiamo garantire l’accesso in mostra per chi arriverà in ritardo rispetto all’orario scelto in fase di prenotazione.
    – All’ingresso del Complesso monumentale Carafa verrà rilevata la temperatura corporea. Non sarà consentito l’accesso in caso di temperatura corporea superiore a 37,5°C.
    – I visitatori dovranno indossare la mascherina per tutto il tempo della permanenza all’interno del Castello
    – L’utilizzo dell’ascensore è riservato, per sicurezza e per cortesia, alle persone con difficoltà o disabilità motoria e ai loro accompagnatori;
    – Tutti i servizi didattici, per bambini e adulti, sono momentaneamente sospesi;
     

    LA SICUREZZA DEL CASTELLO

    -Tutto il nostro personale accoglierà i visitatori indossando la mascherina e mantenendo la distanza interpersonale di due metri; nelle postazioni fisse, il personale accoglierà i visitatori dietro barriere di distanziamento fisico.
    -Sono a disposizione di tutti i visitatori punti di distribuzione di soluzioni idro-alcoliche per l’igiene delle mani; è consigliato adoperarle spesso.
    -Il personale del Castello assicura un’adeguata pulizia di ambienti e superfici con prodotti detergenti e disinfettanti e procedure idonee, con particolare attenzione ai servizi igienici ed agli oggetti che sono frequentemente toccati dai visitatori lungo il percorso di visita.
    -L’impianto di condizionamento del Castello, onde evitare un potenziale contagio, è disattivato.

22
  • Leonardo – Le macchine del genio
    16:00 -21:00
    22-10-21

    Via Città

    Via Città

    LA MOSTRA

    La Jonica Multiservizi S.p.A. presenta, presso il Castello Carafa di Roccella Jonica (RC), in collaborazione con l’Osservatorio per il Monitoraggio della Pace e della Sicurezza Territoriale, in sinergia con la Confederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati, una mostra dedicata al genio di Leonardo da Vinci.

    Sono esposte le macchine leonardesche ovvero macchine interattive realizzate da disegni di Leonardo presso il laboratorio di scenografia della Pusa University ed esposte nell’ultimo anno in varie città del Mondo come Pechino, Bogotà, Lima, Guadalajara, Gerusalemme, ecc.

    Le opere, inventate dal genio di Leonardo Da Vinci, si ispirano ai quattro elementi essenziali della vita: acqua, aria, terra e fuoco.

    Tra queste vi sono macchine per il volo, come il predecessore del paracadute, la bicicletta e molte altre invenzioni.

    Un’esperienza straordinaria da trascorrere nella tranquillità di un posto incantevole che associa la cultura alla natura dei luoghi.

    BIGLIETTO

    Intero : 8,00 €

    Under 6 anni: gratuito

    Ridotto: 5,00 €*

    Diversamente abili: gratuito**

    * convenzioni

    ** Per gli aventi diritto, anche l’accompagnatore ha ingresso gratuito -Legge 104/92

    TICKET

    Adults : 8,00 €

    Under 6 years old: free

    Reduced: 5,00 €*

    Disabled: free**

    * agreement

    ** About disabled, free entrace for their guide – Law 104/92

     
    LE MODALITÀ PER VISITARE LA MOSTRA IN SICUREZZA

    In ottemperanza alla normativa vigente declinata tenendo conto delle caratteristiche del Complesso Monumentale Carafa e per garantire un’adeguata sicurezza, la visita all’interno del Castello sarà organizzata con tempi predefiniti (5 minuti per ogni sala) nel rispetto delle regole da seguire nell’interesse di tutti. È necessario rispettare rigorosamente l’orario scelto in fase di prenotazione per consentire a tutti una buona visita. Questa durerà in totale 40 minuti, compresa una pausa di 5 minuti a metà percorso.

    – Potranno accedere alla mostra 10 persone ogni 15 minuti.

    – I visitatori in possesso della prenotazione avranno la precedenza assoluta. Si consiglia quindi fortemente l’utilizzo del servizio di prenotazione e prevendita online

    – Il biglietto prenotato ed acquistato online deve essere validato alla biglietteria del Castello che rilascerà i biglietti cartacei corrispondenti a quelli acquistati.

    – Al termine della prenotazione si potrà stampare il file PDF prodotto. Copia del file sarà inviata all’indirizzo e-mail indicato.

    – Per chi fosse sprovvisto di prenotazione, sarà possibile verificare in biglietteria la prima fascia oraria disponibile per l’ingresso alla mostra.

    – L’accesso alla biglietteria è consentito a una sola persona per volta, per acquistare il biglietto, chiedere informazioni o per presentare la propria prenotazione; gli altri visitatori in coda sono pregati di attendere il proprio turno mantenendo la distanza di sicurezza.

    – Le persone diversamente abili (Legge 104/92) potranno accedere gratuitamente unitamente al loro accompagnatore.

    – I bambini più piccoli di 6 anni potranno ritirare direttamente on line la loro prenotazione gratuita. Il bambino non rientrerà nel computo dei 10 visitatori alla volta ammessi nelle sale. Chiediamo che ogni bambino più piccolo di 6 anni effettui tutta la visita insieme a un adulto (condividendone percorsi e soste).

    – Si richiede ai visitatori di arrivare 5 minuti prima dell’orario indicato sul biglietto per consentire lo svolgimento di tutte le operazioni propedeutiche alla visita e necessarie per garantire la sicurezza di tutti. Non possiamo garantire l’accesso in mostra per chi arriverà in ritardo rispetto all’orario scelto in fase di prenotazione.

    – All’ingresso del Complesso monumentale Carafa verrà rilevata la temperatura corporea. Non sarà consentito l’accesso in caso di temperatura corporea superiore a 37,5°C.

    – I visitatori dovranno indossare la mascherina per tutto il tempo della permanenza all’interno del Castello

    – L’utilizzo dell’ascensore è riservato, per sicurezza e per cortesia, alle persone con difficoltà o disabilità motoria e ai loro accompagnatori;

    – Tutti i servizi didattici, per bambini e adulti, sono momentaneamente sospesi.

  • Michelangelo – Il genio del Rinascimento
    16:00 -21:00
    22-10-21

    Via Città

    Via Città

    LA MOSTRA  

     

    Sarà aperta al pubblico a partire da sabato 24 luglio 2021, al Castello Carafa di Roccella Jonica, la mostra dedicata a Michelangelo Buonarroti.
     
    L’iniziativa è stata ideata dalla Jonica Multiservizi Spa in collaborazione con l’Osservatorio per il Monitoraggio della Pace e della Sicurezza Territoriale ed il Comune di Roccella e realizzata in sinergia con la Confederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati a seguito del successo della mostra “Leonardo – Le macchine del Genio” inaugurata la scorsa estate ed ancora visitabile.
     
    L’evento dedicato a Michelangelo andrà ad arricchire le proposte culturali riservate ai Geni Italiani all’interno del Castello Carafa.
     
    L’esposizione di 33 tele riporta particolari relativi ai celeberrimi affreschi della Cappella Sistina ad opera di Michelangelo, che ricoprono la volta e la parete di fondo sopra l’altare dedicata al “Giudizio Universale”, definito uno dei più grandi capolavori dell’arte occidentale.
     
    Grazie alla fruibilità di ulteriori spazi all’interno del Castello Carafa è stato possibile dedicare un’area ai particolari della volta ed un’area a quelli del Giudizio Universale. 
     
    Le due mani più famose del mondo, la mano di Dio che si protrae verso quella di Adamo e raffigura il momento esatto in cui Dio dona lo spirito e la vita all’uomo, e il Giudizio Universale, l’inizio di tutto e la fine di tutto, potranno, così, essere osservate da una diversa prospettiva.
     
     
    La curatrice artistica 
    Avv. Antonella Lombardo
     

    BIGLIETTO

    Intero: 8,00 €
    Ridotto: 5,00 €*
    Under 6 anni: gratuito
    Diversamente abili: gratuito**
    * età inferiore a 12 anni / convenzioni
    ** Per gli aventi diritto, anche l’accompagnatore ha ingresso gratuito -Legge 104/92

    TICKET

    Adults : 8,00 €
    Reduced: 5,00 €*
    Under 6 years old: free
    Disabled: free**
    * younger than 12 years old /agreement
    ** About disabled, free entrace for their guide – Law 104/92

     

    LE MODALITÀ PER VISITARE LA MOSTRA IN SICUREZZA

    In ottemperanza delle regole previste dalla normativa vigente declinate tenendo conto delle caratteristiche del Complesso Monumentale Carafa e per garantire un’adeguata sicurezza, la visita all’interno del Castello sarà organizzata con tempi predefiniti (5 minuti per ogni sala) nel rispetto delle regole da seguire nell’interesse di tutti. È necessario rispettare rigorosamente l’orario scelto in fase di prenotazione per consentire a tutti una buona visita. Questa durerà in totale 40 minuti, compresa una pausa di 5 minuti a metà percorso.
    – Potranno accedere alla mostra 10 persone ogni 15 minuti.
    – I visitatori in possesso della prenotazione avranno la precedenza assoluta. Si consiglia quindi fortemente l’utilizzo del servizio di prenotazione e prevendita online
    – Il biglietto prenotato ed acquistato online deve essere validato alla biglietteria del Castello che rilascerà i biglietti cartacei corrispondenti a quelli acquistati.
    – Al termine della prenotazione si potrà stampare il file PDF prodotto. Copia del file sarà inviata all’indirizzo e-mail indicato.
    – Per chi fosse sprovvisto di prenotazione, sarà possibile verificare in biglietteria la prima fascia oraria disponibile per l’ingresso alla mostra.
    – L’accesso alla biglietteria è consentito a una sola persona per volta, per acquistare il biglietto, chiedere informazioni o per presentare la propria prenotazione; gli altri visitatori in coda sono pregati di attendere il proprio turno mantenendo la distanza di sicurezza.
    – Le persone diversamente abili (Legge 104/92) potranno accedere gratuitamente unitamente al loro accompagnatore.
    – I bambini più piccoli di 6 anni potranno ritirare direttamente on line la loro prenotazione gratuita. Il bambino non rientrerà nel computo dei 10 visitatori alla volta ammessi nelle sale. Chiediamo che ogni bambino più piccolo di 6 anni effettui tutta la visita insieme a un adulto (condividendone percorsi e soste).
    – Si richiede ai visitatori di arrivare 5 minuti prima dell’orario indicato sul biglietto per consentire lo svolgimento di tutte le operazioni propedeutiche alla visita e necessarie per garantire la sicurezza di tutti. Non possiamo garantire l’accesso in mostra per chi arriverà in ritardo rispetto all’orario scelto in fase di prenotazione.
    – All’ingresso del Complesso monumentale Carafa verrà rilevata la temperatura corporea. Non sarà consentito l’accesso in caso di temperatura corporea superiore a 37,5°C.
    – I visitatori dovranno indossare la mascherina per tutto il tempo della permanenza all’interno del Castello
    – L’utilizzo dell’ascensore è riservato, per sicurezza e per cortesia, alle persone con difficoltà o disabilità motoria e ai loro accompagnatori;
    – Tutti i servizi didattici, per bambini e adulti, sono momentaneamente sospesi;
     

    LA SICUREZZA DEL CASTELLO

    -Tutto il nostro personale accoglierà i visitatori indossando la mascherina e mantenendo la distanza interpersonale di due metri; nelle postazioni fisse, il personale accoglierà i visitatori dietro barriere di distanziamento fisico.
    -Sono a disposizione di tutti i visitatori punti di distribuzione di soluzioni idro-alcoliche per l’igiene delle mani; è consigliato adoperarle spesso.
    -Il personale del Castello assicura un’adeguata pulizia di ambienti e superfici con prodotti detergenti e disinfettanti e procedure idonee, con particolare attenzione ai servizi igienici ed agli oggetti che sono frequentemente toccati dai visitatori lungo il percorso di visita.
    -L’impianto di condizionamento del Castello, onde evitare un potenziale contagio, è disattivato.

23
  • Michelangelo – Il genio del Rinascimento
    16:00 -22:00
    23-10-21

    Via Città

    Via Città

    LA MOSTRA  

     

    Sarà aperta al pubblico a partire da sabato 24 luglio 2021, al Castello Carafa di Roccella Jonica, la mostra dedicata a Michelangelo Buonarroti.
     
    L’iniziativa è stata ideata dalla Jonica Multiservizi Spa in collaborazione con l’Osservatorio per il Monitoraggio della Pace e della Sicurezza Territoriale ed il Comune di Roccella e realizzata in sinergia con la Confederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati a seguito del successo della mostra “Leonardo – Le macchine del Genio” inaugurata la scorsa estate ed ancora visitabile.
     
    L’evento dedicato a Michelangelo andrà ad arricchire le proposte culturali riservate ai Geni Italiani all’interno del Castello Carafa.
     
    L’esposizione di 33 tele riporta particolari relativi ai celeberrimi affreschi della Cappella Sistina ad opera di Michelangelo, che ricoprono la volta e la parete di fondo sopra l’altare dedicata al “Giudizio Universale”, definito uno dei più grandi capolavori dell’arte occidentale.
     
    Grazie alla fruibilità di ulteriori spazi all’interno del Castello Carafa è stato possibile dedicare un’area ai particolari della volta ed un’area a quelli del Giudizio Universale. 
     
    Le due mani più famose del mondo, la mano di Dio che si protrae verso quella di Adamo e raffigura il momento esatto in cui Dio dona lo spirito e la vita all’uomo, e il Giudizio Universale, l’inizio di tutto e la fine di tutto, potranno, così, essere osservate da una diversa prospettiva.
     
     
    La curatrice artistica 
    Avv. Antonella Lombardo
     

    BIGLIETTO

    Intero: 8,00 €
    Ridotto: 5,00 €*
    Under 6 anni: gratuito
    Diversamente abili: gratuito**
    * età inferiore a 12 anni / convenzioni
    ** Per gli aventi diritto, anche l’accompagnatore ha ingresso gratuito -Legge 104/92

    TICKET

    Adults : 8,00 €
    Reduced: 5,00 €*
    Under 6 years old: free
    Disabled: free**
    * younger than 12 years old /agreement
    ** About disabled, free entrace for their guide – Law 104/92

     

    LE MODALITÀ PER VISITARE LA MOSTRA IN SICUREZZA

    In ottemperanza delle regole previste dalla normativa vigente declinate tenendo conto delle caratteristiche del Complesso Monumentale Carafa e per garantire un’adeguata sicurezza, la visita all’interno del Castello sarà organizzata con tempi predefiniti (5 minuti per ogni sala) nel rispetto delle regole da seguire nell’interesse di tutti. È necessario rispettare rigorosamente l’orario scelto in fase di prenotazione per consentire a tutti una buona visita. Questa durerà in totale 40 minuti, compresa una pausa di 5 minuti a metà percorso.
    – Potranno accedere alla mostra 10 persone ogni 15 minuti.
    – I visitatori in possesso della prenotazione avranno la precedenza assoluta. Si consiglia quindi fortemente l’utilizzo del servizio di prenotazione e prevendita online
    – Il biglietto prenotato ed acquistato online deve essere validato alla biglietteria del Castello che rilascerà i biglietti cartacei corrispondenti a quelli acquistati.
    – Al termine della prenotazione si potrà stampare il file PDF prodotto. Copia del file sarà inviata all’indirizzo e-mail indicato.
    – Per chi fosse sprovvisto di prenotazione, sarà possibile verificare in biglietteria la prima fascia oraria disponibile per l’ingresso alla mostra.
    – L’accesso alla biglietteria è consentito a una sola persona per volta, per acquistare il biglietto, chiedere informazioni o per presentare la propria prenotazione; gli altri visitatori in coda sono pregati di attendere il proprio turno mantenendo la distanza di sicurezza.
    – Le persone diversamente abili (Legge 104/92) potranno accedere gratuitamente unitamente al loro accompagnatore.
    – I bambini più piccoli di 6 anni potranno ritirare direttamente on line la loro prenotazione gratuita. Il bambino non rientrerà nel computo dei 10 visitatori alla volta ammessi nelle sale. Chiediamo che ogni bambino più piccolo di 6 anni effettui tutta la visita insieme a un adulto (condividendone percorsi e soste).
    – Si richiede ai visitatori di arrivare 5 minuti prima dell’orario indicato sul biglietto per consentire lo svolgimento di tutte le operazioni propedeutiche alla visita e necessarie per garantire la sicurezza di tutti. Non possiamo garantire l’accesso in mostra per chi arriverà in ritardo rispetto all’orario scelto in fase di prenotazione.
    – All’ingresso del Complesso monumentale Carafa verrà rilevata la temperatura corporea. Non sarà consentito l’accesso in caso di temperatura corporea superiore a 37,5°C.
    – I visitatori dovranno indossare la mascherina per tutto il tempo della permanenza all’interno del Castello
    – L’utilizzo dell’ascensore è riservato, per sicurezza e per cortesia, alle persone con difficoltà o disabilità motoria e ai loro accompagnatori;
    – Tutti i servizi didattici, per bambini e adulti, sono momentaneamente sospesi;
     

    LA SICUREZZA DEL CASTELLO

    -Tutto il nostro personale accoglierà i visitatori indossando la mascherina e mantenendo la distanza interpersonale di due metri; nelle postazioni fisse, il personale accoglierà i visitatori dietro barriere di distanziamento fisico.
    -Sono a disposizione di tutti i visitatori punti di distribuzione di soluzioni idro-alcoliche per l’igiene delle mani; è consigliato adoperarle spesso.
    -Il personale del Castello assicura un’adeguata pulizia di ambienti e superfici con prodotti detergenti e disinfettanti e procedure idonee, con particolare attenzione ai servizi igienici ed agli oggetti che sono frequentemente toccati dai visitatori lungo il percorso di visita.
    -L’impianto di condizionamento del Castello, onde evitare un potenziale contagio, è disattivato.

  • Leonardo – Le macchine del genio
    16:00 -22:00
    23-10-21

    Via Città

    Via Città

    LA MOSTRA

    La Jonica Multiservizi S.p.A. presenta, presso il Castello Carafa di Roccella Jonica (RC), in collaborazione con l’Osservatorio per il Monitoraggio della Pace e della Sicurezza Territoriale, in sinergia con la Confederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati, una mostra dedicata al genio di Leonardo da Vinci.

    Sono esposte le macchine leonardesche ovvero macchine interattive realizzate da disegni di Leonardo presso il laboratorio di scenografia della Pusa University ed esposte nell’ultimo anno in varie città del Mondo come Pechino, Bogotà, Lima, Guadalajara, Gerusalemme, ecc.

    Le opere, inventate dal genio di Leonardo Da Vinci, si ispirano ai quattro elementi essenziali della vita: acqua, aria, terra e fuoco.

    Tra queste vi sono macchine per il volo, come il predecessore del paracadute, la bicicletta e molte altre invenzioni.

    Un’esperienza straordinaria da trascorrere nella tranquillità di un posto incantevole che associa la cultura alla natura dei luoghi.

    BIGLIETTO

    Intero : 8,00 €

    Under 6 anni: gratuito

    Ridotto: 5,00 €*

    Diversamente abili: gratuito**

    * convenzioni

    ** Per gli aventi diritto, anche l’accompagnatore ha ingresso gratuito -Legge 104/92

    TICKET

    Adults : 8,00 €

    Under 6 years old: free

    Reduced: 5,00 €*

    Disabled: free**

    * agreement

    ** About disabled, free entrace for their guide – Law 104/92

     
    LE MODALITÀ PER VISITARE LA MOSTRA IN SICUREZZA

    In ottemperanza alla normativa vigente declinata tenendo conto delle caratteristiche del Complesso Monumentale Carafa e per garantire un’adeguata sicurezza, la visita all’interno del Castello sarà organizzata con tempi predefiniti (5 minuti per ogni sala) nel rispetto delle regole da seguire nell’interesse di tutti. È necessario rispettare rigorosamente l’orario scelto in fase di prenotazione per consentire a tutti una buona visita. Questa durerà in totale 40 minuti, compresa una pausa di 5 minuti a metà percorso.

    – Potranno accedere alla mostra 10 persone ogni 15 minuti.

    – I visitatori in possesso della prenotazione avranno la precedenza assoluta. Si consiglia quindi fortemente l’utilizzo del servizio di prenotazione e prevendita online

    – Il biglietto prenotato ed acquistato online deve essere validato alla biglietteria del Castello che rilascerà i biglietti cartacei corrispondenti a quelli acquistati.

    – Al termine della prenotazione si potrà stampare il file PDF prodotto. Copia del file sarà inviata all’indirizzo e-mail indicato.

    – Per chi fosse sprovvisto di prenotazione, sarà possibile verificare in biglietteria la prima fascia oraria disponibile per l’ingresso alla mostra.

    – L’accesso alla biglietteria è consentito a una sola persona per volta, per acquistare il biglietto, chiedere informazioni o per presentare la propria prenotazione; gli altri visitatori in coda sono pregati di attendere il proprio turno mantenendo la distanza di sicurezza.

    – Le persone diversamente abili (Legge 104/92) potranno accedere gratuitamente unitamente al loro accompagnatore.

    – I bambini più piccoli di 6 anni potranno ritirare direttamente on line la loro prenotazione gratuita. Il bambino non rientrerà nel computo dei 10 visitatori alla volta ammessi nelle sale. Chiediamo che ogni bambino più piccolo di 6 anni effettui tutta la visita insieme a un adulto (condividendone percorsi e soste).

    – Si richiede ai visitatori di arrivare 5 minuti prima dell’orario indicato sul biglietto per consentire lo svolgimento di tutte le operazioni propedeutiche alla visita e necessarie per garantire la sicurezza di tutti. Non possiamo garantire l’accesso in mostra per chi arriverà in ritardo rispetto all’orario scelto in fase di prenotazione.

    – All’ingresso del Complesso monumentale Carafa verrà rilevata la temperatura corporea. Non sarà consentito l’accesso in caso di temperatura corporea superiore a 37,5°C.

    – I visitatori dovranno indossare la mascherina per tutto il tempo della permanenza all’interno del Castello

    – L’utilizzo dell’ascensore è riservato, per sicurezza e per cortesia, alle persone con difficoltà o disabilità motoria e ai loro accompagnatori;

    – Tutti i servizi didattici, per bambini e adulti, sono momentaneamente sospesi.

24
  • Michelangelo – Il genio del Rinascimento
    16:00 -22:00
    24-10-21

    Via Città

    Via Città

    LA MOSTRA  

     

    Sarà aperta al pubblico a partire da sabato 24 luglio 2021, al Castello Carafa di Roccella Jonica, la mostra dedicata a Michelangelo Buonarroti.
     
    L’iniziativa è stata ideata dalla Jonica Multiservizi Spa in collaborazione con l’Osservatorio per il Monitoraggio della Pace e della Sicurezza Territoriale ed il Comune di Roccella e realizzata in sinergia con la Confederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati a seguito del successo della mostra “Leonardo – Le macchine del Genio” inaugurata la scorsa estate ed ancora visitabile.
     
    L’evento dedicato a Michelangelo andrà ad arricchire le proposte culturali riservate ai Geni Italiani all’interno del Castello Carafa.
     
    L’esposizione di 33 tele riporta particolari relativi ai celeberrimi affreschi della Cappella Sistina ad opera di Michelangelo, che ricoprono la volta e la parete di fondo sopra l’altare dedicata al “Giudizio Universale”, definito uno dei più grandi capolavori dell’arte occidentale.
     
    Grazie alla fruibilità di ulteriori spazi all’interno del Castello Carafa è stato possibile dedicare un’area ai particolari della volta ed un’area a quelli del Giudizio Universale. 
     
    Le due mani più famose del mondo, la mano di Dio che si protrae verso quella di Adamo e raffigura il momento esatto in cui Dio dona lo spirito e la vita all’uomo, e il Giudizio Universale, l’inizio di tutto e la fine di tutto, potranno, così, essere osservate da una diversa prospettiva.
     
     
    La curatrice artistica 
    Avv. Antonella Lombardo
     

    BIGLIETTO

    Intero: 8,00 €
    Ridotto: 5,00 €*
    Under 6 anni: gratuito
    Diversamente abili: gratuito**
    * età inferiore a 12 anni / convenzioni
    ** Per gli aventi diritto, anche l’accompagnatore ha ingresso gratuito -Legge 104/92

    TICKET

    Adults : 8,00 €
    Reduced: 5,00 €*
    Under 6 years old: free
    Disabled: free**
    * younger than 12 years old /agreement
    ** About disabled, free entrace for their guide – Law 104/92

     

    LE MODALITÀ PER VISITARE LA MOSTRA IN SICUREZZA

    In ottemperanza delle regole previste dalla normativa vigente declinate tenendo conto delle caratteristiche del Complesso Monumentale Carafa e per garantire un’adeguata sicurezza, la visita all’interno del Castello sarà organizzata con tempi predefiniti (5 minuti per ogni sala) nel rispetto delle regole da seguire nell’interesse di tutti. È necessario rispettare rigorosamente l’orario scelto in fase di prenotazione per consentire a tutti una buona visita. Questa durerà in totale 40 minuti, compresa una pausa di 5 minuti a metà percorso.
    – Potranno accedere alla mostra 10 persone ogni 15 minuti.
    – I visitatori in possesso della prenotazione avranno la precedenza assoluta. Si consiglia quindi fortemente l’utilizzo del servizio di prenotazione e prevendita online
    – Il biglietto prenotato ed acquistato online deve essere validato alla biglietteria del Castello che rilascerà i biglietti cartacei corrispondenti a quelli acquistati.
    – Al termine della prenotazione si potrà stampare il file PDF prodotto. Copia del file sarà inviata all’indirizzo e-mail indicato.
    – Per chi fosse sprovvisto di prenotazione, sarà possibile verificare in biglietteria la prima fascia oraria disponibile per l’ingresso alla mostra.
    – L’accesso alla biglietteria è consentito a una sola persona per volta, per acquistare il biglietto, chiedere informazioni o per presentare la propria prenotazione; gli altri visitatori in coda sono pregati di attendere il proprio turno mantenendo la distanza di sicurezza.
    – Le persone diversamente abili (Legge 104/92) potranno accedere gratuitamente unitamente al loro accompagnatore.
    – I bambini più piccoli di 6 anni potranno ritirare direttamente on line la loro prenotazione gratuita. Il bambino non rientrerà nel computo dei 10 visitatori alla volta ammessi nelle sale. Chiediamo che ogni bambino più piccolo di 6 anni effettui tutta la visita insieme a un adulto (condividendone percorsi e soste).
    – Si richiede ai visitatori di arrivare 5 minuti prima dell’orario indicato sul biglietto per consentire lo svolgimento di tutte le operazioni propedeutiche alla visita e necessarie per garantire la sicurezza di tutti. Non possiamo garantire l’accesso in mostra per chi arriverà in ritardo rispetto all’orario scelto in fase di prenotazione.
    – All’ingresso del Complesso monumentale Carafa verrà rilevata la temperatura corporea. Non sarà consentito l’accesso in caso di temperatura corporea superiore a 37,5°C.
    – I visitatori dovranno indossare la mascherina per tutto il tempo della permanenza all’interno del Castello
    – L’utilizzo dell’ascensore è riservato, per sicurezza e per cortesia, alle persone con difficoltà o disabilità motoria e ai loro accompagnatori;
    – Tutti i servizi didattici, per bambini e adulti, sono momentaneamente sospesi;
     

    LA SICUREZZA DEL CASTELLO

    -Tutto il nostro personale accoglierà i visitatori indossando la mascherina e mantenendo la distanza interpersonale di due metri; nelle postazioni fisse, il personale accoglierà i visitatori dietro barriere di distanziamento fisico.
    -Sono a disposizione di tutti i visitatori punti di distribuzione di soluzioni idro-alcoliche per l’igiene delle mani; è consigliato adoperarle spesso.
    -Il personale del Castello assicura un’adeguata pulizia di ambienti e superfici con prodotti detergenti e disinfettanti e procedure idonee, con particolare attenzione ai servizi igienici ed agli oggetti che sono frequentemente toccati dai visitatori lungo il percorso di visita.
    -L’impianto di condizionamento del Castello, onde evitare un potenziale contagio, è disattivato.

  • Leonardo – Le macchine del genio
    16:00 -22:00
    24-10-21

    Via Città

    Via Città

    LA MOSTRA

    La Jonica Multiservizi S.p.A. presenta, presso il Castello Carafa di Roccella Jonica (RC), in collaborazione con l’Osservatorio per il Monitoraggio della Pace e della Sicurezza Territoriale, in sinergia con la Confederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati, una mostra dedicata al genio di Leonardo da Vinci.

    Sono esposte le macchine leonardesche ovvero macchine interattive realizzate da disegni di Leonardo presso il laboratorio di scenografia della Pusa University ed esposte nell’ultimo anno in varie città del Mondo come Pechino, Bogotà, Lima, Guadalajara, Gerusalemme, ecc.

    Le opere, inventate dal genio di Leonardo Da Vinci, si ispirano ai quattro elementi essenziali della vita: acqua, aria, terra e fuoco.

    Tra queste vi sono macchine per il volo, come il predecessore del paracadute, la bicicletta e molte altre invenzioni.

    Un’esperienza straordinaria da trascorrere nella tranquillità di un posto incantevole che associa la cultura alla natura dei luoghi.

    BIGLIETTO

    Intero : 8,00 €

    Under 6 anni: gratuito

    Ridotto: 5,00 €*

    Diversamente abili: gratuito**

    * convenzioni

    ** Per gli aventi diritto, anche l’accompagnatore ha ingresso gratuito -Legge 104/92

    TICKET

    Adults : 8,00 €

    Under 6 years old: free

    Reduced: 5,00 €*

    Disabled: free**

    * agreement

    ** About disabled, free entrace for their guide – Law 104/92

     
    LE MODALITÀ PER VISITARE LA MOSTRA IN SICUREZZA

    In ottemperanza alla normativa vigente declinata tenendo conto delle caratteristiche del Complesso Monumentale Carafa e per garantire un’adeguata sicurezza, la visita all’interno del Castello sarà organizzata con tempi predefiniti (5 minuti per ogni sala) nel rispetto delle regole da seguire nell’interesse di tutti. È necessario rispettare rigorosamente l’orario scelto in fase di prenotazione per consentire a tutti una buona visita. Questa durerà in totale 40 minuti, compresa una pausa di 5 minuti a metà percorso.

    – Potranno accedere alla mostra 10 persone ogni 15 minuti.

    – I visitatori in possesso della prenotazione avranno la precedenza assoluta. Si consiglia quindi fortemente l’utilizzo del servizio di prenotazione e prevendita online

    – Il biglietto prenotato ed acquistato online deve essere validato alla biglietteria del Castello che rilascerà i biglietti cartacei corrispondenti a quelli acquistati.

    – Al termine della prenotazione si potrà stampare il file PDF prodotto. Copia del file sarà inviata all’indirizzo e-mail indicato.

    – Per chi fosse sprovvisto di prenotazione, sarà possibile verificare in biglietteria la prima fascia oraria disponibile per l’ingresso alla mostra.

    – L’accesso alla biglietteria è consentito a una sola persona per volta, per acquistare il biglietto, chiedere informazioni o per presentare la propria prenotazione; gli altri visitatori in coda sono pregati di attendere il proprio turno mantenendo la distanza di sicurezza.

    – Le persone diversamente abili (Legge 104/92) potranno accedere gratuitamente unitamente al loro accompagnatore.

    – I bambini più piccoli di 6 anni potranno ritirare direttamente on line la loro prenotazione gratuita. Il bambino non rientrerà nel computo dei 10 visitatori alla volta ammessi nelle sale. Chiediamo che ogni bambino più piccolo di 6 anni effettui tutta la visita insieme a un adulto (condividendone percorsi e soste).

    – Si richiede ai visitatori di arrivare 5 minuti prima dell’orario indicato sul biglietto per consentire lo svolgimento di tutte le operazioni propedeutiche alla visita e necessarie per garantire la sicurezza di tutti. Non possiamo garantire l’accesso in mostra per chi arriverà in ritardo rispetto all’orario scelto in fase di prenotazione.

    – All’ingresso del Complesso monumentale Carafa verrà rilevata la temperatura corporea. Non sarà consentito l’accesso in caso di temperatura corporea superiore a 37,5°C.

    – I visitatori dovranno indossare la mascherina per tutto il tempo della permanenza all’interno del Castello

    – L’utilizzo dell’ascensore è riservato, per sicurezza e per cortesia, alle persone con difficoltà o disabilità motoria e ai loro accompagnatori;

    – Tutti i servizi didattici, per bambini e adulti, sono momentaneamente sospesi.

25
26
  • Leonardo – Le macchine del genio
    16:00 -21:00
    26-10-21

    Via Città

    Via Città

    LA MOSTRA

    La Jonica Multiservizi S.p.A. presenta, presso il Castello Carafa di Roccella Jonica (RC), in collaborazione con l’Osservatorio per il Monitoraggio della Pace e della Sicurezza Territoriale, in sinergia con la Confederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati, una mostra dedicata al genio di Leonardo da Vinci.

    Sono esposte le macchine leonardesche ovvero macchine interattive realizzate da disegni di Leonardo presso il laboratorio di scenografia della Pusa University ed esposte nell’ultimo anno in varie città del Mondo come Pechino, Bogotà, Lima, Guadalajara, Gerusalemme, ecc.

    Le opere, inventate dal genio di Leonardo Da Vinci, si ispirano ai quattro elementi essenziali della vita: acqua, aria, terra e fuoco.

    Tra queste vi sono macchine per il volo, come il predecessore del paracadute, la bicicletta e molte altre invenzioni.

    Un’esperienza straordinaria da trascorrere nella tranquillità di un posto incantevole che associa la cultura alla natura dei luoghi.

    BIGLIETTO

    Intero : 8,00 €

    Under 6 anni: gratuito

    Ridotto: 5,00 €*

    Diversamente abili: gratuito**

    * convenzioni

    ** Per gli aventi diritto, anche l’accompagnatore ha ingresso gratuito -Legge 104/92

    TICKET

    Adults : 8,00 €

    Under 6 years old: free

    Reduced: 5,00 €*

    Disabled: free**

    * agreement

    ** About disabled, free entrace for their guide – Law 104/92

     
    LE MODALITÀ PER VISITARE LA MOSTRA IN SICUREZZA

    In ottemperanza alla normativa vigente declinata tenendo conto delle caratteristiche del Complesso Monumentale Carafa e per garantire un’adeguata sicurezza, la visita all’interno del Castello sarà organizzata con tempi predefiniti (5 minuti per ogni sala) nel rispetto delle regole da seguire nell’interesse di tutti. È necessario rispettare rigorosamente l’orario scelto in fase di prenotazione per consentire a tutti una buona visita. Questa durerà in totale 40 minuti, compresa una pausa di 5 minuti a metà percorso.

    – Potranno accedere alla mostra 10 persone ogni 15 minuti.

    – I visitatori in possesso della prenotazione avranno la precedenza assoluta. Si consiglia quindi fortemente l’utilizzo del servizio di prenotazione e prevendita online

    – Il biglietto prenotato ed acquistato online deve essere validato alla biglietteria del Castello che rilascerà i biglietti cartacei corrispondenti a quelli acquistati.

    – Al termine della prenotazione si potrà stampare il file PDF prodotto. Copia del file sarà inviata all’indirizzo e-mail indicato.

    – Per chi fosse sprovvisto di prenotazione, sarà possibile verificare in biglietteria la prima fascia oraria disponibile per l’ingresso alla mostra.

    – L’accesso alla biglietteria è consentito a una sola persona per volta, per acquistare il biglietto, chiedere informazioni o per presentare la propria prenotazione; gli altri visitatori in coda sono pregati di attendere il proprio turno mantenendo la distanza di sicurezza.

    – Le persone diversamente abili (Legge 104/92) potranno accedere gratuitamente unitamente al loro accompagnatore.

    – I bambini più piccoli di 6 anni potranno ritirare direttamente on line la loro prenotazione gratuita. Il bambino non rientrerà nel computo dei 10 visitatori alla volta ammessi nelle sale. Chiediamo che ogni bambino più piccolo di 6 anni effettui tutta la visita insieme a un adulto (condividendone percorsi e soste).

    – Si richiede ai visitatori di arrivare 5 minuti prima dell’orario indicato sul biglietto per consentire lo svolgimento di tutte le operazioni propedeutiche alla visita e necessarie per garantire la sicurezza di tutti. Non possiamo garantire l’accesso in mostra per chi arriverà in ritardo rispetto all’orario scelto in fase di prenotazione.

    – All’ingresso del Complesso monumentale Carafa verrà rilevata la temperatura corporea. Non sarà consentito l’accesso in caso di temperatura corporea superiore a 37,5°C.

    – I visitatori dovranno indossare la mascherina per tutto il tempo della permanenza all’interno del Castello

    – L’utilizzo dell’ascensore è riservato, per sicurezza e per cortesia, alle persone con difficoltà o disabilità motoria e ai loro accompagnatori;

    – Tutti i servizi didattici, per bambini e adulti, sono momentaneamente sospesi.

  • Michelangelo – Il genio del Rinascimento
    16:00 -21:00
    26-10-21

    Via Città

    Via Città

    LA MOSTRA  

     

    Sarà aperta al pubblico a partire da sabato 24 luglio 2021, al Castello Carafa di Roccella Jonica, la mostra dedicata a Michelangelo Buonarroti.
     
    L’iniziativa è stata ideata dalla Jonica Multiservizi Spa in collaborazione con l’Osservatorio per il Monitoraggio della Pace e della Sicurezza Territoriale ed il Comune di Roccella e realizzata in sinergia con la Confederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati a seguito del successo della mostra “Leonardo – Le macchine del Genio” inaugurata la scorsa estate ed ancora visitabile.
     
    L’evento dedicato a Michelangelo andrà ad arricchire le proposte culturali riservate ai Geni Italiani all’interno del Castello Carafa.
     
    L’esposizione di 33 tele riporta particolari relativi ai celeberrimi affreschi della Cappella Sistina ad opera di Michelangelo, che ricoprono la volta e la parete di fondo sopra l’altare dedicata al “Giudizio Universale”, definito uno dei più grandi capolavori dell’arte occidentale.
     
    Grazie alla fruibilità di ulteriori spazi all’interno del Castello Carafa è stato possibile dedicare un’area ai particolari della volta ed un’area a quelli del Giudizio Universale. 
     
    Le due mani più famose del mondo, la mano di Dio che si protrae verso quella di Adamo e raffigura il momento esatto in cui Dio dona lo spirito e la vita all’uomo, e il Giudizio Universale, l’inizio di tutto e la fine di tutto, potranno, così, essere osservate da una diversa prospettiva.
     
     
    La curatrice artistica 
    Avv. Antonella Lombardo
     

    BIGLIETTO

    Intero: 8,00 €
    Ridotto: 5,00 €*
    Under 6 anni: gratuito
    Diversamente abili: gratuito**
    * età inferiore a 12 anni / convenzioni
    ** Per gli aventi diritto, anche l’accompagnatore ha ingresso gratuito -Legge 104/92

    TICKET

    Adults : 8,00 €
    Reduced: 5,00 €*
    Under 6 years old: free
    Disabled: free**
    * younger than 12 years old /agreement
    ** About disabled, free entrace for their guide – Law 104/92

     

    LE MODALITÀ PER VISITARE LA MOSTRA IN SICUREZZA

    In ottemperanza delle regole previste dalla normativa vigente declinate tenendo conto delle caratteristiche del Complesso Monumentale Carafa e per garantire un’adeguata sicurezza, la visita all’interno del Castello sarà organizzata con tempi predefiniti (5 minuti per ogni sala) nel rispetto delle regole da seguire nell’interesse di tutti. È necessario rispettare rigorosamente l’orario scelto in fase di prenotazione per consentire a tutti una buona visita. Questa durerà in totale 40 minuti, compresa una pausa di 5 minuti a metà percorso.
    – Potranno accedere alla mostra 10 persone ogni 15 minuti.
    – I visitatori in possesso della prenotazione avranno la precedenza assoluta. Si consiglia quindi fortemente l’utilizzo del servizio di prenotazione e prevendita online
    – Il biglietto prenotato ed acquistato online deve essere validato alla biglietteria del Castello che rilascerà i biglietti cartacei corrispondenti a quelli acquistati.
    – Al termine della prenotazione si potrà stampare il file PDF prodotto. Copia del file sarà inviata all’indirizzo e-mail indicato.
    – Per chi fosse sprovvisto di prenotazione, sarà possibile verificare in biglietteria la prima fascia oraria disponibile per l’ingresso alla mostra.
    – L’accesso alla biglietteria è consentito a una sola persona per volta, per acquistare il biglietto, chiedere informazioni o per presentare la propria prenotazione; gli altri visitatori in coda sono pregati di attendere il proprio turno mantenendo la distanza di sicurezza.
    – Le persone diversamente abili (Legge 104/92) potranno accedere gratuitamente unitamente al loro accompagnatore.
    – I bambini più piccoli di 6 anni potranno ritirare direttamente on line la loro prenotazione gratuita. Il bambino non rientrerà nel computo dei 10 visitatori alla volta ammessi nelle sale. Chiediamo che ogni bambino più piccolo di 6 anni effettui tutta la visita insieme a un adulto (condividendone percorsi e soste).
    – Si richiede ai visitatori di arrivare 5 minuti prima dell’orario indicato sul biglietto per consentire lo svolgimento di tutte le operazioni propedeutiche alla visita e necessarie per garantire la sicurezza di tutti. Non possiamo garantire l’accesso in mostra per chi arriverà in ritardo rispetto all’orario scelto in fase di prenotazione.
    – All’ingresso del Complesso monumentale Carafa verrà rilevata la temperatura corporea. Non sarà consentito l’accesso in caso di temperatura corporea superiore a 37,5°C.
    – I visitatori dovranno indossare la mascherina per tutto il tempo della permanenza all’interno del Castello
    – L’utilizzo dell’ascensore è riservato, per sicurezza e per cortesia, alle persone con difficoltà o disabilità motoria e ai loro accompagnatori;
    – Tutti i servizi didattici, per bambini e adulti, sono momentaneamente sospesi;
     

    LA SICUREZZA DEL CASTELLO

    -Tutto il nostro personale accoglierà i visitatori indossando la mascherina e mantenendo la distanza interpersonale di due metri; nelle postazioni fisse, il personale accoglierà i visitatori dietro barriere di distanziamento fisico.
    -Sono a disposizione di tutti i visitatori punti di distribuzione di soluzioni idro-alcoliche per l’igiene delle mani; è consigliato adoperarle spesso.
    -Il personale del Castello assicura un’adeguata pulizia di ambienti e superfici con prodotti detergenti e disinfettanti e procedure idonee, con particolare attenzione ai servizi igienici ed agli oggetti che sono frequentemente toccati dai visitatori lungo il percorso di visita.
    -L’impianto di condizionamento del Castello, onde evitare un potenziale contagio, è disattivato.

27
  • Leonardo – Le macchine del genio
    16:00 -21:00
    27-10-21

    Via Città

    Via Città

    LA MOSTRA

    La Jonica Multiservizi S.p.A. presenta, presso il Castello Carafa di Roccella Jonica (RC), in collaborazione con l’Osservatorio per il Monitoraggio della Pace e della Sicurezza Territoriale, in sinergia con la Confederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati, una mostra dedicata al genio di Leonardo da Vinci.

    Sono esposte le macchine leonardesche ovvero macchine interattive realizzate da disegni di Leonardo presso il laboratorio di scenografia della Pusa University ed esposte nell’ultimo anno in varie città del Mondo come Pechino, Bogotà, Lima, Guadalajara, Gerusalemme, ecc.

    Le opere, inventate dal genio di Leonardo Da Vinci, si ispirano ai quattro elementi essenziali della vita: acqua, aria, terra e fuoco.

    Tra queste vi sono macchine per il volo, come il predecessore del paracadute, la bicicletta e molte altre invenzioni.

    Un’esperienza straordinaria da trascorrere nella tranquillità di un posto incantevole che associa la cultura alla natura dei luoghi.

    BIGLIETTO

    Intero : 8,00 €

    Under 6 anni: gratuito

    Ridotto: 5,00 €*

    Diversamente abili: gratuito**

    * convenzioni

    ** Per gli aventi diritto, anche l’accompagnatore ha ingresso gratuito -Legge 104/92

    TICKET

    Adults : 8,00 €

    Under 6 years old: free

    Reduced: 5,00 €*

    Disabled: free**

    * agreement

    ** About disabled, free entrace for their guide – Law 104/92

     
    LE MODALITÀ PER VISITARE LA MOSTRA IN SICUREZZA

    In ottemperanza alla normativa vigente declinata tenendo conto delle caratteristiche del Complesso Monumentale Carafa e per garantire un’adeguata sicurezza, la visita all’interno del Castello sarà organizzata con tempi predefiniti (5 minuti per ogni sala) nel rispetto delle regole da seguire nell’interesse di tutti. È necessario rispettare rigorosamente l’orario scelto in fase di prenotazione per consentire a tutti una buona visita. Questa durerà in totale 40 minuti, compresa una pausa di 5 minuti a metà percorso.

    – Potranno accedere alla mostra 10 persone ogni 15 minuti.

    – I visitatori in possesso della prenotazione avranno la precedenza assoluta. Si consiglia quindi fortemente l’utilizzo del servizio di prenotazione e prevendita online

    – Il biglietto prenotato ed acquistato online deve essere validato alla biglietteria del Castello che rilascerà i biglietti cartacei corrispondenti a quelli acquistati.

    – Al termine della prenotazione si potrà stampare il file PDF prodotto. Copia del file sarà inviata all’indirizzo e-mail indicato.

    – Per chi fosse sprovvisto di prenotazione, sarà possibile verificare in biglietteria la prima fascia oraria disponibile per l’ingresso alla mostra.

    – L’accesso alla biglietteria è consentito a una sola persona per volta, per acquistare il biglietto, chiedere informazioni o per presentare la propria prenotazione; gli altri visitatori in coda sono pregati di attendere il proprio turno mantenendo la distanza di sicurezza.

    – Le persone diversamente abili (Legge 104/92) potranno accedere gratuitamente unitamente al loro accompagnatore.

    – I bambini più piccoli di 6 anni potranno ritirare direttamente on line la loro prenotazione gratuita. Il bambino non rientrerà nel computo dei 10 visitatori alla volta ammessi nelle sale. Chiediamo che ogni bambino più piccolo di 6 anni effettui tutta la visita insieme a un adulto (condividendone percorsi e soste).

    – Si richiede ai visitatori di arrivare 5 minuti prima dell’orario indicato sul biglietto per consentire lo svolgimento di tutte le operazioni propedeutiche alla visita e necessarie per garantire la sicurezza di tutti. Non possiamo garantire l’accesso in mostra per chi arriverà in ritardo rispetto all’orario scelto in fase di prenotazione.

    – All’ingresso del Complesso monumentale Carafa verrà rilevata la temperatura corporea. Non sarà consentito l’accesso in caso di temperatura corporea superiore a 37,5°C.

    – I visitatori dovranno indossare la mascherina per tutto il tempo della permanenza all’interno del Castello

    – L’utilizzo dell’ascensore è riservato, per sicurezza e per cortesia, alle persone con difficoltà o disabilità motoria e ai loro accompagnatori;

    – Tutti i servizi didattici, per bambini e adulti, sono momentaneamente sospesi.

  • Michelangelo – Il genio del Rinascimento
    16:00 -21:00
    27-10-21

    Via Città

    Via Città

    LA MOSTRA  

     

    Sarà aperta al pubblico a partire da sabato 24 luglio 2021, al Castello Carafa di Roccella Jonica, la mostra dedicata a Michelangelo Buonarroti.
     
    L’iniziativa è stata ideata dalla Jonica Multiservizi Spa in collaborazione con l’Osservatorio per il Monitoraggio della Pace e della Sicurezza Territoriale ed il Comune di Roccella e realizzata in sinergia con la Confederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati a seguito del successo della mostra “Leonardo – Le macchine del Genio” inaugurata la scorsa estate ed ancora visitabile.
     
    L’evento dedicato a Michelangelo andrà ad arricchire le proposte culturali riservate ai Geni Italiani all’interno del Castello Carafa.
     
    L’esposizione di 33 tele riporta particolari relativi ai celeberrimi affreschi della Cappella Sistina ad opera di Michelangelo, che ricoprono la volta e la parete di fondo sopra l’altare dedicata al “Giudizio Universale”, definito uno dei più grandi capolavori dell’arte occidentale.
     
    Grazie alla fruibilità di ulteriori spazi all’interno del Castello Carafa è stato possibile dedicare un’area ai particolari della volta ed un’area a quelli del Giudizio Universale. 
     
    Le due mani più famose del mondo, la mano di Dio che si protrae verso quella di Adamo e raffigura il momento esatto in cui Dio dona lo spirito e la vita all’uomo, e il Giudizio Universale, l’inizio di tutto e la fine di tutto, potranno, così, essere osservate da una diversa prospettiva.
     
     
    La curatrice artistica 
    Avv. Antonella Lombardo
     

    BIGLIETTO

    Intero: 8,00 €
    Ridotto: 5,00 €*
    Under 6 anni: gratuito
    Diversamente abili: gratuito**
    * età inferiore a 12 anni / convenzioni
    ** Per gli aventi diritto, anche l’accompagnatore ha ingresso gratuito -Legge 104/92

    TICKET

    Adults : 8,00 €
    Reduced: 5,00 €*
    Under 6 years old: free
    Disabled: free**
    * younger than 12 years old /agreement
    ** About disabled, free entrace for their guide – Law 104/92

     

    LE MODALITÀ PER VISITARE LA MOSTRA IN SICUREZZA

    In ottemperanza delle regole previste dalla normativa vigente declinate tenendo conto delle caratteristiche del Complesso Monumentale Carafa e per garantire un’adeguata sicurezza, la visita all’interno del Castello sarà organizzata con tempi predefiniti (5 minuti per ogni sala) nel rispetto delle regole da seguire nell’interesse di tutti. È necessario rispettare rigorosamente l’orario scelto in fase di prenotazione per consentire a tutti una buona visita. Questa durerà in totale 40 minuti, compresa una pausa di 5 minuti a metà percorso.
    – Potranno accedere alla mostra 10 persone ogni 15 minuti.
    – I visitatori in possesso della prenotazione avranno la precedenza assoluta. Si consiglia quindi fortemente l’utilizzo del servizio di prenotazione e prevendita online
    – Il biglietto prenotato ed acquistato online deve essere validato alla biglietteria del Castello che rilascerà i biglietti cartacei corrispondenti a quelli acquistati.
    – Al termine della prenotazione si potrà stampare il file PDF prodotto. Copia del file sarà inviata all’indirizzo e-mail indicato.
    – Per chi fosse sprovvisto di prenotazione, sarà possibile verificare in biglietteria la prima fascia oraria disponibile per l’ingresso alla mostra.
    – L’accesso alla biglietteria è consentito a una sola persona per volta, per acquistare il biglietto, chiedere informazioni o per presentare la propria prenotazione; gli altri visitatori in coda sono pregati di attendere il proprio turno mantenendo la distanza di sicurezza.
    – Le persone diversamente abili (Legge 104/92) potranno accedere gratuitamente unitamente al loro accompagnatore.
    – I bambini più piccoli di 6 anni potranno ritirare direttamente on line la loro prenotazione gratuita. Il bambino non rientrerà nel computo dei 10 visitatori alla volta ammessi nelle sale. Chiediamo che ogni bambino più piccolo di 6 anni effettui tutta la visita insieme a un adulto (condividendone percorsi e soste).
    – Si richiede ai visitatori di arrivare 5 minuti prima dell’orario indicato sul biglietto per consentire lo svolgimento di tutte le operazioni propedeutiche alla visita e necessarie per garantire la sicurezza di tutti. Non possiamo garantire l’accesso in mostra per chi arriverà in ritardo rispetto all’orario scelto in fase di prenotazione.
    – All’ingresso del Complesso monumentale Carafa verrà rilevata la temperatura corporea. Non sarà consentito l’accesso in caso di temperatura corporea superiore a 37,5°C.
    – I visitatori dovranno indossare la mascherina per tutto il tempo della permanenza all’interno del Castello
    – L’utilizzo dell’ascensore è riservato, per sicurezza e per cortesia, alle persone con difficoltà o disabilità motoria e ai loro accompagnatori;
    – Tutti i servizi didattici, per bambini e adulti, sono momentaneamente sospesi;
     

    LA SICUREZZA DEL CASTELLO

    -Tutto il nostro personale accoglierà i visitatori indossando la mascherina e mantenendo la distanza interpersonale di due metri; nelle postazioni fisse, il personale accoglierà i visitatori dietro barriere di distanziamento fisico.
    -Sono a disposizione di tutti i visitatori punti di distribuzione di soluzioni idro-alcoliche per l’igiene delle mani; è consigliato adoperarle spesso.
    -Il personale del Castello assicura un’adeguata pulizia di ambienti e superfici con prodotti detergenti e disinfettanti e procedure idonee, con particolare attenzione ai servizi igienici ed agli oggetti che sono frequentemente toccati dai visitatori lungo il percorso di visita.
    -L’impianto di condizionamento del Castello, onde evitare un potenziale contagio, è disattivato.

28
  • Leonardo – Le macchine del genio
    16:00 -21:00
    28-10-21

    Via Città

    Via Città

    LA MOSTRA

    La Jonica Multiservizi S.p.A. presenta, presso il Castello Carafa di Roccella Jonica (RC), in collaborazione con l’Osservatorio per il Monitoraggio della Pace e della Sicurezza Territoriale, in sinergia con la Confederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati, una mostra dedicata al genio di Leonardo da Vinci.

    Sono esposte le macchine leonardesche ovvero macchine interattive realizzate da disegni di Leonardo presso il laboratorio di scenografia della Pusa University ed esposte nell’ultimo anno in varie città del Mondo come Pechino, Bogotà, Lima, Guadalajara, Gerusalemme, ecc.

    Le opere, inventate dal genio di Leonardo Da Vinci, si ispirano ai quattro elementi essenziali della vita: acqua, aria, terra e fuoco.

    Tra queste vi sono macchine per il volo, come il predecessore del paracadute, la bicicletta e molte altre invenzioni.

    Un’esperienza straordinaria da trascorrere nella tranquillità di un posto incantevole che associa la cultura alla natura dei luoghi.

    BIGLIETTO

    Intero : 8,00 €

    Under 6 anni: gratuito

    Ridotto: 5,00 €*

    Diversamente abili: gratuito**

    * convenzioni

    ** Per gli aventi diritto, anche l’accompagnatore ha ingresso gratuito -Legge 104/92

    TICKET

    Adults : 8,00 €

    Under 6 years old: free

    Reduced: 5,00 €*

    Disabled: free**

    * agreement

    ** About disabled, free entrace for their guide – Law 104/92

     
    LE MODALITÀ PER VISITARE LA MOSTRA IN SICUREZZA

    In ottemperanza alla normativa vigente declinata tenendo conto delle caratteristiche del Complesso Monumentale Carafa e per garantire un’adeguata sicurezza, la visita all’interno del Castello sarà organizzata con tempi predefiniti (5 minuti per ogni sala) nel rispetto delle regole da seguire nell’interesse di tutti. È necessario rispettare rigorosamente l’orario scelto in fase di prenotazione per consentire a tutti una buona visita. Questa durerà in totale 40 minuti, compresa una pausa di 5 minuti a metà percorso.

    – Potranno accedere alla mostra 10 persone ogni 15 minuti.

    – I visitatori in possesso della prenotazione avranno la precedenza assoluta. Si consiglia quindi fortemente l’utilizzo del servizio di prenotazione e prevendita online

    – Il biglietto prenotato ed acquistato online deve essere validato alla biglietteria del Castello che rilascerà i biglietti cartacei corrispondenti a quelli acquistati.

    – Al termine della prenotazione si potrà stampare il file PDF prodotto. Copia del file sarà inviata all’indirizzo e-mail indicato.

    – Per chi fosse sprovvisto di prenotazione, sarà possibile verificare in biglietteria la prima fascia oraria disponibile per l’ingresso alla mostra.

    – L’accesso alla biglietteria è consentito a una sola persona per volta, per acquistare il biglietto, chiedere informazioni o per presentare la propria prenotazione; gli altri visitatori in coda sono pregati di attendere il proprio turno mantenendo la distanza di sicurezza.

    – Le persone diversamente abili (Legge 104/92) potranno accedere gratuitamente unitamente al loro accompagnatore.

    – I bambini più piccoli di 6 anni potranno ritirare direttamente on line la loro prenotazione gratuita. Il bambino non rientrerà nel computo dei 10 visitatori alla volta ammessi nelle sale. Chiediamo che ogni bambino più piccolo di 6 anni effettui tutta la visita insieme a un adulto (condividendone percorsi e soste).

    – Si richiede ai visitatori di arrivare 5 minuti prima dell’orario indicato sul biglietto per consentire lo svolgimento di tutte le operazioni propedeutiche alla visita e necessarie per garantire la sicurezza di tutti. Non possiamo garantire l’accesso in mostra per chi arriverà in ritardo rispetto all’orario scelto in fase di prenotazione.

    – All’ingresso del Complesso monumentale Carafa verrà rilevata la temperatura corporea. Non sarà consentito l’accesso in caso di temperatura corporea superiore a 37,5°C.

    – I visitatori dovranno indossare la mascherina per tutto il tempo della permanenza all’interno del Castello

    – L’utilizzo dell’ascensore è riservato, per sicurezza e per cortesia, alle persone con difficoltà o disabilità motoria e ai loro accompagnatori;

    – Tutti i servizi didattici, per bambini e adulti, sono momentaneamente sospesi.

  • Michelangelo – Il genio del Rinascimento
    16:00 -21:00
    28-10-21

    Via Città

    Via Città

    LA MOSTRA  

     

    Sarà aperta al pubblico a partire da sabato 24 luglio 2021, al Castello Carafa di Roccella Jonica, la mostra dedicata a Michelangelo Buonarroti.
     
    L’iniziativa è stata ideata dalla Jonica Multiservizi Spa in collaborazione con l’Osservatorio per il Monitoraggio della Pace e della Sicurezza Territoriale ed il Comune di Roccella e realizzata in sinergia con la Confederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati a seguito del successo della mostra “Leonardo – Le macchine del Genio” inaugurata la scorsa estate ed ancora visitabile.
     
    L’evento dedicato a Michelangelo andrà ad arricchire le proposte culturali riservate ai Geni Italiani all’interno del Castello Carafa.
     
    L’esposizione di 33 tele riporta particolari relativi ai celeberrimi affreschi della Cappella Sistina ad opera di Michelangelo, che ricoprono la volta e la parete di fondo sopra l’altare dedicata al “Giudizio Universale”, definito uno dei più grandi capolavori dell’arte occidentale.
     
    Grazie alla fruibilità di ulteriori spazi all’interno del Castello Carafa è stato possibile dedicare un’area ai particolari della volta ed un’area a quelli del Giudizio Universale. 
     
    Le due mani più famose del mondo, la mano di Dio che si protrae verso quella di Adamo e raffigura il momento esatto in cui Dio dona lo spirito e la vita all’uomo, e il Giudizio Universale, l’inizio di tutto e la fine di tutto, potranno, così, essere osservate da una diversa prospettiva.
     
     
    La curatrice artistica 
    Avv. Antonella Lombardo
     

    BIGLIETTO

    Intero: 8,00 €
    Ridotto: 5,00 €*
    Under 6 anni: gratuito
    Diversamente abili: gratuito**
    * età inferiore a 12 anni / convenzioni
    ** Per gli aventi diritto, anche l’accompagnatore ha ingresso gratuito -Legge 104/92

    TICKET

    Adults : 8,00 €
    Reduced: 5,00 €*
    Under 6 years old: free
    Disabled: free**
    * younger than 12 years old /agreement
    ** About disabled, free entrace for their guide – Law 104/92

     

    LE MODALITÀ PER VISITARE LA MOSTRA IN SICUREZZA

    In ottemperanza delle regole previste dalla normativa vigente declinate tenendo conto delle caratteristiche del Complesso Monumentale Carafa e per garantire un’adeguata sicurezza, la visita all’interno del Castello sarà organizzata con tempi predefiniti (5 minuti per ogni sala) nel rispetto delle regole da seguire nell’interesse di tutti. È necessario rispettare rigorosamente l’orario scelto in fase di prenotazione per consentire a tutti una buona visita. Questa durerà in totale 40 minuti, compresa una pausa di 5 minuti a metà percorso.
    – Potranno accedere alla mostra 10 persone ogni 15 minuti.
    – I visitatori in possesso della prenotazione avranno la precedenza assoluta. Si consiglia quindi fortemente l’utilizzo del servizio di prenotazione e prevendita online
    – Il biglietto prenotato ed acquistato online deve essere validato alla biglietteria del Castello che rilascerà i biglietti cartacei corrispondenti a quelli acquistati.
    – Al termine della prenotazione si potrà stampare il file PDF prodotto. Copia del file sarà inviata all’indirizzo e-mail indicato.
    – Per chi fosse sprovvisto di prenotazione, sarà possibile verificare in biglietteria la prima fascia oraria disponibile per l’ingresso alla mostra.
    – L’accesso alla biglietteria è consentito a una sola persona per volta, per acquistare il biglietto, chiedere informazioni o per presentare la propria prenotazione; gli altri visitatori in coda sono pregati di attendere il proprio turno mantenendo la distanza di sicurezza.
    – Le persone diversamente abili (Legge 104/92) potranno accedere gratuitamente unitamente al loro accompagnatore.
    – I bambini più piccoli di 6 anni potranno ritirare direttamente on line la loro prenotazione gratuita. Il bambino non rientrerà nel computo dei 10 visitatori alla volta ammessi nelle sale. Chiediamo che ogni bambino più piccolo di 6 anni effettui tutta la visita insieme a un adulto (condividendone percorsi e soste).
    – Si richiede ai visitatori di arrivare 5 minuti prima dell’orario indicato sul biglietto per consentire lo svolgimento di tutte le operazioni propedeutiche alla visita e necessarie per garantire la sicurezza di tutti. Non possiamo garantire l’accesso in mostra per chi arriverà in ritardo rispetto all’orario scelto in fase di prenotazione.
    – All’ingresso del Complesso monumentale Carafa verrà rilevata la temperatura corporea. Non sarà consentito l’accesso in caso di temperatura corporea superiore a 37,5°C.
    – I visitatori dovranno indossare la mascherina per tutto il tempo della permanenza all’interno del Castello
    – L’utilizzo dell’ascensore è riservato, per sicurezza e per cortesia, alle persone con difficoltà o disabilità motoria e ai loro accompagnatori;
    – Tutti i servizi didattici, per bambini e adulti, sono momentaneamente sospesi;
     

    LA SICUREZZA DEL CASTELLO

    -Tutto il nostro personale accoglierà i visitatori indossando la mascherina e mantenendo la distanza interpersonale di due metri; nelle postazioni fisse, il personale accoglierà i visitatori dietro barriere di distanziamento fisico.
    -Sono a disposizione di tutti i visitatori punti di distribuzione di soluzioni idro-alcoliche per l’igiene delle mani; è consigliato adoperarle spesso.
    -Il personale del Castello assicura un’adeguata pulizia di ambienti e superfici con prodotti detergenti e disinfettanti e procedure idonee, con particolare attenzione ai servizi igienici ed agli oggetti che sono frequentemente toccati dai visitatori lungo il percorso di visita.
    -L’impianto di condizionamento del Castello, onde evitare un potenziale contagio, è disattivato.

29
  • Leonardo – Le macchine del genio
    16:00 -21:00
    29-10-21

    Via Città

    Via Città

    LA MOSTRA

    La Jonica Multiservizi S.p.A. presenta, presso il Castello Carafa di Roccella Jonica (RC), in collaborazione con l’Osservatorio per il Monitoraggio della Pace e della Sicurezza Territoriale, in sinergia con la Confederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati, una mostra dedicata al genio di Leonardo da Vinci.

    Sono esposte le macchine leonardesche ovvero macchine interattive realizzate da disegni di Leonardo presso il laboratorio di scenografia della Pusa University ed esposte nell’ultimo anno in varie città del Mondo come Pechino, Bogotà, Lima, Guadalajara, Gerusalemme, ecc.

    Le opere, inventate dal genio di Leonardo Da Vinci, si ispirano ai quattro elementi essenziali della vita: acqua, aria, terra e fuoco.

    Tra queste vi sono macchine per il volo, come il predecessore del paracadute, la bicicletta e molte altre invenzioni.

    Un’esperienza straordinaria da trascorrere nella tranquillità di un posto incantevole che associa la cultura alla natura dei luoghi.

    BIGLIETTO

    Intero : 8,00 €

    Under 6 anni: gratuito

    Ridotto: 5,00 €*

    Diversamente abili: gratuito**

    * convenzioni

    ** Per gli aventi diritto, anche l’accompagnatore ha ingresso gratuito -Legge 104/92

    TICKET

    Adults : 8,00 €

    Under 6 years old: free

    Reduced: 5,00 €*

    Disabled: free**

    * agreement

    ** About disabled, free entrace for their guide – Law 104/92

     
    LE MODALITÀ PER VISITARE LA MOSTRA IN SICUREZZA

    In ottemperanza alla normativa vigente declinata tenendo conto delle caratteristiche del Complesso Monumentale Carafa e per garantire un’adeguata sicurezza, la visita all’interno del Castello sarà organizzata con tempi predefiniti (5 minuti per ogni sala) nel rispetto delle regole da seguire nell’interesse di tutti. È necessario rispettare rigorosamente l’orario scelto in fase di prenotazione per consentire a tutti una buona visita. Questa durerà in totale 40 minuti, compresa una pausa di 5 minuti a metà percorso.

    – Potranno accedere alla mostra 10 persone ogni 15 minuti.

    – I visitatori in possesso della prenotazione avranno la precedenza assoluta. Si consiglia quindi fortemente l’utilizzo del servizio di prenotazione e prevendita online

    – Il biglietto prenotato ed acquistato online deve essere validato alla biglietteria del Castello che rilascerà i biglietti cartacei corrispondenti a quelli acquistati.

    – Al termine della prenotazione si potrà stampare il file PDF prodotto. Copia del file sarà inviata all’indirizzo e-mail indicato.

    – Per chi fosse sprovvisto di prenotazione, sarà possibile verificare in biglietteria la prima fascia oraria disponibile per l’ingresso alla mostra.

    – L’accesso alla biglietteria è consentito a una sola persona per volta, per acquistare il biglietto, chiedere informazioni o per presentare la propria prenotazione; gli altri visitatori in coda sono pregati di attendere il proprio turno mantenendo la distanza di sicurezza.

    – Le persone diversamente abili (Legge 104/92) potranno accedere gratuitamente unitamente al loro accompagnatore.

    – I bambini più piccoli di 6 anni potranno ritirare direttamente on line la loro prenotazione gratuita. Il bambino non rientrerà nel computo dei 10 visitatori alla volta ammessi nelle sale. Chiediamo che ogni bambino più piccolo di 6 anni effettui tutta la visita insieme a un adulto (condividendone percorsi e soste).

    – Si richiede ai visitatori di arrivare 5 minuti prima dell’orario indicato sul biglietto per consentire lo svolgimento di tutte le operazioni propedeutiche alla visita e necessarie per garantire la sicurezza di tutti. Non possiamo garantire l’accesso in mostra per chi arriverà in ritardo rispetto all’orario scelto in fase di prenotazione.

    – All’ingresso del Complesso monumentale Carafa verrà rilevata la temperatura corporea. Non sarà consentito l’accesso in caso di temperatura corporea superiore a 37,5°C.

    – I visitatori dovranno indossare la mascherina per tutto il tempo della permanenza all’interno del Castello

    – L’utilizzo dell’ascensore è riservato, per sicurezza e per cortesia, alle persone con difficoltà o disabilità motoria e ai loro accompagnatori;

    – Tutti i servizi didattici, per bambini e adulti, sono momentaneamente sospesi.

  • Michelangelo – Il genio del Rinascimento
    16:00 -21:00
    29-10-21

    Via Città

    Via Città

    LA MOSTRA  

     

    Sarà aperta al pubblico a partire da sabato 24 luglio 2021, al Castello Carafa di Roccella Jonica, la mostra dedicata a Michelangelo Buonarroti.
     
    L’iniziativa è stata ideata dalla Jonica Multiservizi Spa in collaborazione con l’Osservatorio per il Monitoraggio della Pace e della Sicurezza Territoriale ed il Comune di Roccella e realizzata in sinergia con la Confederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati a seguito del successo della mostra “Leonardo – Le macchine del Genio” inaugurata la scorsa estate ed ancora visitabile.
     
    L’evento dedicato a Michelangelo andrà ad arricchire le proposte culturali riservate ai Geni Italiani all’interno del Castello Carafa.
     
    L’esposizione di 33 tele riporta particolari relativi ai celeberrimi affreschi della Cappella Sistina ad opera di Michelangelo, che ricoprono la volta e la parete di fondo sopra l’altare dedicata al “Giudizio Universale”, definito uno dei più grandi capolavori dell’arte occidentale.
     
    Grazie alla fruibilità di ulteriori spazi all’interno del Castello Carafa è stato possibile dedicare un’area ai particolari della volta ed un’area a quelli del Giudizio Universale. 
     
    Le due mani più famose del mondo, la mano di Dio che si protrae verso quella di Adamo e raffigura il momento esatto in cui Dio dona lo spirito e la vita all’uomo, e il Giudizio Universale, l’inizio di tutto e la fine di tutto, potranno, così, essere osservate da una diversa prospettiva.
     
     
    La curatrice artistica 
    Avv. Antonella Lombardo
     

    BIGLIETTO

    Intero: 8,00 €
    Ridotto: 5,00 €*
    Under 6 anni: gratuito
    Diversamente abili: gratuito**
    * età inferiore a 12 anni / convenzioni
    ** Per gli aventi diritto, anche l’accompagnatore ha ingresso gratuito -Legge 104/92

    TICKET

    Adults : 8,00 €
    Reduced: 5,00 €*
    Under 6 years old: free
    Disabled: free**
    * younger than 12 years old /agreement
    ** About disabled, free entrace for their guide – Law 104/92

     

    LE MODALITÀ PER VISITARE LA MOSTRA IN SICUREZZA

    In ottemperanza delle regole previste dalla normativa vigente declinate tenendo conto delle caratteristiche del Complesso Monumentale Carafa e per garantire un’adeguata sicurezza, la visita all’interno del Castello sarà organizzata con tempi predefiniti (5 minuti per ogni sala) nel rispetto delle regole da seguire nell’interesse di tutti. È necessario rispettare rigorosamente l’orario scelto in fase di prenotazione per consentire a tutti una buona visita. Questa durerà in totale 40 minuti, compresa una pausa di 5 minuti a metà percorso.
    – Potranno accedere alla mostra 10 persone ogni 15 minuti.
    – I visitatori in possesso della prenotazione avranno la precedenza assoluta. Si consiglia quindi fortemente l’utilizzo del servizio di prenotazione e prevendita online
    – Il biglietto prenotato ed acquistato online deve essere validato alla biglietteria del Castello che rilascerà i biglietti cartacei corrispondenti a quelli acquistati.
    – Al termine della prenotazione si potrà stampare il file PDF prodotto. Copia del file sarà inviata all’indirizzo e-mail indicato.
    – Per chi fosse sprovvisto di prenotazione, sarà possibile verificare in biglietteria la prima fascia oraria disponibile per l’ingresso alla mostra.
    – L’accesso alla biglietteria è consentito a una sola persona per volta, per acquistare il biglietto, chiedere informazioni o per presentare la propria prenotazione; gli altri visitatori in coda sono pregati di attendere il proprio turno mantenendo la distanza di sicurezza.
    – Le persone diversamente abili (Legge 104/92) potranno accedere gratuitamente unitamente al loro accompagnatore.
    – I bambini più piccoli di 6 anni potranno ritirare direttamente on line la loro prenotazione gratuita. Il bambino non rientrerà nel computo dei 10 visitatori alla volta ammessi nelle sale. Chiediamo che ogni bambino più piccolo di 6 anni effettui tutta la visita insieme a un adulto (condividendone percorsi e soste).
    – Si richiede ai visitatori di arrivare 5 minuti prima dell’orario indicato sul biglietto per consentire lo svolgimento di tutte le operazioni propedeutiche alla visita e necessarie per garantire la sicurezza di tutti. Non possiamo garantire l’accesso in mostra per chi arriverà in ritardo rispetto all’orario scelto in fase di prenotazione.
    – All’ingresso del Complesso monumentale Carafa verrà rilevata la temperatura corporea. Non sarà consentito l’accesso in caso di temperatura corporea superiore a 37,5°C.
    – I visitatori dovranno indossare la mascherina per tutto il tempo della permanenza all’interno del Castello
    – L’utilizzo dell’ascensore è riservato, per sicurezza e per cortesia, alle persone con difficoltà o disabilità motoria e ai loro accompagnatori;
    – Tutti i servizi didattici, per bambini e adulti, sono momentaneamente sospesi;
     

    LA SICUREZZA DEL CASTELLO

    -Tutto il nostro personale accoglierà i visitatori indossando la mascherina e mantenendo la distanza interpersonale di due metri; nelle postazioni fisse, il personale accoglierà i visitatori dietro barriere di distanziamento fisico.
    -Sono a disposizione di tutti i visitatori punti di distribuzione di soluzioni idro-alcoliche per l’igiene delle mani; è consigliato adoperarle spesso.
    -Il personale del Castello assicura un’adeguata pulizia di ambienti e superfici con prodotti detergenti e disinfettanti e procedure idonee, con particolare attenzione ai servizi igienici ed agli oggetti che sono frequentemente toccati dai visitatori lungo il percorso di visita.
    -L’impianto di condizionamento del Castello, onde evitare un potenziale contagio, è disattivato.

30
  • Michelangelo – Il genio del Rinascimento
    16:00 -22:00
    30-10-21

    Via Città

    Via Città

    LA MOSTRA  

     

    Sarà aperta al pubblico a partire da sabato 24 luglio 2021, al Castello Carafa di Roccella Jonica, la mostra dedicata a Michelangelo Buonarroti.
     
    L’iniziativa è stata ideata dalla Jonica Multiservizi Spa in collaborazione con l’Osservatorio per il Monitoraggio della Pace e della Sicurezza Territoriale ed il Comune di Roccella e realizzata in sinergia con la Confederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati a seguito del successo della mostra “Leonardo – Le macchine del Genio” inaugurata la scorsa estate ed ancora visitabile.
     
    L’evento dedicato a Michelangelo andrà ad arricchire le proposte culturali riservate ai Geni Italiani all’interno del Castello Carafa.
     
    L’esposizione di 33 tele riporta particolari relativi ai celeberrimi affreschi della Cappella Sistina ad opera di Michelangelo, che ricoprono la volta e la parete di fondo sopra l’altare dedicata al “Giudizio Universale”, definito uno dei più grandi capolavori dell’arte occidentale.
     
    Grazie alla fruibilità di ulteriori spazi all’interno del Castello Carafa è stato possibile dedicare un’area ai particolari della volta ed un’area a quelli del Giudizio Universale. 
     
    Le due mani più famose del mondo, la mano di Dio che si protrae verso quella di Adamo e raffigura il momento esatto in cui Dio dona lo spirito e la vita all’uomo, e il Giudizio Universale, l’inizio di tutto e la fine di tutto, potranno, così, essere osservate da una diversa prospettiva.
     
     
    La curatrice artistica 
    Avv. Antonella Lombardo
     

    BIGLIETTO

    Intero: 8,00 €
    Ridotto: 5,00 €*
    Under 6 anni: gratuito
    Diversamente abili: gratuito**
    * età inferiore a 12 anni / convenzioni
    ** Per gli aventi diritto, anche l’accompagnatore ha ingresso gratuito -Legge 104/92

    TICKET

    Adults : 8,00 €
    Reduced: 5,00 €*
    Under 6 years old: free
    Disabled: free**
    * younger than 12 years old /agreement
    ** About disabled, free entrace for their guide – Law 104/92

     

    LE MODALITÀ PER VISITARE LA MOSTRA IN SICUREZZA

    In ottemperanza delle regole previste dalla normativa vigente declinate tenendo conto delle caratteristiche del Complesso Monumentale Carafa e per garantire un’adeguata sicurezza, la visita all’interno del Castello sarà organizzata con tempi predefiniti (5 minuti per ogni sala) nel rispetto delle regole da seguire nell’interesse di tutti. È necessario rispettare rigorosamente l’orario scelto in fase di prenotazione per consentire a tutti una buona visita. Questa durerà in totale 40 minuti, compresa una pausa di 5 minuti a metà percorso.
    – Potranno accedere alla mostra 10 persone ogni 15 minuti.
    – I visitatori in possesso della prenotazione avranno la precedenza assoluta. Si consiglia quindi fortemente l’utilizzo del servizio di prenotazione e prevendita online
    – Il biglietto prenotato ed acquistato online deve essere validato alla biglietteria del Castello che rilascerà i biglietti cartacei corrispondenti a quelli acquistati.
    – Al termine della prenotazione si potrà stampare il file PDF prodotto. Copia del file sarà inviata all’indirizzo e-mail indicato.
    – Per chi fosse sprovvisto di prenotazione, sarà possibile verificare in biglietteria la prima fascia oraria disponibile per l’ingresso alla mostra.
    – L’accesso alla biglietteria è consentito a una sola persona per volta, per acquistare il biglietto, chiedere informazioni o per presentare la propria prenotazione; gli altri visitatori in coda sono pregati di attendere il proprio turno mantenendo la distanza di sicurezza.
    – Le persone diversamente abili (Legge 104/92) potranno accedere gratuitamente unitamente al loro accompagnatore.
    – I bambini più piccoli di 6 anni potranno ritirare direttamente on line la loro prenotazione gratuita. Il bambino non rientrerà nel computo dei 10 visitatori alla volta ammessi nelle sale. Chiediamo che ogni bambino più piccolo di 6 anni effettui tutta la visita insieme a un adulto (condividendone percorsi e soste).
    – Si richiede ai visitatori di arrivare 5 minuti prima dell’orario indicato sul biglietto per consentire lo svolgimento di tutte le operazioni propedeutiche alla visita e necessarie per garantire la sicurezza di tutti. Non possiamo garantire l’accesso in mostra per chi arriverà in ritardo rispetto all’orario scelto in fase di prenotazione.
    – All’ingresso del Complesso monumentale Carafa verrà rilevata la temperatura corporea. Non sarà consentito l’accesso in caso di temperatura corporea superiore a 37,5°C.
    – I visitatori dovranno indossare la mascherina per tutto il tempo della permanenza all’interno del Castello
    – L’utilizzo dell’ascensore è riservato, per sicurezza e per cortesia, alle persone con difficoltà o disabilità motoria e ai loro accompagnatori;
    – Tutti i servizi didattici, per bambini e adulti, sono momentaneamente sospesi;
     

    LA SICUREZZA DEL CASTELLO

    -Tutto il nostro personale accoglierà i visitatori indossando la mascherina e mantenendo la distanza interpersonale di due metri; nelle postazioni fisse, il personale accoglierà i visitatori dietro barriere di distanziamento fisico.
    -Sono a disposizione di tutti i visitatori punti di distribuzione di soluzioni idro-alcoliche per l’igiene delle mani; è consigliato adoperarle spesso.
    -Il personale del Castello assicura un’adeguata pulizia di ambienti e superfici con prodotti detergenti e disinfettanti e procedure idonee, con particolare attenzione ai servizi igienici ed agli oggetti che sono frequentemente toccati dai visitatori lungo il percorso di visita.
    -L’impianto di condizionamento del Castello, onde evitare un potenziale contagio, è disattivato.

  • Leonardo – Le macchine del genio
    16:00 -22:00
    30-10-21

    Via Città

    Via Città

    LA MOSTRA

    La Jonica Multiservizi S.p.A. presenta, presso il Castello Carafa di Roccella Jonica (RC), in collaborazione con l’Osservatorio per il Monitoraggio della Pace e della Sicurezza Territoriale, in sinergia con la Confederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati, una mostra dedicata al genio di Leonardo da Vinci.

    Sono esposte le macchine leonardesche ovvero macchine interattive realizzate da disegni di Leonardo presso il laboratorio di scenografia della Pusa University ed esposte nell’ultimo anno in varie città del Mondo come Pechino, Bogotà, Lima, Guadalajara, Gerusalemme, ecc.

    Le opere, inventate dal genio di Leonardo Da Vinci, si ispirano ai quattro elementi essenziali della vita: acqua, aria, terra e fuoco.

    Tra queste vi sono macchine per il volo, come il predecessore del paracadute, la bicicletta e molte altre invenzioni.

    Un’esperienza straordinaria da trascorrere nella tranquillità di un posto incantevole che associa la cultura alla natura dei luoghi.

    BIGLIETTO

    Intero : 8,00 €

    Under 6 anni: gratuito

    Ridotto: 5,00 €*

    Diversamente abili: gratuito**

    * convenzioni

    ** Per gli aventi diritto, anche l’accompagnatore ha ingresso gratuito -Legge 104/92

    TICKET

    Adults : 8,00 €

    Under 6 years old: free

    Reduced: 5,00 €*

    Disabled: free**

    * agreement

    ** About disabled, free entrace for their guide – Law 104/92

     
    LE MODALITÀ PER VISITARE LA MOSTRA IN SICUREZZA

    In ottemperanza alla normativa vigente declinata tenendo conto delle caratteristiche del Complesso Monumentale Carafa e per garantire un’adeguata sicurezza, la visita all’interno del Castello sarà organizzata con tempi predefiniti (5 minuti per ogni sala) nel rispetto delle regole da seguire nell’interesse di tutti. È necessario rispettare rigorosamente l’orario scelto in fase di prenotazione per consentire a tutti una buona visita. Questa durerà in totale 40 minuti, compresa una pausa di 5 minuti a metà percorso.

    – Potranno accedere alla mostra 10 persone ogni 15 minuti.

    – I visitatori in possesso della prenotazione avranno la precedenza assoluta. Si consiglia quindi fortemente l’utilizzo del servizio di prenotazione e prevendita online

    – Il biglietto prenotato ed acquistato online deve essere validato alla biglietteria del Castello che rilascerà i biglietti cartacei corrispondenti a quelli acquistati.

    – Al termine della prenotazione si potrà stampare il file PDF prodotto. Copia del file sarà inviata all’indirizzo e-mail indicato.

    – Per chi fosse sprovvisto di prenotazione, sarà possibile verificare in biglietteria la prima fascia oraria disponibile per l’ingresso alla mostra.

    – L’accesso alla biglietteria è consentito a una sola persona per volta, per acquistare il biglietto, chiedere informazioni o per presentare la propria prenotazione; gli altri visitatori in coda sono pregati di attendere il proprio turno mantenendo la distanza di sicurezza.

    – Le persone diversamente abili (Legge 104/92) potranno accedere gratuitamente unitamente al loro accompagnatore.

    – I bambini più piccoli di 6 anni potranno ritirare direttamente on line la loro prenotazione gratuita. Il bambino non rientrerà nel computo dei 10 visitatori alla volta ammessi nelle sale. Chiediamo che ogni bambino più piccolo di 6 anni effettui tutta la visita insieme a un adulto (condividendone percorsi e soste).

    – Si richiede ai visitatori di arrivare 5 minuti prima dell’orario indicato sul biglietto per consentire lo svolgimento di tutte le operazioni propedeutiche alla visita e necessarie per garantire la sicurezza di tutti. Non possiamo garantire l’accesso in mostra per chi arriverà in ritardo rispetto all’orario scelto in fase di prenotazione.

    – All’ingresso del Complesso monumentale Carafa verrà rilevata la temperatura corporea. Non sarà consentito l’accesso in caso di temperatura corporea superiore a 37,5°C.

    – I visitatori dovranno indossare la mascherina per tutto il tempo della permanenza all’interno del Castello

    – L’utilizzo dell’ascensore è riservato, per sicurezza e per cortesia, alle persone con difficoltà o disabilità motoria e ai loro accompagnatori;

    – Tutti i servizi didattici, per bambini e adulti, sono momentaneamente sospesi.

31
  • Michelangelo – Il genio del Rinascimento
    16:00 -22:00
    31-10-21

    Via Città

    Via Città

    LA MOSTRA  

     

    Sarà aperta al pubblico a partire da sabato 24 luglio 2021, al Castello Carafa di Roccella Jonica, la mostra dedicata a Michelangelo Buonarroti.
     
    L’iniziativa è stata ideata dalla Jonica Multiservizi Spa in collaborazione con l’Osservatorio per il Monitoraggio della Pace e della Sicurezza Territoriale ed il Comune di Roccella e realizzata in sinergia con la Confederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati a seguito del successo della mostra “Leonardo – Le macchine del Genio” inaugurata la scorsa estate ed ancora visitabile.
     
    L’evento dedicato a Michelangelo andrà ad arricchire le proposte culturali riservate ai Geni Italiani all’interno del Castello Carafa.
     
    L’esposizione di 33 tele riporta particolari relativi ai celeberrimi affreschi della Cappella Sistina ad opera di Michelangelo, che ricoprono la volta e la parete di fondo sopra l’altare dedicata al “Giudizio Universale”, definito uno dei più grandi capolavori dell’arte occidentale.
     
    Grazie alla fruibilità di ulteriori spazi all’interno del Castello Carafa è stato possibile dedicare un’area ai particolari della volta ed un’area a quelli del Giudizio Universale. 
     
    Le due mani più famose del mondo, la mano di Dio che si protrae verso quella di Adamo e raffigura il momento esatto in cui Dio dona lo spirito e la vita all’uomo, e il Giudizio Universale, l’inizio di tutto e la fine di tutto, potranno, così, essere osservate da una diversa prospettiva.
     
     
    La curatrice artistica 
    Avv. Antonella Lombardo
     

    BIGLIETTO

    Intero: 8,00 €
    Ridotto: 5,00 €*
    Under 6 anni: gratuito
    Diversamente abili: gratuito**
    * età inferiore a 12 anni / convenzioni
    ** Per gli aventi diritto, anche l’accompagnatore ha ingresso gratuito -Legge 104/92

    TICKET

    Adults : 8,00 €
    Reduced: 5,00 €*
    Under 6 years old: free
    Disabled: free**
    * younger than 12 years old /agreement
    ** About disabled, free entrace for their guide – Law 104/92

     

    LE MODALITÀ PER VISITARE LA MOSTRA IN SICUREZZA

    In ottemperanza delle regole previste dalla normativa vigente declinate tenendo conto delle caratteristiche del Complesso Monumentale Carafa e per garantire un’adeguata sicurezza, la visita all’interno del Castello sarà organizzata con tempi predefiniti (5 minuti per ogni sala) nel rispetto delle regole da seguire nell’interesse di tutti. È necessario rispettare rigorosamente l’orario scelto in fase di prenotazione per consentire a tutti una buona visita. Questa durerà in totale 40 minuti, compresa una pausa di 5 minuti a metà percorso.
    – Potranno accedere alla mostra 10 persone ogni 15 minuti.
    – I visitatori in possesso della prenotazione avranno la precedenza assoluta. Si consiglia quindi fortemente l’utilizzo del servizio di prenotazione e prevendita online
    – Il biglietto prenotato ed acquistato online deve essere validato alla biglietteria del Castello che rilascerà i biglietti cartacei corrispondenti a quelli acquistati.
    – Al termine della prenotazione si potrà stampare il file PDF prodotto. Copia del file sarà inviata all’indirizzo e-mail indicato.
    – Per chi fosse sprovvisto di prenotazione, sarà possibile verificare in biglietteria la prima fascia oraria disponibile per l’ingresso alla mostra.
    – L’accesso alla biglietteria è consentito a una sola persona per volta, per acquistare il biglietto, chiedere informazioni o per presentare la propria prenotazione; gli altri visitatori in coda sono pregati di attendere il proprio turno mantenendo la distanza di sicurezza.
    – Le persone diversamente abili (Legge 104/92) potranno accedere gratuitamente unitamente al loro accompagnatore.
    – I bambini più piccoli di 6 anni potranno ritirare direttamente on line la loro prenotazione gratuita. Il bambino non rientrerà nel computo dei 10 visitatori alla volta ammessi nelle sale. Chiediamo che ogni bambino più piccolo di 6 anni effettui tutta la visita insieme a un adulto (condividendone percorsi e soste).
    – Si richiede ai visitatori di arrivare 5 minuti prima dell’orario indicato sul biglietto per consentire lo svolgimento di tutte le operazioni propedeutiche alla visita e necessarie per garantire la sicurezza di tutti. Non possiamo garantire l’accesso in mostra per chi arriverà in ritardo rispetto all’orario scelto in fase di prenotazione.
    – All’ingresso del Complesso monumentale Carafa verrà rilevata la temperatura corporea. Non sarà consentito l’accesso in caso di temperatura corporea superiore a 37,5°C.
    – I visitatori dovranno indossare la mascherina per tutto il tempo della permanenza all’interno del Castello
    – L’utilizzo dell’ascensore è riservato, per sicurezza e per cortesia, alle persone con difficoltà o disabilità motoria e ai loro accompagnatori;
    – Tutti i servizi didattici, per bambini e adulti, sono momentaneamente sospesi;
     

    LA SICUREZZA DEL CASTELLO

    -Tutto il nostro personale accoglierà i visitatori indossando la mascherina e mantenendo la distanza interpersonale di due metri; nelle postazioni fisse, il personale accoglierà i visitatori dietro barriere di distanziamento fisico.
    -Sono a disposizione di tutti i visitatori punti di distribuzione di soluzioni idro-alcoliche per l’igiene delle mani; è consigliato adoperarle spesso.
    -Il personale del Castello assicura un’adeguata pulizia di ambienti e superfici con prodotti detergenti e disinfettanti e procedure idonee, con particolare attenzione ai servizi igienici ed agli oggetti che sono frequentemente toccati dai visitatori lungo il percorso di visita.
    -L’impianto di condizionamento del Castello, onde evitare un potenziale contagio, è disattivato.

  • Leonardo – Le macchine del genio
    16:00 -22:00
    31-10-21

    Via Città

    Via Città

    LA MOSTRA

    La Jonica Multiservizi S.p.A. presenta, presso il Castello Carafa di Roccella Jonica (RC), in collaborazione con l’Osservatorio per il Monitoraggio della Pace e della Sicurezza Territoriale, in sinergia con la Confederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati, una mostra dedicata al genio di Leonardo da Vinci.

    Sono esposte le macchine leonardesche ovvero macchine interattive realizzate da disegni di Leonardo presso il laboratorio di scenografia della Pusa University ed esposte nell’ultimo anno in varie città del Mondo come Pechino, Bogotà, Lima, Guadalajara, Gerusalemme, ecc.

    Le opere, inventate dal genio di Leonardo Da Vinci, si ispirano ai quattro elementi essenziali della vita: acqua, aria, terra e fuoco.

    Tra queste vi sono macchine per il volo, come il predecessore del paracadute, la bicicletta e molte altre invenzioni.

    Un’esperienza straordinaria da trascorrere nella tranquillità di un posto incantevole che associa la cultura alla natura dei luoghi.

    BIGLIETTO

    Intero : 8,00 €

    Under 6 anni: gratuito

    Ridotto: 5,00 €*

    Diversamente abili: gratuito**

    * convenzioni

    ** Per gli aventi diritto, anche l’accompagnatore ha ingresso gratuito -Legge 104/92

    TICKET

    Adults : 8,00 €

    Under 6 years old: free

    Reduced: 5,00 €*

    Disabled: free**

    * agreement

    ** About disabled, free entrace for their guide – Law 104/92

     
    LE MODALITÀ PER VISITARE LA MOSTRA IN SICUREZZA

    In ottemperanza alla normativa vigente declinata tenendo conto delle caratteristiche del Complesso Monumentale Carafa e per garantire un’adeguata sicurezza, la visita all’interno del Castello sarà organizzata con tempi predefiniti (5 minuti per ogni sala) nel rispetto delle regole da seguire nell’interesse di tutti. È necessario rispettare rigorosamente l’orario scelto in fase di prenotazione per consentire a tutti una buona visita. Questa durerà in totale 40 minuti, compresa una pausa di 5 minuti a metà percorso.

    – Potranno accedere alla mostra 10 persone ogni 15 minuti.

    – I visitatori in possesso della prenotazione avranno la precedenza assoluta. Si consiglia quindi fortemente l’utilizzo del servizio di prenotazione e prevendita online

    – Il biglietto prenotato ed acquistato online deve essere validato alla biglietteria del Castello che rilascerà i biglietti cartacei corrispondenti a quelli acquistati.

    – Al termine della prenotazione si potrà stampare il file PDF prodotto. Copia del file sarà inviata all’indirizzo e-mail indicato.

    – Per chi fosse sprovvisto di prenotazione, sarà possibile verificare in biglietteria la prima fascia oraria disponibile per l’ingresso alla mostra.

    – L’accesso alla biglietteria è consentito a una sola persona per volta, per acquistare il biglietto, chiedere informazioni o per presentare la propria prenotazione; gli altri visitatori in coda sono pregati di attendere il proprio turno mantenendo la distanza di sicurezza.

    – Le persone diversamente abili (Legge 104/92) potranno accedere gratuitamente unitamente al loro accompagnatore.

    – I bambini più piccoli di 6 anni potranno ritirare direttamente on line la loro prenotazione gratuita. Il bambino non rientrerà nel computo dei 10 visitatori alla volta ammessi nelle sale. Chiediamo che ogni bambino più piccolo di 6 anni effettui tutta la visita insieme a un adulto (condividendone percorsi e soste).

    – Si richiede ai visitatori di arrivare 5 minuti prima dell’orario indicato sul biglietto per consentire lo svolgimento di tutte le operazioni propedeutiche alla visita e necessarie per garantire la sicurezza di tutti. Non possiamo garantire l’accesso in mostra per chi arriverà in ritardo rispetto all’orario scelto in fase di prenotazione.

    – All’ingresso del Complesso monumentale Carafa verrà rilevata la temperatura corporea. Non sarà consentito l’accesso in caso di temperatura corporea superiore a 37,5°C.

    – I visitatori dovranno indossare la mascherina per tutto il tempo della permanenza all’interno del Castello

    – L’utilizzo dell’ascensore è riservato, per sicurezza e per cortesia, alle persone con difficoltà o disabilità motoria e ai loro accompagnatori;

    – Tutti i servizi didattici, per bambini e adulti, sono momentaneamente sospesi.